Tortino di patate e bietole con fonduta di gorgonzola

Io vivrei mangiando solo patate! Negli ultimi mesi della gravidanza ho avuto problemi digestivi e sono andata avanti solo con patate bollite. Tre mesi di patate bolliti e carne. Alla fine mi sono disgustata delle carne ma non delle patate 😀

Mi rendono ancora felici nella loro versione bollita, ma ancor di più se presentate in maniera più elaborata come in questo tortino di patate e bietole con fonduta di gorgonzola.

E’ un ottimo secondo, ma anche un’idea particolare per un antipasto che faccia colpo!

La Ricetta

tortino patate

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per i tortini

  • 350 g di patate
  • 2 uova
  • 50 g di parmigiano
  • 50 g di burro
  • 100 ml di latte intero
  • 100 g di bieta
  • sale
  • pepe

Ingredienti per la fonduta

  • 200 g di gorgonzola
  • 200 ml di panna fresca

Procedimento

1. Tagliate le foglie di bieta privandole della costa. Scottatele in acqua bollente per 30 secondi.

2. Scolate le foglie e tuffatele in acqua fredda (in maniera tale da bloccare la cottura e preservare il colore verde).

bietole 2

3. Bollite le patate. Se avete poco tempo a disposizione potete sbucciarle e tagliarle a cubetti prima di cuocerle. Saranno pronte in meno di dieci minuti.

4. Una volta cotte schiacciate le patate. Io preferisco usare lo schiacciapatate che le lascia granulose e consistenti.

5. Unite alle patate le uova, il latte, il burro, sale e pepe.

patate

6. Oliate degli stampini monoporzione e rivestiteli con le foglie di bieta.

7. Riempite con il composto di patate.

tortino di 2

8. Cuocete in forno statico a 200° per 20 minuti.

9. Preparate la fonduta. Fate sciogliere a fiamma dolce il gorgonzola con la panna.

fonduta

10. Impiattate creando un fondo con la fonduta e adagiandovi sopra i tortini.

patate e bietole

tortino

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

No Replies to "Tortino di patate e bietole con fonduta di gorgonzola"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato