Torta brioche alle nocciole

Cosa c’è di meglio a colazione di una bella brioche?

Se poi questa brioche diventa una torta è sicuramente ancora più sfiziosa.

E se poi la torta brioche ha della farina di nocciole nell’impasto e viene farcita con crema alle nocciole o, per chi lo preferisce, con la Nutella la gioia di tutti in casa è assicurata!

Torta brioche sofficissima

Naturalmente questa ricetta prevede l’uso del burro. Lo so che è tanto calorico ma per ottenere risultati soddisfacenti e gustosi bisogna rispettare la ricetta classica delle brioches ed usare tutti gli ingredienti previsti burro compreso.

Solo in questo modo l’impasto risulterà sofficissimo!

Tempi di lievitazione

Negli impasti dolci i tempi non devono essere lunghi come quelli del pane, tranne nel caso di lievitati quali pandori, panettoni e colombe.

Normalmente sono sufficienti le classiche tre ore per ottenere un buon risultato. Vi ricordo che le tre ore sono indicative, nel senso che sulla lievitazione incidono una serie di fattori come ad esempio la temperatura esterna e l’umidità. Il vostro impasto sarà pronto non appena avrà raddoppiato il proprio volume.

Crema di Nocciole

Per la farcitura potete usare la crema di nocciole che preferite. Non faccio assolutamente parte del “partito anti nutella”, anzi io la Nutella la adoro!

Ma vi propongo anche una valida alternativa: la Nocciolata di Rigoni Asiago. Ha un sapore pressocchè identico alla Nutella (requisito essenziale secondo me 😉 ) ed un ottimo rapporto qualità prezzo!

Farina di Nocciole

Un ultima notazione riguarda la farina di nocciole.Potete comprare quella già pronta oppure potete acquistare delle nocciole e tritarle con una parte dello zucchero previsto nell’impasto della brioche. Lo zucchero è necessario per asciugare la farina, visto che tritandole le nocciole rilasceranno i loro oli essenziali.

torta brioches

LA RICETTA

Ingredienti per una teglia da 20 cm

  • 450 g di farina 00
  • 50 g di farina di nocciole
  • 3 uova
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 120 ml di latte
  • 15 g di lievito
  • 100 g di granella di nocciole

Procedimento

1. Mescolate insieme le farine e poi cominciate ad impastare aggiungendo il latte a temperatura ambiente. Unite poi il lievito che avrete sciolto in poco latte tepido.

2. Continuate ad impastare ed unite lo zucchero.

3. Passate poi alle uova. Vanno unite una alla volta, e quella successiva solo quando la precedente sarà stata completamente assorbita dall’impasto.

4. Infine unite il burro. Vi consiglio di tagliarlo a pezzetti ed unirlo un poco alla volta cercando di farlo amalgamare per bene prima di unire il pezzetto successivo.

torta brioche

5. Mettete il vostro impasto a lievitare coperto in un luogo a temperatura costante (l’ideale è il forno spento). Di solito io lo lascio lievitare nella stessa boule in cui ho fatto l’impasto.

6. La lievitazione durerà tre ore circa (su di essa influiscono temperatura esterna, umidità, porosità della farina). In ogni caso il vostro impasto sarà pronto quando avrà raddoppiato il proprio volume.

torta brioche sofficissima

7. Stendete l’impasto aiutandovi con un mattarello e cercate di dargli una forma rettangolare.

8. Spalmate la superficie con la crema di nocciole e poi cospargetela di granella.

9. Arrotolate poi l’impasto.

nutella

10. Adagiate il vostro impasto in una teglia imburrata arrotolandolo.

brioche

11. Lasciate lievitare altri 40 minuti.

12. Spennellate la superficie con tuorlo d’uovo diluito con un po’ di latte.

13. Cuocete in forno statico a 170° per 30 minuti.

torta brioche

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2017© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Lascia il tuo voto

0 (0 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi e sarò felice di aiutarti!

1 Reply to "Torta brioche alle nocciole"

  • comment-avatar
    manu 20 febbraio 2017 (9:04 am)

    Spettacolare!!
    Ti abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato