Involtini di maiale e mortadella con uva e cipolline borretane

Oggi vi propongo una ricetta dal sapore spiccatamente autunnale: involtini di maiale e mortadella con uva e cipolline borretane.

Dalla settimana scorsa sono tornata ai miei vecchi standard e pubblico due ricette alla settimana, lunedì e giovedì! Sono una persona abitudinaria e tendo a  rendere qualsiasi sciocchezza una tradizione. Chiedete al povero Assistente delle mie esagerate reazioni se a tavola nell’apparecchiare inverte le nostre tovagliette… in effetti sfioro la maniacalità O_o
Bene dopo avervi svelato un mio “lato oscuro” vi parlo brevemente della ricetta che è una vera delizia. Lo dico ogni volta, ma è perchè di solito quello che cucino mi piace tanto (altrimenti in effetti questo blog non avrebbe senso 😛 ). Il ripieno di mortadella rende questi involtino particolarmente saporiti e sapidi cosicchè l’agrodolce dell’uva e delle cipolline ci si sposa alla perfezione!

La Ricetta

Ingredienti

Ingredienti per 8 involtini
8 fette di arista di maiale
8 fette di mortadella
rosmarino
200 g di cipolline borretane
150 g di uva nera
1/2 bicchiere di vino bianco
30 g di burro
sale
pepe

Preparazione

1. Per prima cosa aiutandovi con un batticarne appiattite l’arista. Poi disponete su ciascuna fetta di carne una fetta di mortadella.

2. Distribuite gli aghi di rosmarino e pepate.

3. Arrotolate la carne su se stessa per formare un involtino.

                                                                  

4. Legatelo con dello spago da cucina. Essendo il ripieno solido sarà sufficiente legarlo con tre pezzetti di spago o, se preferite, fissarlo con dei semplici stuzzicadenti.

5. Dopo aver pelato le cipolline sbollentatele per cinque minuti in acqua bollente salata.
6.Schiacciate la metà dell’uva in modo tale da ricavarne il succo.
7. Dopo aver fatto sciogliere il burro in una capiente padella rosolatevi gli involtini.
8.Unite le cipolline e gli acini di uva rimasti tagliate a metà fate insaporire un paio di minuti.
 9. Sfumate con il succo di uva e portate a cottura gli involtini.

10. Una volta cotta la carne toglietela dalla padella e deglassate il fondo di cottura con il vino bianco, facendo addensare sino ad ottenere una cremina con cui andrete ad irrorare gli involtini.


Servite la carne accompagnandola con l’uva e le cipolline.

P.S. Oggi niente foto o libri. Sono di poche parole perchè tutta presa dal mio nuovo progetto che vedrà la luce questo finesettimana. In effetti più che un progetto è un INVESTIMENTO.
Lunedì vi racconto tutto 😉

 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2015© Daniela Vietri – All Rights Reserved

19 Replies to "Involtini di maiale e mortadella con uva e cipolline borretane"

  • comment-avatar
    Maddalena Laschi febbraio 20, 2014 (9:59 am)

    Dani, ma lo sai che quando anch'io cucino il maiale, nove volte su dieci lo accompagno con le cipolline borretane? per me ci stanno benissimo e anche il tuo abbinamento con l'uva mi ispira davvero, insomma a me viene già fame!!! un abbraccio tesoro a te e a Richy che ormai è entrato nel mio cuore!!!
    maddy

  • comment-avatar
    Valentina febbraio 20, 2014 (10:27 am)

    Ciao Dani 🙂 Anche io sono un po' come te però non sempre riesco con le pubblicazioni… diciamo che per il resto sono un pochino maniacale anche io 😀 Che meraviglia questi involtini, un mix di sapori fantastico con il dolce dell'uva nera e delle cipolline borretane… mi piacciono un sacco! Bravissima, un abbraccio e bacini a Riccardo :**

  • comment-avatar
    Kappa in cucina febbraio 20, 2014 (11:23 am)

    Lato oscuro che quasi conoscevo piccola amica abitudinaria!!ahhaha!!! sono curiosa per il tuo investimento!!!
    involtino magnifico e goloso!!!! un abbraccio mia cara!!

  • comment-avatar
    Valeria Della Fina febbraio 20, 2014 (1:24 pm)

    Che goduria questi involtini, con quelle cipolline poi sono perfetti 🙂
    Un bacio 🙂

  • comment-avatar
    Fr@ febbraio 20, 2014 (2:48 pm)

    L'accostamento delle cipolline e l'uva con gli involtini di maiale ripieni di "mortazza", mi piace molto.

  • comment-avatar
    Patty Patty febbraio 20, 2014 (3:25 pm)

    Ma che modo particolare di cucinare il maiale… buonissimo!!!! Ti bascio forte forte a te e a Riccardo!

  • comment-avatar
    la cucina della Pallina febbraio 20, 2014 (3:39 pm)

    l'uva l'avevo già usata con il maiale ma l'accostamento con le cipolline mi è nuovo!
    PS aspettiamo le novità di lunedì!

  • comment-avatar
    manu febbraio 20, 2014 (3:55 pm)

    Ma che bontà…
    Un abbraccio

  • comment-avatar
    Lalla febbraio 20, 2014 (5:37 pm)

    Sono l'esatto tuo opposto: guai a legarmi con le regole e gli impegni fissi e stabiliti….potrei morire ;-).
    Detto questo adoro la carne di maiale e la trovo particolarmente gustosa, mi piace l'idea dell'involtino.
    Ps: vado di maiale anche io stasera :*
    bacio grande

  • comment-avatar
    Letizia Cicalese febbraio 20, 2014 (5:48 pm)

    Favolosi, e il contorno è da urlo! Bravissima e bentornata 🙂

  • comment-avatar
    Angela Dolcinboutique febbraio 20, 2014 (8:00 pm)

    Mmmm che languorino! stasera ho cenato leggero e me li papperei mooooolto volentieri 🙂 Adesso siamo tutte curiosissime del tuo "investimenti" dita incrociate per cara. Baci, angela

  • comment-avatar
    Mirtillo E Lampone febbraio 21, 2014 (10:23 am)

    Investimento?? Cosa cosa cosa??? Io curiosa!
    E poi comunque…a parte la bontà di questi involtini…anche io sono una pazza maniaca per certe cose…per ora non entro nel dettaglio ma credimi che raggiungo i tuoi stessi livelli 🙂
    Un bacione cara!

  • comment-avatar
    m4ry febbraio 21, 2014 (2:19 pm)

    Su via…sei solo un po' fissatella, cosa vuoi che sia ! Ahahahah ! Ma diventi anche violenta ??? 😛
    Questa ricettina mi piace tantissimo, incontra totalmente il mio gusto 🙂 Bacini e buon fine settimana !

  • comment-avatar
    conunpocodizucchero Elena febbraio 21, 2014 (3:14 pm)

    il tuo "lato oscuro" non è così male! 😀
    che bellissimo accostamento hai creato in qst piatto! da segnare e provare!
    ps: che invesimento???????? daiiii che son cuirosa!

  • comment-avatar
    sississima febbraio 21, 2014 (4:10 pm)

    ahahahahah forte il tuo "lato oscuro"! La ricetta è davvero appetitosa e invitante, la proverò, un abbraccio SILVIA

  • comment-avatar
    Cuoca tra le Nuvole febbraio 21, 2014 (4:15 pm)

    Le abitudini sono così confortanti, anch'io ne ho alcune per cui tendo al maniacale, ma mi fanno sentire così bene!
    Deliziosi i tuoi involtini, e anche il contorno di cipolle e uva mi piace proprio!

  • comment-avatar
    veronica febbraio 21, 2014 (5:44 pm)

    Veramente deliziosa questa ricetta poi con l' uva e le cipolline il tutto acquista un gusto straordinario.Complimenti cara. Baciii

  • comment-avatar
    Mary febbraio 22, 2014 (8:19 pm)

    Squisita e gustosissima la tua ricetta…hai fatto degli abbinamenti molto interessanti!! Sono molto carini i tuoi micetti!! Buona serata e a presto, Mary di Unamericanatragliorsi

  • comment-avatar
    Babe - La Cucina di Babe febbraio 24, 2014 (12:39 pm)

    Senti facciamo presto presto e me ne mandi una per la colazione di domani?
    Eh?
    Bacini

Leave a reply

Your email address will not be published.