Quaglie ai lamponi

Oggi vi propongo un piatto di semplice realizzazione ma di grande effetto: le quaglie ai lamponi.

Mia madre mi ha abituata sin da piccola a mangiare le quaglie, quindi con gli anni ne sono diventata una grande estimatrice.

Non sono un piatto eccessivamente diffuso e necessitano della giusta ricetta perchè pur essendo ormai carni da allevamento conservano un retrogusto di selvaggina che potrebbe dar fastidio ai palati più sensibili.

L’abbinamento con i lamponi è perfetto, crea il giusto equilibrio e rende il piatto speciale!

La Ricetta

quaglie ai lamponi

Ingredienti per 2 persone

  • 4 quaglie
  • 50 g di lamponi
  • 1 scalogno piccolo
  • rosmarino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di panna fresca
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Preparazione

1 Affettate sottilmente lo scalogno e fatelo soffriggere dolcemente per un paio di minuti con 1 cucchiaio di olio e del rosmarino.

2. Aggiungete le quaglie e fatele rosolare per bene da tutti i lati (io ho scelto di legarle per tenerle più compatte ma non è indispensabile). Sfumate con il vino, salate e pepate.

3. Cuocete a fiamma dolce per 30 minuti. Aggiungete poi i lamponi, schiacciateli con una forchetta e cuocete altri 15 minuti.

4. Togliete le quaglie dalla padella, aggiungete un cucchiaio di panna al fondo di cottura e fate addensare.

quaglie

5. Servite le quaglie irrorandole con la salsa.

quaglie lamponi

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

 

No Replies to "Quaglie ai lamponi"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.