Semifreddo al cioccolato e savoiardi

Oggi vi propongo la ricetta del semifreddo al cioccolato e savoiardi.

Lo sapete non vi propongo mai ricette complicate, cerco ci coniugare il più possibile un buon piatto con tempistiche di preparazione ristrette.

E nell’ultimo periodo si tratta davvero di ricette a prova di famiglia/bambino! Sono tutte proposte realizzate tra un incombenza ed un altra legate al piccolo Riccardo.
La mia vita è molto cambiata, la gestione del tempo completamente stravolta. Nonostante non appartenga a quella categoria di mamme che nel primo anno di vita del loro bambino si annullano completamente, devo ammettere che è molto dura cercare di non farsi sommergere dalle “babyesigenze” e ritagliarsi piccoli spazi per sè.
Questo semifreddo è a prova di bambino. Si può fare senza creare particolari problemi in cucina e nella tabella di marcia giornaliera. Il risultato è garantito.
Potete usare sia una teglia a cerniera, sia un anello per semifreddi (che è indubbiamente più comodo ma non indispensabile). Vi consiglio anche di comprare un disco di cartoncino per dolci da usare come base perchè vi renderà molto comodo spostare la torta.

 La Ricetta

semifreddo cioccolato e savoiardi




Ingredienti per una teglia di 18 cm

Ingredienti per la mousse al cioccolato
350 g di cioccolato fondente di ottima qualità
3 tuorli
90 g di zucchero
500 ml di panna

Preparazione

1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e poi fatelo intiepidire.

2. Montate la panna (ricordando che per ottenere un buon risultato è necessario che la panna sia ben fredda).

 

3. Montate insieme i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (se volete pastorizzare i tuorli il procedimento lo trovate qui).

4. Unite il cioccolato a filo.

5. Dopo l’aggiunta del cioccolato il composto diventerà più solid, quindi aggiungete qualche cucchiaio di panna per ammorbidirlo.

6. Amalgate delicatamente la panna residua con una spatola (i soliti delicati movimenti dall’alto verso il basso). Poi mettete il composto a riposare in frigo per 30 minuti.

 

Ingredienti per la finitura
200 g di savoiardi
300 ml di caffè
80 g di zucchero
cacao amaro

1. Imbevete i savoiardi nel caffè in cui avrete sciolto lo zucchero e disponeteli sul fondo della tortiera/disco (come vi dicevo vi consiglio di adagiare sul fondo un disco in cartoncino per dolci).

2. Versate sui savoiardi la crema e poi livellatela con una spatola.

3. Ricoprite tutto con altri savoiardi e riponete in congelatore per almeno 8 ore.

Ricordati di tirarla fuori dal congelatore un ora prima di consumarla e, al momento di servirla cospargetela con del cacao amaro.

Ricordati di tirarla fuori dal congelatore un ora prima di consumarla e, al momento di servirla cospargetela con del cacao amaro.

semifreddo cioccolato e savoiardi ricetta

 

 

 

 

ricetta semifreddo cioccolato e savoiardi

Libri


La mia ultima letturaIl genio del gusto” di Alessandro Marzo Magno


Questa volta vi parlo di una piccola chicca per gli amanti della lettura e della cucina. Non si tratta infatti di un romanzo ma di un saggio che ricostruisce la nascita e la diffusione di alcuni tra i più noti prodotti italiani (ad esempio, per intenderci, la pizza gli spaghetti la nutella 😛 ).

Il libro è scritto in maniera piacevole ed accattivante (insomma non è il solito mattone di cui non si riescono a leggere più di un paio di pagine senza addormentarsi O_o ) ed è pieno di aneddoti “sfiziosi”.  Seguendo un percorso che comincia nel 997 d.C. con la pizza e finisce nel 1979 con lo spritz, l’autore ci porta a scoprire particolari curiosi di ciascun prodotto.

Sicuramente un buona lettura anche per le vacanze 😉




Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2014© Daniela Vietri – All Rights Reserved

No Replies to "Semifreddo al cioccolato e savoiardi"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.