Polpette di pollo e ricotta all’origano e menta

Anche
quest’anno, insieme ai nostri amici, abbiamo organizzato una cena
prenatalizia per scambiarci gli auguri.

Per
non oberare una sola persona di tutto il lavoro portiamo tutti
qualcosa da mangiare ed un regalino. Alla fine della serata facciamo
una sorta di estrazione ed ognuno estrae a sorte il proprio dono. E’
sempre divertente andare a cercare questo regalo che non deve costare
molto (ci prefissiamo un tetto massimo) e deve necessariamente essere
unisex (non sapendo a chi toccherà in sorte). Quest’anno ho avuto
proprio una bella idea, e ho preso dei coltelli colorati BELLISSIMI
(ovviamente li ho comprati anche per casa, nonostante le resistenze
dell’Assistente) di cui vado molto orgogliosa!
Per
quanto riguarda le cibarie, trattandosi di una specie di buffet
quest’anno ho optato per queste polpette, comode da mangiare in piedi
e senza l’ausilio di posate! 😉
Ingredienti
per 30 polpette
700
g di petto di pollo tritato
500
g di ricotta fresca
2
uova
2
cucchiai di origano
12/13
foglioline di menta
pangrattato
sale
Per
la panatura
3
uova
farina
pangrattato
Amalgamate
la carne e la ricotta
aggiungete
le uova
ed
infine l’origano e la menta triturata. Se il composto risulta troppo
liquido aggiungete del pangrattato, poi lasciatelo riposare una
mezz’ora in modo che le erbe insaporiscano la carne.
Cospargetevi
la mani di farina e formate una pallina con l’impasto. Passatela
nella farina
 poi
nell’uovo

 

ed
infine nel pangrattato.
Potete
poi scegliere di friggerle oppure, come ho fatto io, di cuocerle al
forno per 20 minuti a 200°.
P.S.
I coltelli che ho comprato! L’Assistente ha però fatto marcia
indietro ed ha dovuto ammettere che piacciono anche a lui 😉
 Sono belli, eh? ^_^

 

2 Replies to "Polpette di pollo e ricotta all'origano e menta"

Leave a reply

Your email address will not be published.