Ciambellone alla banana

Il mio piccolo Riccardo adora la frutta (non gli ho ancora fato assaggiare il cioccolato quindi non ha un metro di paragone adeguato 😛 ).

Non ha gusti stabili però. Un giorno vuole solo mele, un giorno solo banane. Le mele non creano problemi di conservazione ma le banane come ben sapete sì e mi ritrovo spesso ad averne troppe e troppo mature in frigo. Sono quindi spesso costretta ad usarle per evitare sprechi.

Le mia opzione principale è questo buonissimo ciambellone alla banana che uso poi anche per le merende di Riccardo. Se invece mi capita di domenica opto per dei deliziosi pancake (la ricetta la trovate qui).

Questo è un dolce davvero poco impegnativo, ma molto buono e sano.

La Ricetta

ciambellone banana

Ingredienti stampo 20 cm

  • 320 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 4 banane maure
  • 1/2 bustina di lievito (8 g)

Procedimento

1 Montate il burro con lo zucchero sino a che il composto non diventerà spumoso (ci vorranno all’incirca 10 minuti). Il burro deve essere morbido ma non sciolto.

2. Unite poi un uovo alla volta.

3. Una volta che l’impasto avrà assorbito le uova unite la banane ridotte in purea e fatele amalgamare.

4. Incorporate infine la farina setacciata con il lievito.

ciambellone impasto

5. Se usate uno stampo alto come il mio un piccolo trucco per far staccare senza problemi il dolce è quello di imburrare per bene lo stampo e poi cospargerlo con un velo di pangrattato 😉

stampo

6. Cuocete in forno statico a 170° per 1 ora.

7. Fate intiepidire la torta nello stampo prima di cercare di estrarla. Sarà poi sufficiente capovolgerla.

ciambellone alla

ciambellone

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

No Replies to "Ciambellone alla banana"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato