Linguine al pesto di rucola e patate

Le linguine al pesto di rucola e patate sono una golosa variante al pesto tradizionale!
A casa mia si mangia tanto pesto!
E pensare che prima di conoscere l’Assistente Lavapiatti il pesto non mi piaceva per nulla. In realtà non mangiavo il pesto, le zucchine, i cavolfiori…
Ma grazie al mio maritino (e a tanto tanto condimento) ora li mangio!!!
Ovviamente non c’è stato nulla da fare per il pomodoro (ricordate tutti il mio “problema pomodoro” vero?).
Ma non dilunghiamoci sulla mia reticenza alle verdure e dedichiamoci a questa ottima variazione del tradizionale pesto.
La ricetta è davvero buona, il sapore della rucola è un po’ asprigno e si concilia benissimo con le patate. Da provare!
Mi raccomando per la preparazione del pesto usate del buon olio extravergine di oliva. Usandolo a crudo il suo sapore è fondamentale per la buona riuscita del pesto.
Come si dice in Campania “Lo sparagno non è mai guadagno”! Risparmiare sulle materie prime vi assicurerà un cattivo risultato.

Ricetta Linguine al pesto di rucola e patate

Impasto per 2 persone

  • 250 g di linguine
  • 200 g di rucola
  • 100 g di basilico
  • 2 grosse patate
  • pecorino
  • 1 cucchiaio di pistacchi sgusciati
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Lavate la rucola e il basilico.

 

In una ciotola frullate la rucola aggiungendo l’olio a filo.

 

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo unite il basilico e continuate a frullare.

 

Infine aggiungete i pistacchi e un cucchiaio di pecorino.
Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti.
Lessatele per dieci minuti e poi scolatele con un colino.

 

Cuocete la pasta nella stessa acqua di cottura delle patate e, quando la scolate, conservate un po’ di acqua di cottura.
Condite la pasta con il pesto, le patate ed abbondante parmigiano (se il pesto è troppo asciutto, allungatelo con l’acqua di cottura).

 

3 Replies to "Linguine al pesto di rucola e patate"

  • comment-avatar
    Anonimo 14 settembre 2011 (7:01 pm)

    TORNATA IN PIENA ATTIVITA' VEDO!!!BRAVA DANY, SEMPRE SFIZIOSE LE TUE INVENZIONI CULINARIE…MI SA CHE QUESTA LA PROVO NEL WE…O QUELLA PASTA CON OLIVE E PISTACCHI CHE AVEVI POSTATO QUALCHE GIORNO FA…MMM…SONO INDECISA, CHE MI CONSIGLIA L'ESPERTA!!!;)
    GIORGIA

  • comment-avatar
    Gabbiano 7 marzo 2012 (10:38 am)

    Ho fatto la tua torta mandorle e cocco… Che dire… DIVINA!!! L'ho fatta per 5 francesi che sono ospiti in casa di un amico, e l'hanno finita tutta!!! GRAZIE! <3

Leave a reply

Your email address will not be published.