Conchiglioni ripieni alla boscaiola

I conchiglioni ripieni alla boscaiola sono un piatto ricco
Eccomi qui al termine di una bella domenica dedicata prima a cucinare e mangiare (ricordate: il pranzo della domenica NON SI TOCCA!!!!) e poi ad un po’ di shopping (è importante cominciare a selezionare con cura gli indumenti che andranno ad aggiungersi al mio guardaroba invernale *_*).
I conchiglioni sono una valida alternativa a lasagna e cannelloni e, secondo me, sono più simpatici 😉
E’ importante però comprare della pasta di buona qualità, altrimenti con la doppia cottura finirà inevitabilmente con lo scuocere ed il piatto sarà meno buono!

Visto che, nonostante il caldo di oggi, siamo pur sempre ad ottobre, il ripieno è prettamente invernale. Quindi è un piatto da utilizzare durante tutto l’inverno che ci aspetta.

Ricetta Conchiglioni ripieni

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di conchiglioni
  • 300 g di funghi champignon
  • 2 zucchine
  • 120 g di prosciutto cotto
  • besciamella
  • 1 dado ai funghi
  • 50 g di parmigiano
  • olio evo
  • sale

Procedimento

 

 

Tagliate i funghi a cubetti e cuoceteli a fuoco vivo in 4 cucchiai di olio, aggiungendo mezzo dado ai funghi sbriciolato.
Tagliate le zucchine ed il prosciutto a cubetti
e fateli rosolare in due cucchiai di olio sino a quando le zucchine non si saranno intenerite.
Preparate la besciamella (per la ricetta qui)
Unite insieme i funghi (tenete da parte però almeno tre cucchiai), le zucchine, il prosciutto, il parmigiano e metà della besciamella.
e frullateli insieme, cercando di lasciare alcuni pezzettoni.
Cuocete la pasta in acqua bollente a cui andrete ad aggiungere un cucchiaio di olio (per evitare che si attacchi in cottura).
Scolate la pasta al dente e poi passatela sotto un getto di acqua fredda per bloccarne la cottura.
Aggiungete alla besciamella rimasta i funghi ed il mezzo dado.

 

 Riempite i conchiglioni con il composto preparato e disponeteli  in una pirofila.
Ricopriteli con la besciamella ed una spolverata di parmigiano.
Infornate per 15 minuti a 200°.

 

P.S. L’Assistente Lavapiatti vuole comprare una moto e Cosetta lo sta aiutando a scegliere

L’Assistente Lavapiatti è un pò indeciso e alla fine la piccola Cosetta è stremata…

 

4 Replies to "Conchiglioni ripieni alla boscaiola"

  • comment-avatar
    Ombretta 3 ottobre 2011 (4:44 am)

    Ciao! Conchiglioni fantastici , una bella idea al posto del pasticcio:-) Cosetta e' troppo simpatica ;-p mi sono unita ai tuoi lettori così vedrò che moto ha scelto Cosetta! Se ti va passa a trovarmi, baci

  • comment-avatar
    Ombretta 4 ottobre 2011 (7:03 am)

    Eccomi son sempre io 🙂 mi hai chiesto come fare per seguirmi, purtroppo ogni tanto i "lettori fissi" spariscono se hai voglia e pazienza di tornare a trovarmi curda se ci sono e basta cliccare segui come qui da te:-) baci

  • comment-avatar
    duecuoriunacucina 19 marzo 2012 (1:26 pm)

    Davvero invitanti i conchiglioni..brava!
    Il tuo assistente lavapiatti ci piace molto,anche noi abbiamo un bel gattone nero.
    Ti seguiamo volentiere..a presto!

  • comment-avatar
    Leonardo Ciampa 2 dicembre 2012 (11:26 am)

    Complimentoni, Dani! Mi viene l'acqualina in bocca! Sai, ho una grandissima nostalgia per i conchiglioni ripieni. All'età di sei, erano il mio piatto preferito nel mondo! Qua in America, vengono preparati in un modo solo: riempiti con la ricotta, con sugo di pomodoro di sopra. Non molto creativo, ma molto goloso!

Leave a reply

Your email address will not be published.