Riso venere con trota salmonata su coulis di pompelmo zenzero e menta

Oggi un piatto semplice e gustoso: riso venere con trota salmonata su coulis di pompelmo zenzero e menta.
Era da un sacco di tempo che volevo provare il riso venere, ma ora per un motivo ora per un altro, non lo avevo mai fatto. Poi io e l’Assistente siamo andati a fare una bella passeggiata finendo in un famoso negozio di Roma pieno di prodotti importati da tutto il mondo.
Purtroppo, come sempre, abbiamo speso una somma spropositata … almeno tutti ingredienti che poi ho utilizzato. Tra questi il riso venere, rigorosamente proveniente da agricoltura biologica italiana. Vista la spesa, non avevo più scusanti per rimandare la preparazione, così mi sono lanciata!
Tante ricette con i gamberi, ma non mi andava, così sono rimasta in tema rosa, ma ho usato la trota salmonata e ho condito il tutto con la coulis di pompelmo aromatizzato alla menta e zenzero (perchè come sapete l’agrodolce mi fa morire!!!).

La Ricetta

Ingredienti per 2 persone

250 g di riso venere
2 filetti di trota salmonata
50 g di burro
aneto
1 pompelmo
1 cucchiaio di foglie di menta fresche
1 grattatina di zenzero fresco
1 cucchiaio di miele
50 g di zucchero

Preparazione

Cuocete il riso per 45 minuti (o il tempo indicato sulla confezione) in acqua bollente salata (e non stupitevi se diventerà NERA 0_o)

Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente e cuocete i filetti di trota salmonata, cosparsi di aneto, cinque minuti per lato.

Scolate la trota ed unite il riso per farlo insaporire con il fondo di cottura

 

 

Riducete la trota salmonate a pezzetti ed unitela al riso. Lasciate cuocere un altro paio di minuti.

 

 

Private il pompelmo della buccia e frullatelo insieme alla menta, allo zenzero ed al miele.

 

 

Fate sciogliere in un pentolino lo zucchero con 20 ml di acqua. Unite il passato di pomplemo e fate cuocere sino a quando la salsa si addensa.
 P.S. Quando sono uscita sul balcone ho trovato la mia Susina accartocciata dentro la sua scatola preferita *_*

27 Replies to "Riso venere con trota salmonata su coulis di pompelmo zenzero e menta"

  • comment-avatar
    Sabrina Boschetti 17 aprile 2012 (9:42 am)

    Ohhhh ;____;
    Ohhhhhhhhhhhhhhhhhh <3<3 sarà che sono le 11.43 e la fame comincia a farsi sentire,sarà che dove c'è il salmone ci sono anche io….ma…ohhhh <3<3

    • comment-avatar
      daniela 17 aprile 2012 (3:00 pm)

      Lo so che il salmone è la tua grande passione 😉

  • comment-avatar
    Claudia 17 aprile 2012 (9:43 am)

    Sembra favoloso!!! Non ho ancora provato il riso venere, questo piatto mi sembra un buonissimo inizio, lo metto nella lista "tutte le cose che vorrei provare"!!!

    • comment-avatar
      daniela 17 aprile 2012 (3:01 pm)

      E' stata il mio primo approccio con questa qualità di riso e devo dirti che è davvero buono! Ho già un sacco di idee per tentare nuovi abbinamenti ^_^

  • comment-avatar
    CHEF, ma non impegna! 17 aprile 2012 (10:12 am)

    certo che sono tutti uguali questi gatti…. gli basta una scatola e diventa subito la loro nuova casetta!
    complimenti per il riso!

    • comment-avatar
      daniela 17 aprile 2012 (3:02 pm)

      Fossero solo le scatole… Non appena trovano una busta ci si piazzano dentro. Sono proprio uno spettacolo!

  • comment-avatar
    cristina b. 17 aprile 2012 (10:28 am)

    innanzitutto una ola per susina!!!! è troppo tenera :)))
    mi piace molto il tuo riso abbinato così, anch'io adoro l'agrodolce! ma veramente il riso ti cuoce in 12 minuti? il mio almeno almeno mezz'ora…
    superbacio

    • comment-avatar
      daniela 17 aprile 2012 (3:06 pm)

      W Susina ^_^
      Ho buttato la busta del riso quindi non sono in grado di dirti con precisione la marca, ma era un'azienda biologica (azienda LADRA mi sento di aggiungere 😛 )e i 12 minuti erano indicati da loro. Non avendolo mai cucinato prima pensavo fosse il tempo standard O_o

    • comment-avatar
      daniela 17 aprile 2012 (3:07 pm)

      P.S. Hai visto quante ricette sono arrivate per il contest???? A I U T O 😉

  • comment-avatar
    Vitto Pasticciaconme 17 aprile 2012 (3:22 pm)

    Bellissimo piatto ….colori bellissimi!!!!
    La tua Susina e troppo bella :-))
    ciao a presto ^_^

  • comment-avatar
    sississima 17 aprile 2012 (5:46 pm)

    sai che non ho ancora mangiato il riso venere, la tua ricetta ha un ottimo aspetto gustoso, un abbraccio SILVIA

  • comment-avatar
    Claudia 17 aprile 2012 (8:26 pm)

    Che buono dev'essere questo risotto! E poi l'hai presentato egregiamente…un piatto degno dei migliori ristoranti gourmet, sia per l'accoppiata di sapori sia per la presetazione raffinata ed elegante!

