Trofie vongole e crema di ceci alla menta

Mi piacciono molto i legumi abbinati al pesce e, tra tutti, quelli che si sposano meglio (a mio modesto avviso) sono i ceci! Ecco quindi le trofie vongole e crema di ceci!

Questa ricetta mi piace molto perchè la crema di ceci si impregna completamente del sapore delle vongole e rende l’insieme delizioso! Io ho usato l’harissa (portata dal Marocco), ma potete usare del peperoncino o non usarlo (dipende da se vi piace il piccante). Inoltre non prendo mai solo vongole veraci, ma faccio sempre un mix con i lupini (che danno molto sapore).

La Ricetta

vongole e crema di ceci

Ingredienti per 2 persone

200 g di pasta
300 g di vongole
150 g di lupini
150 g di ceci lessati
1 cucchiaino di harissa in polvere
menta fresca
aglio
olio evo
sale

Preparazione

Potete usare dei ceci già lessati in barattolo (tanto il sapore dipende quasi esclusivamente dalle vongole che devono essere freschissime!), altrimenti mettete a bagno i ceci la sera prima e poi bolliteli. Fateli saltare per cinque minuti con un cucchiaio di olio, delle foglie di menta e un cucchiaino di harissa.

 

 

 

 

Frullate 2/3 dei ceci con i miniprimer. Allungate con un pò di acqua di cottura dei ceci, o acqua del barattolo se avete usato quelli già pronti.
Mettete la vongole a spurgare (vale a dire mettetele in una ciotola con acqua e sale per almeno mezz’ora). Soffriggete uno spicchio di aglio in 2 cucchiaio di olio e poi aggiungete le vongole.
Quando le vongole si saranno aperte e si sarà formato un sughetto biancastro aggiungete la crema di ceci amalgamandola per bene e fate cuocere altri 10 minuti.
Cuocete la pasta, unitela al condimento insieme ad un mestolo di acqua di cottura e fatela saltare per alcuni minuti.

Libri

Ho appena finito leggere “Uccellino del paradiso” di Joyce Carol Oates e non posso non parlarvene.

 

Premetto che la Oates è un’autrice di grande pregio e fa parte di quella categoria di scrittori che tanto amo, in grado di guardare sino in fondo l’animo umano.
Questo è un romanzo a due voci, dove la piccola Krtista e il giovane Aaron sono accomunati da una tragedia. La madre di Aaron, Zoe, viene uccisa e gli unici due indiziati sono i rispettivi padri (l’uno marito l’altro amante).
La Oates ci fa vivere sulla nostra pelle il dolore per la perdita dei genitori, del loro amore, della loro presenza. Alla fine del libro ti ritrovi inevitabilmente a riflettere su quanto le azioni di un genitore abbiano una forza dirompente sulla vita dei figli, di come siano in grado di condizionarne il futuro.
Accanto a questo un altro tema importante, l’effetto dei media e dell’informazione sulla vita delle persone. Come un uso sbagliato di questi strumenti sia in grado di distruggere la vita dei malcapitati che incappano nei loro ingranaggi, perchè l’uomo comune è portato a giudicare in base alle apparenze ed in modo troppo superficiale.

32 Replies to "Trofie vongole e crema di ceci alla menta"

  • comment-avatar
    Ileana Pavone 20 settembre 2012 (9:01 am)

    Adoro il pesce con i legumi e il tuo piatto è davvero meraviglioso! Buona giornata cara!

  • comment-avatar
    Ely 20 settembre 2012 (9:10 am)

    Una lettura profonda che credo meriti davvero attenzione! Anche la tua pasta però.. perchè vongole con harissa.. con peperoncino.. oh, insomma, una vera delizia, lasciatelo dire! 🙂 Baciotto a te e ai micioli!!

  • comment-avatar
    Vitto Pasticciaconme 20 settembre 2012 (9:12 am)

    l' abbinamento pesce con legumi non l'ho mai provato…ma l'aspetto di questo piatto dice tutto!!!!
    Lo provo senz'altro 😛
    ciao a presto ^_^

  • comment-avatar
    Babe - La Cucina di Babe 20 settembre 2012 (9:16 am)

    :O
    Noooooooo questa GIURO che la faccio.
    Incredibile.
    Sai che io invece non ho mai pensato a questo tipo di abbinamento?!?!?!

  • comment-avatar
    Sara 20 settembre 2012 (9:18 am)

    Buono buono… 🙂

  • comment-avatar
    Kappa in cucina 20 settembre 2012 (9:18 am)

    Cci e pesce mai provato assieme…ma la cremina di ceci e menta dev'essere uno spattacolo e immagino che con le vongole sia meraviglioso (mi fido di te). per me senza pepeoncino grazie!buona giornata

  • comment-avatar
    Claudia 20 settembre 2012 (9:19 am)

    che bella ricetta, mi piace un sacco…ho un sacco di tue ricette da provare, fai dei primi piatti strepitosi!!! e sempre mi ricordi che vado troppo poco spesso in biblioteca!!!

  • comment-avatar
    La cucina di Esme 20 settembre 2012 (9:40 am)

    che accoppiata originale … da provare!
    baci
    Alice

  • comment-avatar
    Cuoca tra le Nuvole 20 settembre 2012 (10:24 am)

    Adoro anche io il pesce con i legumi e anche io in particolar modo i ceci. Credo che il tuo piatto sia squisito e l'aggiunta dell'harissa e della menta lo rendono perfetto. Complimenti.

    Per quanto riguarda il libro, non lo conoscevo, ma sembra molto toccante e ricco di spunti di riflessione. Io scelgo i libri a seconda dell'umore e del periodo che sto vivendo. Adesso non credo di potermi dedicare a questa lettura, ma me lo ricorderò visto che in quanto a libri abbiamo gusti molto simili 🙂

  • comment-avatar
    m4ry 20 settembre 2012 (11:07 am)

    Anche a me piace molto l'abbinamento 🙂
    Bacii

  • comment-avatar
    Flora 20 settembre 2012 (11:47 am)

    E' un piatto davvero speciale, merita di essere assaggiato…

  • comment-avatar
    SQUISITO 20 settembre 2012 (1:57 pm)

    mi stuzzica davvero questo tuo abbianamento…lo proverò mia cara!
    alla prossima!

  • comment-avatar
    Radici di zenzero 20 settembre 2012 (2:25 pm)

    Che bel piattino Dani…ricco di profumi e sapori…Sei bravissima, anche io adoro mangiare i legumi con i mitili!
    Grazie per questa bella ricetta!
    Un bacio
    Paola

  • comment-avatar
    giovanna 20 settembre 2012 (3:42 pm)

    Un abbinamento che non conosco però penso che sia veramente buono.Un abbraccio e grazie per le tue puntuali segnalazioni librarie. Ciao.

  • comment-avatar
    Dolcemeringa Ombretta 20 settembre 2012 (4:41 pm)

    Tesoro ma lo sai che anche io uso l'harissa e mi piace un po' piccantina e speziata:-) le tue trofie sono una pasta da ristorante credimi davvero saporite e molto eleganti:-)
    un bacione

  • comment-avatar
    Valentina 20 settembre 2012 (7:30 pm)

    Dani, bravissima, i ceci con le vongole stanno benissimo, che bontà 😀 Solo che io devo omettere harissa e menta perché non le tollero… ma l'abbinamento ceci-vongole non me lo perdo! Complimenti, un bacione :*

  • comment-avatar
    Tina/Dulcis in fundo 20 settembre 2012 (8:24 pm)

    oggi in sintonia,vongole anch'io..piatto strabrillante,mi piace molto l'abbinamento:)

  • comment-avatar
    mimi 20 settembre 2012 (11:57 pm)

    oggi imparo qc di nuovo e originale..che abbinamento! Pesce, menta e ceci..non ci avevo mai pensato..grazie per l'idea!
    Un bacione

  • comment-avatar
    nannina65 21 settembre 2012 (5:24 am)

    Un piatto delizioso, mi piace l'abbinamento dei gusti che hai usato. Per quanto riguarda il libro deve essere molto interessante, e sappiamo bene che purtroppo viviamo in una società dove i giornali e la televisione condizionano la nostra vita. Se imparassimo ad ascoltare solo il nostro cuore forse vivremmo meglio, beh, ti mando un grande bacio a presto.

  • comment-avatar
    Mila 21 settembre 2012 (9:47 am)

    Non penso d'aver mai provato l'abbinamento, ma mi ispira moooolto!!

  • comment-avatar
    Paola 21 settembre 2012 (4:11 pm)

    I ceci non mi piacciono molto per cui non li mangio spesso, però l'abbinamento mi incuriosisce tanto. Magari sarà la volta buona che cominci a mangiarli. Questo piattino è deliziosissimo 🙂

  • comment-avatar
    Loredana 21 settembre 2012 (7:37 pm)

    Ottimo suggerimento di lettura ( preso nota per la figliola) e ottimo piatto!!

    buon we

    loredana

  • comment-avatar
    Arianna 22 settembre 2012 (5:18 am)

    Un piatto buonissimo!!!!

  • comment-avatar
    Letizia - The miss tools 22 settembre 2012 (9:25 am)

    Cara Dani, eccomi! Grazie per essere passata dal mio blog. Cucina, libri e gatti e' un trio meraviglioso e da oggi ti seguo con piacere. Non vedo di curiosare nella tua cucina e nella tua libreria! ….Buon fine settimana, Leti

  • comment-avatar
    Tiziana 22 settembre 2012 (10:08 pm)

    anche io penso che i ceci si abbinino benissimo alle vongole, poi a me piacciono un mucchio!! quindi il tuo piatto mi piace tanto tanto!! un bacino carissima

  • comment-avatar
    paneamoreceliachia 22 settembre 2012 (10:18 pm)

    Delizioso questo primo, la menta poi dà un tocco di freschezza al tutto. Bella anche la recensione del ibro, mi hai incuriosita.
    A presto. Alice

  • comment-avatar
    elisa 25 settembre 2012 (12:10 pm)

    Ciao! che golosità questa ricetta!

    Oggi è il mio 1° blog compleanno e per l'occasione ho creato un contest per festeggiare. Ti invito a vedere di cosa si tratta (www.grembiule-presine.com) e a partecipare se l'idea ti piace!! ovviamente anche un po' di passaparola è gradito!!

    grazie grazie…. ti aspetto eh! ^_^

  • comment-avatar
    La Ceci Cucina! 28 settembre 2012 (8:47 pm)

    Questa la devo proprio provare!

  • comment-avatar
    Monica 3 ottobre 2012 (7:46 pm)

    Complimenti per questa ricetta

  • comment-avatar
    Anonimo 19 dicembre 2012 (10:13 am)

    Ciao…..complimenti per la ricetta, la faro' per il pranzo di natale….ma una sola domanda…..mi son persa i lupini…. dove vanno?!?!? e son lupini o cicerchie?!?!?!?

    ciaoooo e grazie mille

    raffaella

    • comment-avatar
      daniela 19 dicembre 2012 (10:36 am)

      Ciao Raffaella! I lupini sono un tipo di vongole. Sono più piccoline delle vongole veraci e costano meno, ma paradossalemnte danno molto più sapore!

      Un abbraccio e buon Natale 😀

    • comment-avatar
      Anonimo 5 aprile 2013 (1:44 pm)

      molto buono complimenti

Leave a reply

Your email address will not be published.