Torta all’arancia

Tadà!
La prima torta del blog!!!
La
mancanza di dolci, in realtà, non è casuale.
Infatti
non amo molto preparare i dolci (anche se amo tantissimo mangiarli). Quando
cucino mi piace sentire il piatto mio, poter variare le ricette, metterci
sempre un pizzico di me. Ovviamente questo non è possibile in un dolce, in cui
bisogna rispettare rigorosamente le quantità stabilite (a meno che non si sia
dei bravi pasticcieri, cosa che sicuramente non sono 😛 ).
Quindi,
non essendo bravissima nel preparare torte e biscotti, andrò a proporvi ricette
semplici semplici, ma dai risultati garantiti (sono a prova di una
supergolosona coma me).
Cominciamo
con questa torta all’arancia che la mia mamma (pasticciera eccezionale) mi
preparava da piccola, quando stranamente non ero una grande estimatrice di
dolci. La ricetta viene dritta dritta dal ricettario “Bertolini” (sono
cresciuta con la storia di Mariarosa). 

Ingredienti per uno stampo da 26 cm
400
g di farina
300
g di zucchero
100
g di burro
4
uova
1
bicchiere di latte
il
succo di 2 arance
la
scorza di 1 arancia
1
bustina di lievito
zucchero a
velo

Mescolate
insieme lo zucchero con i tuorli.

Unite
il burro liquefatto e freddo.

Incorporate
poi il succo d’arancia e la scorza grattugiata

la farina

il latte

e le chiare sbattute a neve.

Infine aggiungete il lievito e versate il composto in una teglia
imburrata e cosparsa di farina.

Cuocete
in forno caldo, per 50 minuti a 160°.
Cospargete la torta con tano zucchero a velo!

P.S. Susie e Bimbo si fanno sempre le coccole, e io non mi stanco mai di
guardarli!!!! Sono dolcissimi!!!

1 Reply to "Torta all'arancia"

  • comment-avatar
    loretta 19 dicembre 2012 (2:34 pm)

    BravaBrava Maria Rosa quante cose sai far tu cia da LORI

Leave a reply

Your email address will not be published.