  • comment-avatar
    Paola 17 aprile 2012 (9:12 pm)

    Ciao Dani, bellissimo risotto, nei colori e anche nell'accostamento di sapori.. Chissà che buono 🙂

    Bellissima la tua cucciola appallottolata nella scatola 🙂 E' dolcissima *.*

  • comment-avatar
    Stefania 17 aprile 2012 (9:32 pm)

    Il risotto è buonissimo, tutti profumi fantastici che fanno pensare all'estate. La tua gatta è una gran diva, come si mette bene in posa lei!!

  • comment-avatar
    Ely 18 aprile 2012 (12:37 pm)

    Grazie Dani un risotto molto particolare che mi incuriosisce per questo mix di sapori! Grazie per aver partecipato aggiorno subito!

  • comment-avatar
    Ileana Pavone 18 aprile 2012 (2:04 pm)

    questo riso è meraviglioso, bravissima! grazie per l'invito, parteciperò sicuramente 🙂
    a presto ^^

  • comment-avatar
    Audrey 18 aprile 2012 (2:45 pm)

    Buon pomeriggio Dani,
    intanto grazie per essere passata da me e poi complimenti per il tuo blog e per avermi dato la possibilità di conoscerlo. Un complimento particolare per i tuoi gatti. Ne ho anch'io, una birba di nome Penelope ( la cui foto è postata sulla homepage del mio blog) e che noi consideriamo la principessa di casa perchè la adoriamo…A presto

  • comment-avatar
    Audrey 18 aprile 2012 (2:49 pm)

    Buon pomeriggio Dani,
    intanto grazie per essere passata da me e poi complimenti per il tuo blog e per avermi dato la possibilità di conoscerlo. Un complimento particolare per i tuoi gatti. Ne ho anch'io, una birba di nome Penelope ( la cui foto è postata sulla homepage del mio blog) e che noi consideriamo la principessa di casa perchè la adoriamo…A presto

  • comment-avatar
    Lilly 18 aprile 2012 (3:38 pm)

    Ciao Dani, felice di conoscerti.Adoro i tuoi gattini e se riesco partecipo anche al tuo contest!

  • comment-avatar
    Pasticciando con Rosy 18 aprile 2012 (4:42 pm)

    complimenti per la presentazione e anche molto invitante 🙂 ciao

  • comment-avatar
    Morena 18 aprile 2012 (9:33 pm)

    Un risotto davvero raffinato, per i palati più esigenti! Delizioso!
    E che amore la tua micetta, la riempirei di baci!!!

  • comment-avatar
    Ombretta 19 aprile 2012 (6:13 am)

    Che bel risottino mi piace il riso venere ma di solito lo faccio con i gamberi, la tua ricetta con il salmone e il tocco di pompelmo mi incuriosisce molto:-) devo provarla! Baci e che forza Susina!!!

  • comment-avatar
    La Angie 19 aprile 2012 (7:35 am)

    Ahaha troppo simpatica Susina!!! 😀
    La ricetta mi ispira parecchio!! Adoro il riso venere!!
    Baci

  • comment-avatar
    silvanausa 19 aprile 2012 (3:07 pm)

    Ciao e un piacere conoscerti il tuo blog bellissimo e I tuoi cuccioli un amore noi abbiamo 2 cagnolini fanno parte Della famiglia ciao passa quando vuoi dalla Mia cucina

  • comment-avatar
    La cucina di Esme 20 aprile 2012 (7:47 am)

    delizioso e molto originale!
    baci e buon we!
    Alice

  • comment-avatar
    Claudia 21 aprile 2012 (7:42 am)

    Ciao! prima di rubare senza pudore questa tua fantastica ricetta …
    ti lascio un piccolo portafortuna, passa da me a ritirarlo se ti va!

  • comment-avatar
    patatenovelle 23 aprile 2012 (6:36 am)

    Grazie mille Dani…io ho controllato e mi pare tutto a posto! Prova a riconettere il link…Noto che il riso la fa da padrone in tutte le cucine di noi blogger…slurp!

Leave a reply

Your email address will not be published.