Insalata nizzarda con tonno scottato

L’insalata nizzarda è la versione francese dell’insalata svuotafrigo!

De resto anche i francesi hanno bisogno ogni tanto di eliminare il cibo in eccesso, ma essendo francesi hanno reso quest’operazione “tres chic” e trasformato quest’insalata in un classico della cucina d’oltralpe.

Però alla fin dei conti sempre un’insalata svuota frigo resta (scusate il mio senso pratico, ma io odio i fronzoli inutili) e quindi la ricetta di base può essere modificata a secondo della voglia e della disponibilità del frigo appunto.

Questa è la mia versione, con gli ingredienti che mi piacciono e con l’aggiunta del tonno scottato!

La Ricetta

insalata nizzarda con tonno scottato

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di insalata mista
  • 100 g di tonno in tranci
  • 4 uova di quaglia
  • 100 g di fagiolini
  • 60 g di olive taggiasche
  • 100 g di polodori ciliegino
  • 100 ml olio evo
  • 20 ml di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaino di senape
  • sale
  • pepe

Preparazione

1. Cuocete i fagiolini per 8 minuti circa in acqua salata bollente. Scolateli ed immergeteli in acqua fredda per bloccarne la cottura e preservarne il colore.

2. Cuocete il tonno tre minuti per lato su una griglia o in una padella antiaderente ma senza aggiungere olio. Tagliatelo poi a pezzetti

3. Cuocete le uova di quaglia per 4 minuti dal bollore dell’acqua.

4. Tagliate i pomodori a spicchi.

5. Infine preparate la vinaigrette mescolando insieme olio, aceto sale e pepe con una forchetta in modo da farla amalgamare. Aggiungete infine la senape ed emulsionate sino a quando non si sarà completamente sciolta.

6. Unite insieme tutti gli ingredienti e condite con la vinaigrette.

nizzarda

insalata

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

No Replies to "Insalata nizzarda con tonno scottato"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.