Tartufini al cioccolato e amarene

I tartufini al cioccolato sono la ricetta perfetta per riciclare biscotti secchi, pan di spagna, pandori e panettoni dopo il periodo natalizio, ciambelloni e torte secche avanzate!

Quando penso alle “ricette del riciclo” confesso che istintivamente non le associo all’idea di qualcosa di goloso o particolarmente invitante.

Ma nel “magico mondo dei dolci” tutto è possibile e con una ricetta del riciclo si possono ottenere cose strabilianti!

Come questi tartufini al cioccolato e amarene che vi consentiranno non solo di non sprecare un dolce avanzato che rischierebbe di finire nella pattumiera, ma anche di gustare una vera golosità!

Tartufini al cioccolato senza cottura

Questa ricetta dei tartufi al cioccolato ha anche il pregio di non richiedere cottura! Basterà mettere le mani in pasta per preparare questi deliziosi dolcetti che potrete personalizzare come più vi piace!

Io ho fatto ricorso ad ingredienti tradizionali per la copertura come la granella di nocciole o di pistacchi. Ma si possono usare degli zuccherini colorati, della farina di mandole, dello zucchero a velo o qualunque altra cosa vi suggerisca la fantasia!

LA RICETTA

Ingredienti per 6 persone

Ingredienti per i tartufini

  • 300 g di torta avanzata (ciambelloni, torte di ogni tipo, pan di spagna)
  • 150 g di farina di mandorle
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 150 g di cioccolato fondente
  • amarene sciroppate
  • 1 cucchiaio di rum (opzionale)

Ingredienti per la finitura

  • granella di nocciola
  • granella di pistacchio
  • cacao amaro
  • scaglie di cocco
  • codette di cioccolato

Procedimento

1 Sbriciolate la torta in una ciotola capiente e poi inumiditela con il latte (ed il rum se avete deciso di utilizzarlo)

2. Sciogliete il cioccolato  bagnomaria.

3. Versate il cioccolato sulla torta ed amalgamate insieme.

4. Unite infine la farina di mandorle ed amalgamate sino ad ottenere un composto omogeneo.

5. Prendete una piccola porzione di impasto ed appiattitela su una mano.

6. Adagiatevi sopra un’amarena e poi avvolgetela completamente con l’impasto.

7. Lavoratelo con le mani sino a dargli una forma tonda.

8. Rotolate il vostro tartufino nella copertura prescelta (granella di nocciole o di pistacchi, cacao amaro, scaglie di cocco o codette di cioccolato).

9. Mettete a riposare in frigo per un paio di ore.

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2017© Daniela Vietri – All Rights Reserved

1 Reply to "Tartufini al cioccolato e amarene"

  • comment-avatar
    manu 10 gennaio 2017 (8:49 am)

    Carinissimi!!!
    Uno tira l’altro.
    Ti abbraccio

Leave a reply

Your email address will not be published.