Pollo ai tre colori con la birra

Ecco un’altra ricetta sperimentata in assenza dell’Assistente Lavapiatti (che ieri sera era di nuovo assente per lavoro). Peggio per lui, perché questo pollo è buonissimo e non sa cosa si è perso. Io in compenso ho passato una bellissima serata in compagnia di un’amica e siamo rimaste a parlare fino a tardi (e oggi ne pago le conseguenze, visto che sembro uno zombie).
P.S. Questa volta ho fatto tante foto durante la preparazione perchè mi piacevano tanto i colori degli ingredienti ^_^
Ingredienti per 2 persone
4 fusi di pollo (ma potete usare i pezzi che preferite)
1 carota
1 cipolla rossa (possibilmente di Tropea)
1 porro
33 cl di birra (bionda chiara)
40 g di burro
sale

Tagliate a julienne la carota, la cipolle e il porro.

Fateli rosolare nel burro una decina di minuti a fuoco dolce.

 

Aggiungete i fusi e fateli insaporire. Incorporate la birra e lasciatela sfumare.

Aggiustate di sale e continuate la cottura per un’ora in forno!

4 Replies to "Pollo ai tre colori con la birra"

  • comment-avatar
    Fede 27 luglio 2011 (3:53 pm)

    Il pollo era superbo!

  • comment-avatar
    cristina b. 27 luglio 2011 (7:18 pm)

    chissà che buono… sento il profumino fino a qui!
    perché con questa ricetta non partecipi alla raccolta di matteo, il "single in the kitchen"? sarebbe perfetta!
    bacioni

  • comment-avatar
    daniela 28 luglio 2011 (2:18 pm)

    @ Cristina: grazie per il suggerimento, ho provveduto ^_^

  • comment-avatar
    Single (in the) Kitchen 28 luglio 2011 (7:49 pm)

    Davvero molto ma molto bella questa ricetta…mi piace!!!Grazie anche alla Cri….A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato