Pasta e patate napoletana

La pasta e patate napoletana è uno dei piatti della mia infanzia.

In effetti non è proprio corretto definire la mia versione “napoletana”. Prima di tutto perchè le mie origini sono salernitane e poi perchè questa è la versione di mia nonna adattata ai miei gusti di bambina!

Non troverete infatti pomodoro o pezzettoni di patate. Questa è una versione pastosa e saporita che esprime il meglio di se quando la riscaldata dopo alcune ore dalla sua preparazione.

Provare per credere è uno di quei piatti che mi fanno impazzire.

Pasta e patate: il formato di pasta giusto

In Campania per preparare la pasta e patate si usa il formato di pasta chiamato “misto“.

Come indica la parola stessa si tratta di vari formati di pasta uniti insieme. Nel sud è molto diffuso ma, ad esempio, già a Roma faccio fatica a trovarlo.

La tradizione di questo tipo di pasta nasce dalle cucine di una volta quando non si buttava nulla e quindi per preparare la pasta e patate (che richiedeva una cottura lunga ed in cui se la pasta era scotta era anche meglio) si usavano gli scarti di pasta rimasti da altre preparazioni 😉

LA RICETTA

pasta-napoletana

Ingredienti per 2 persone

  • 140 g di pasta mista
  • 1 patata grande
  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla piccola
  • 1/2 gambo di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione

1 Fate soffriggere in 1 cucchiaio di olio lo spicchio di aglio in camicia ed il peperoncino intero per 1 minuto.

2. Togliete l’aglio ed aggiungete la carota tritata. Fate cuocere per un paio di minuti a fiamma dolce e poi unite la cipolla tritata. Dopo altri due minuti aggiungete il sedano sempre tritato.

3. Infine unite la patata tagliata a cubetti, salate e ricoprite tutto di acqua.

4. Fate cuocere una decina di minuti o comunque sino a quando le patate le patate non saranno cotte e poi frullate tutto.

pasta

5. Aggiungete la pasta e un bicchiere di acqua. Portate a cottura la pasta aggiungendo acqua quando il composto si asciuga troppo. Ricordate che questa è una sorta di cottura risottata della pasta, quindi i tempi saranno più lunghi di quelli della normale cottura.

patate

6. Una volta pronta aggiustate di sale e poi a seconda dei vostri gusti potrete aggiungere parmigiano (io di solito abbondo 😛 ) e pepe. E ricordate che fredda è ancora più buona!

pasta-e-patate-napoletana

pasta-patate-napoletana

pasta-e-patate

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

2 Replies to "Pasta e patate napoletana"

  • comment-avatar
    Andrea Gasparini 6 gennaio 2017 (1:07 pm)

    appena fatta, niente di meglio in una giornata cosi fredda… davvero buona! grazie per questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato