Insalata tiepida di polpo e lenticchie

L’insalata di polpo è un grande dei classico!

Il povero polpo a me è sempre piaciuto sin da bambina. Dico povero perchè quando sono cresciuta ha cominciato a farmi una gran pena e per alcuni anni non l’ho mangiato.

Ho ricominciato a mangiarlo quando poi sono venuta a patti con me stessa ed ho deciso che nella vita avrei mangiato tutto ma con moderazione cercando di rispettare il pianeta.

Vi dicevo è un piatto che si mangia sia in estate che in inverno e si presta ad innumerevoli declinazioni. Io ve l’ho già proposta nella versione insalata di polpo con crema di patate. Quello che conta è la corretta cottura del polpo che ne preserverà la tenerezza delle carni.

Il segreto per una cottura perfetta del polpo

Ed il segreto più importante per la sua cottura sta tutto nel farlo raffreddare nella stessa acqua in cui lo si è cotto!

Sembra un trucchetto da poco ma basta questo per ottenere un risultato eccellente!

Ovviamente questa è una regola generale da rispettare ogni volta in cui andrete a cuocere un polpo.

Mi raccomando se usate un polpo congelato (cosa che ad esempio io faccio spesso non trovandolo sempre fresco dal pescivendolo) fatelo prima scongelare e poi procedete alla cottura.

Non cadete nell’errore di considerare il polpo ala stregua delle verdura congelate le quali, invece, spesso possono essere cotte da congelate.

Ricetta Insalata tiepida di polpo e lenticchie

 

insalata-polpo-lenticchie

Ingredienti per 4 persone

  • polpo di 400 g circa (o due piccoli)
  • alloro
  • 300 g di lenticchie
  • prezzemolo
  • 1/2 limone
  • olio evo
  • sale

Procedimento

1. Cuocete il polpo in acqua bollente aromatizzata con foglie di alloro.

2. Fate raffreddare completamente il polpo nella sua acqua di cottura (in questo modo le sue carni resteranno tenere) poi tagliatelo a pezzetti.

polpo

4. Mettete le lenticchie a bagno per sei ore. (Se non avete tempo sara sufficiente bollirle per 3 minuti  e scolarle buttando l’acqua di cottura e poi procedere alla cottura normale.)

5. Cuocete le lenticchie bollendole in acqua bollente salata per 8 minuti circa. Dovete scolarle al dente.

6. Quando dovrete servire l’insalata fate saltare tutti gli ingredienti in padella per un paio di minuti (non dovete cuocerli, questo passaggio serve solo ad intiepidirli.

7. Condite con olio limone sale pepe e prezzemolo e servite.

insalata-di-polpo-e-lenticchie

insalata-di-polpo-lenticchie

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

 

No Replies to "Insalata tiepida di polpo e lenticchie"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.