Gallette francesi

Era da parecchio tempo che dal mio quadernino delle ricette facevano capolino queste gallette francesi.

Avevo appuntato la ricetta già alcuni anni or sono, dopo che mio marito mi aveva portato dei dolcetti simili in regalo da un suo viaggio a Parigi.

Non sono in grado di dirvi se la ricetta sia originale o meno. Sono andata a pescarla su un vecchio libricino di cucina di mia madre risalente ai primi anni ottanta in cui questi biscotti venivano appunto chiamati gallette alla francese al cioccolato.

Gallette pronte in pochi minuti

Quello che a suo tempo mi colpì molto della ricetta fu la sua incredibile facilità! L’impasto si realizza comodamente in un casseruola sul fuoco, basta solo mescolare insieme gli ingredienti. In buona sostanza per la sua preparazione occorrono meno di cinque minuti.

Sono deliziose ed incredibilmente semplici da fare, basta un pentolino!

LA RICETTA

Ingredienti per 20 biscotti

  • 120 g di zucchero
  • 150 g di farina di mandorle
  • 100 g di mandorle a lamelle
  • 50 g di amido di mais
  • 50 g di burro
  • 150 ml di panna fresca
  • 250 g di cioccolato fondente

Procedimento

1. In una casseruola portate lentamente a bollore la panna, il burro e lo zucchero.

2. Fuori dal fuoco incorporate la farina di mandorle e l’amido di mais.

3. Infine unite le mandorle a lamelle.

4. Disponete cucchiaiate di impasto su una teglia e cuocete in forno statico a 170° per 10 minuti (o comunqua sino a quando i bordi dei biscotti non prenderanno colore).

5. Una volta cotti mettete le gallette a freddare su una griglia.

6. Frattanto sciogliete il cioccolato a bagnomaria.

7. Immergete una faccia dei biscotti nel cioccolato.

8. Fate freddare completamente prima di mangiarli!

 

 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2017© Daniela Vietri – All Rights Reserved

No Replies to "Gallette francesi"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.