Millefoglie di focaccine di ceci su vellutata di piselli

Eccomi qui reduce da un “pranzo della domenica” in piena regola.
Antipasto, primo e secondo con una permanenza a tavola di circa due ore e mezza!!!!
A casa mia (n.d.r. sono originaria di Mercato San Severino, un paesino in provincia di Salerno, ma ora vivo a Roma) era la normalità e sono felice di perpetrare le tradizioni anche nella mia nuova casetta.
Purtroppo i miei parenti sono lontani, ma qui ho una nuova famiglia che sono i miei amici, ed infatti a pranzo io e l’Assistente Lavapiatti eravamo in compagnia di due mie carissime amiche (n.d.r. Daniela e Giorgia).
Si trattava, quindi, dell’occasione perfetta per provare questa nuova ricetta (diciamoci la verità, non è che tutti i giorni uno si mette a preparare un antipasto che richiede tutto questo lavoro…).
Di semplice realizzazione e di grande effetto, da provare!!!

Ingredienti per focaccine di ceci
Ingredienti per 4 persone
250 g di farina di ceci
15 g di lievito di birra
acqua q.b.
sale
 
Versate la  farina su un piano e fate il “classico” buchino al centro.
  Cominciate a versare l’acqua (un pochino alla volta) e ad impastare. Per il quantitativo d’acqua vi regolerete in base all’impasto, tenendo presente che dovreste ottenere un impasto omogeneo e un pochino liquido.
Alla fine aggiungete il lievito (che avrete fatto sciogliere in un pochino di acqua tiepida) e una volta che l’impasto lo avrà assorbito, due pizzichi di sale.
Coprite e lasciate riposare per due ore.
Fate scaldare l’olio in una pentola, prendete un cucchiaio di impasto e friggete le focaccine.
Ingredienti per vellutata di piselli
Ingredienti per 4 persone
300 g di piselli
1 cipolla
30 g di burro
brodo vegetale
peperoncino

Affettate la cipolla e fatela rosolare nel burro.
Aggiungete i piselli e fateli insaporire.
Infine coprite il tutto con il brodo vegetale e portate a cottura.
 
Una volta pronti frullate i piselli con il miniprimer e aggiungete un pò di peperoncino (se volete la ricetta è ottima anche senza, ma secondo me il peperoncino dà un tocco in più).
Ponete sul fondo del piatto un po’ di vellutata. Adagiatevi sopra una focaccina. Coprite con altra vellutata, aggiungete un’altra focaccina. Ripete l’operazione un’ultima volta e completate con la vellutata.


P.S. Guardate che bella tavola avevo preparato ^_^

P.P.S. Se vi state chiedendo chi ha lavato i piatti dopo, beh conoscete già la risposta… 
Però il nostro Assistente sta facendo carriera e oggi ha contribuito ad affettare alcuni ingredienti. Ma devo stare attenta a non fargli montare la testa, potrebbe cercare di rubare il mio posto in cucina 😉

3 Replies to "Millefoglie di focaccine di ceci su vellutata di piselli"

  • comment-avatar
    LaFataGolosa 19 settembre 2011 (5:20 am)

    che belli i colori in cucina! mettono tanta allegria!
    la tua ricetta è super interessante, e non solo per i colori…. bella da vedere, ma con i ceci deve essere super slurp!!!

  • comment-avatar
    daniela 19 settembre 2011 (8:49 am)

    Grazie! Ti assicuro che è proprio buona, provala 😉

  • comment-avatar
    la cucina della Pallina 30 agosto 2012 (11:51 am)

    che belle che sono, le focaccine di ceci le faccio prestissimo, però son pigra e ci metto del prosciutto cotto, vanno strabene per Stefano che ha 1 anno!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato