Brasato agli agrumi

Come vi avevo già annunciato il piatto forte del nostro pranzo della domenica era questo ottimo brasato agli agrumi!
L’anno scorso la mia mamma mi ha regalato una meravigliosa pentola in ghisa, una vera manna per questo tipo di preparazioni. Costa tanto, ma come giustamente dice il mio caro Allan Bay, una pentola di ghisa è PER SEMPRE 😛
Arrosti, brasati, stracotti, sono la mia passione. La preparazione è abbastanza semplice, ma la lenta cottura dona loro un sapore unico. E’ importante però usare ingredienti di buona qualità per ottenere degli ottimi risultati!
Un ultima notazione.Io ho usato dalle carne di vitello, ma di solito si usa carne di manzo. A seconda del tipo di carne varieranno i tempi di cottura. Mentre per il vino ho usato un Montepulciano d’Abruzzo, ma potete ovviamente usare quello che più vi aggrada, purché si tratti sempre di un vino strutturato con un alta gradazione alcolica (questo ad esempio era 13° e mezzo).

La Ricetta

Ingredienti per 4 persone

800 g di polpa di manzo/vitello
1 limone
1 arancia
1 cipolla
300 ml di vino rosso
olio evo
farina
sale
pepe

Preparazione

Mettete la carne in un recipiente, irroratela con il succo del limone e dell’arancia e mettetela a marinare in frigo per 24 ore.

 

Scaldate tre cucchiai di olio e fatevi rosolare per bene la carne per 10 minuti.

Unite la cipolla tagliata a dadini e fate cuocere per 5 minuti.

Cospargete con la farina la carne, rigiratela per bene e poi unite la marinata. Salate e pepate.

Infine unite il vino e portate a bollore.

Cuocete a coperto fiamma dolcissima per 1 ora e mezza per la carne di vitello, e due ore e mezza per la carne di manzo. Se poi avete una pentola di ghisa potete cuocere il brasato mettendo la pentola direttamente in forno a 160°

L’ho servito accompagnandolo con delle patate duchesse (la ricetta la trovate qui)
Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2013© Daniela Vietri – All Rights Reserved

31 Replies to "Brasato agli agrumi"

  • comment-avatar
    Ely 17 dicembre 2012 (10:46 am)

    Ha un aspetto favoloso e con gli agrumi deve essere uno spettacolo! Complimenti cara.. sono felice che tu ti sia rimessa ai fornelli: sei troppo brava per lasciarci a bocca asciutta! Ti voglio bene, un bacio e buon lunedì! <3

    • comment-avatar
      daniela 17 dicembre 2012 (10:52 am)

      Ely ti voglio un gran bene anche io!

  • comment-avatar
    SQUISITO 17 dicembre 2012 (10:52 am)

    il perfetto secondo per le feste…chissà che buon profumino!
    bacioni cara

  • comment-avatar
    Leonardo Ciampa 17 dicembre 2012 (11:19 am)

    Una delle ricette PIÙ allettanti che ho viste qui! Non vedo l'ora di prepararla nel nostro beneamato "Creuset" (la marca più famosa per la casseruola a ghisa qua in America). COMPLIMENTI.

    • comment-avatar
      daniela 17 dicembre 2012 (11:27 am)

      E tu sei una delle persone più simpatiche e solari che viene a trovarmi qui sul blog! Un bacione dall'Italia con tanto affetto!

  • comment-avatar
    lalexa 17 dicembre 2012 (11:30 am)

    ma che bontà Dani!mi sembra di sentirne il profumo!brava brava e ancora prava!con quelle duchessine poi!mi concquisti!bacio grande

  • comment-avatar
    Dolcemeringa Ombretta 17 dicembre 2012 (11:34 am)

    Che bel regalo!!! A anche a me piacerebbe:) il tuo brasato deve essere favolo!!!
    Bacioni

  • comment-avatar
    La casa sulla scogliera 17 dicembre 2012 (11:35 am)

    Veramente una favola! Una ricetta ottima per aspettare il Natale!
    Baci
    Elli

  • comment-avatar
    Cri 17 dicembre 2012 (12:03 pm)

    Meraviglioso e chissà che profumo! La pentola…speciale e per sempre davvero.
    Un bacione,
    Cri

  • comment-avatar
    la cucina della Pallina 17 dicembre 2012 (12:07 pm)

    ho appena pranzato ma quella salsina fa venire una voglia…………

  • comment-avatar
    Claudia 17 dicembre 2012 (12:52 pm)

    eh…peccato non essere stata a pranzo da te!!! questo brasato è uno spettacolo, mi incuriosisce l'aggiunta degli agrumi li adoro con la carne, io niente pentola in ghisa…quando me la potrò permettere, ma questo lo provo nella mia solita pentolina!!! baci!!

  • comment-avatar
    Roberta 17 dicembre 2012 (1:27 pm)

    mmmmmhhhhhh, dopo le patate duchesse ti aspettavo con ansia e questo brasato non mi ha affatto delusa, ottima l'idea degli agrumi, assolutamente da ricordare per la prima occasione!
    Baci Dani!

  • comment-avatar
    Cuoca tra le Nuvole 17 dicembre 2012 (1:51 pm)

    Fantastico quest'arrosto e fantastica anche la pentola 🙂
    Io non sono un'amante di brasati e arrosti, ma questo mi ispira davvero molto grazie alla freschezza data dagli agrumi. Lo voglio provare, bravissima!

  • comment-avatar
    Ilenia - senticheprofumino 17 dicembre 2012 (2:08 pm)

    Ottimo!!! Bravissima!!! …una curiosità..ma te lo sei legato da sola il rotolo di carne così bene??? perchè a me non riesce così….se no ti chiedo di insegnarmi….!!! Un bacione e buona giornata!!!

  • comment-avatar
    giovanna 17 dicembre 2012 (2:10 pm)

    Molto buono, un piatto veramente raffinato. Complimenti

  • comment-avatar
    Renza 17 dicembre 2012 (2:38 pm)

    ma è una delizia questo brasato così profumato!!
    Buona settimana!

  • comment-avatar
    Elle 17 dicembre 2012 (3:15 pm)

    Che bell'accostamento di sapori. E che bella la nuova veste del blog (lo so, arrivo un po' tardi, scusa!). Un abbraccio

  • comment-avatar
    veronica 17 dicembre 2012 (3:59 pm)

    Che bonta' deve avere un gusto strepitoso.Bravissima.Baci cara

  • comment-avatar
    m4ry 17 dicembre 2012 (5:59 pm)

    La ghisa è fantastica..io ho un wok in ghisa..e cuoce che è una meraviglia..questo brasato ha un aspetto spettacolare…con quel sughetto ci farei una scarpetta infinita..
    Bacio e buona serata !

  • comment-avatar
    Ely Mazzini 17 dicembre 2012 (7:21 pm)

    Ciao Dani, davvero goloso e invitante, quella puccina è favolosa!!!!!
    Buona settimana :))

  • comment-avatar
    Valentina 17 dicembre 2012 (8:10 pm)

    Dani… io non ho una pentola in ghisa! :(( Devo rimediare! A parte questo, fatti dire (non mi stancherò mai :D) che sei bravissima, ogni tuo piatto è pieno di amore e sempre con il tocco da chef! Ti adoro! 🙂 E poi che belle foto! 🙂 Spero di diventare brava col salato… qui imparo tanto! 🙂 Un bacio enorme amica mia :*

  • comment-avatar
    Marisa. Uncicloneincucina 17 dicembre 2012 (8:43 pm)

    Ok Dani allora la voglio anche io la pentola in ghisa…perchè come te, adoro cucinare la carne!
    Grazie per questa ricetta, mi sa che mi hai dato l'idea che mi mancava per il mio secondo piatto di Natale….Grande!
    Un abbraccio!
    Mari

  • comment-avatar
    Zonzo Lando 17 dicembre 2012 (8:54 pm)

    Nooo ma messa direttamente in forno! Che fig***a lo posso scrivere? Io una pentola così non ce l'ho e te la sto invidiando tantissimo. Mi son vista le patate duchesse (che non ero riuscita a commentare per via che son sempre di corsa) e adesso questo brasato.. oddio che meraviglia!! Bravissima cara.. voglio venire a pranzo da te ehehheeh Bacioni!!

  • comment-avatar
    kiara 17 dicembre 2012 (10:14 pm)

    mmmmmm, interessante, mi salvo la ricetta. ciao kiara

  • comment-avatar
    Tantocaruccia 17 dicembre 2012 (10:49 pm)

    Eh eh.. qui ti dico che io sono fedelissima al manzo (quasi schifo il vitello), ma le tue foto sono così belle e luminose, la carne mi piace tanto, il brasato mi fa impazzire, per cui per questa volta ti perdono:p
    Un bacione, voglio anche io la tua pentola!

  • comment-avatar
    Tina/Dulcis in fundo 17 dicembre 2012 (11:05 pm)

    per me è il massimo,chi sa che profuminoooo Dani…scusa ma hai cambiato veste oppure è la vecchiaia che mi fa fare brutti scherzi?scusa se non ho notato prima,è proprio bella la nuova veste ^_^

  • comment-avatar
    Fabiana Bellini 17 dicembre 2012 (11:13 pm)

    Ciao Dani che delizia questa carne…deve esser tenerissima!!!! Sbavo…. Pure io!!!! Un bacione

  • comment-avatar
    Vitto Pasticciaconme 18 dicembre 2012 (7:07 am)

    Mi piace molto il tuo arrosto aromatizzato agli agrumi!!!!
    Io non sono molto portata con i secondi ma questa ricetta mi prende…con pochi ingredienti il risultato è super goloso….grazie per la ricetta 🙂
    ciao a presto ^_^

  • comment-avatar
    Emanuela - Pane, burro e alici 18 dicembre 2012 (7:56 am)

    Dev'essere di un buono!!!
    La pentola di ghisa per il momento è ancora un sogno….vedremo!
    Ti auguro una buona giornata! 🙂 ciao

  • comment-avatar
    Dana Ruby 18 dicembre 2012 (3:14 pm)

    Una pentola di ghisa è per sempre! Io preferisco le attrezzature per la cucina ed i libri ai gioielli! Questa è la ricetta più bella che hai fatto e complimenti anche per la presentazione un bacio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato