Ragù di coniglio e funghi

Oggi vi propongo un ragù diverso dal solito dal sapore più delicato: ragù di coniglio e funghi.

Per molti anni non ho mangiato coniglio, ma da quando ho cominciato a lavorare nella ristorazione ho ripreso a mangiare praticamente tutto. E’ piuttosto difficile cucinare se non si mangia quello che si prepara. Però cerco di limitare il consumo di carne. E’ una materia prima preziosa e credo che lo sperpero porti a non darle il giusto valore.

La Ricetta

ragu coniglio

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di coniglio disossato
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 bicchierino di cognac
  • 600 ml di passata di pomodoro
  • 150 d di funghi (io porcini, ma potete usare quelli che avete a disposizione)
  • 1 spicchio di aglio
  • timo
  • rosmarino
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione

1 .In una pentola capiente scaldate tre cucchiai di olio a fiamma dolce ed unite la cipolla tritata. Fate cuocere dolcemente per  minuti, poi unite le carote e fate cuocere un paio di minuti. Infine unite il sedano e cuocete il tutto ancora per 5 minuti.

2. Unite il coniglio tagliato in bocconcini piccoli e fatelo rosolare per bene.

3. Sfumate con il cognac, salate pepate ed unite le erbe aromatiche tritate.

4. Infine amalgamate la passata di pomodoro e fate cuocere per 1 ora.

ragu di coniglio

5. Frattanto pulite i funghi e tagliateli a pezzetti.

6. In una padella antiaderente soffriggete lo spicchio di aglio in camicia in due cucchiai di olio, poi unite i funghi.

7. Salateteli, unite timo e rosmarino e cuocete per una decina di minuti.

8. trascorsa un’ora dall’inizio della cottura del ragù unite i funghi e fate cuocere per altri 30 minuti.

ragu funghi

Cuocete le tagliatelle (o il formato di pasta che preferite) e conditele con il ragù.

ragu di coniglio e funghi

ragu coniglio funghi

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2015© Daniela Vietri – All Rights Reserved

No Replies to "Ragù di coniglio e funghi"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato