Spesa furba in poche mosse

Da quando ho cominciato a fare la spesa online sul sito della Easycoop sono diventata molto più organizzata e mi sono impratichita con i trucchi fondamentali per fare una spesa furba!

La spesa online è una grandissima comodità, come vi ho più volte detto, e da quando ho provato per la prima volta il servizio della Easycoop non ne ho più potuto fare a meno (se volete sapere come funziona vi basta leggere le mie spiegazioni passo passo!). Però il senso di questo tipo di spesa è quello di comprare le cose che riempiono la dispensa e che sono più pesanti. Quindi è necessario ragionare prima di procedere con l’ordine!

E tutto questo mi ha aiutato a pianificare meglio i miei acquisti per avere una dispensa sempre fornita ed evitare sprechi! Ci sono poche e fondamentali regole che vanno rispettate. Una volta che avrete cominciate a seguirle il vostro portafogli ringrazierà!

spesa furba ed economica

Le regole per una spesa furba ed economica

1. Primo passo importantissimo: verificare cosa si ha in dispensa! La spesa deve mirare ad avere una dispensa fornita ma senza eccedere nelle scorte.

2. Comprare ingredienti base a lunga conservazione che consentano di preparare diversi tipi di piatti nel corso della settimana. Mi chiederete però quali sono questi ingredienti immancabili! Eccoli:

  • Pasta
  • Sugo di pomodoro (passata o polpa a seconda dei gusti)
  • Legumi secchi o in scatola
  • Uova

In questo modo avrete gli ingredienti necessari per preparare: un semplice piatto di pasta al pomodoro, una zuppa di lenticchie fagioli o ceci, una frittata. Tutti piatti semplici e veloci che non richiedono programmazione e che potete realizzare al ritorno dal lavoro con l’unica incombenza di dover comprare del pane fresco.

Io vi consiglio anche di acquistare dei surgelati, che peraltro arrivano a casa senza subire alcuna variazione di temperatura visto che i furgoni di consegna sono refrigerati (un elemento importantissimo in fatto di qualità e sicurezza alimentare). Non cibi pronti, ma ingredienti come:

  • Piselli
  • Broccoli
  • Funghi
  • Spinaci
  • Gamberi

Scegliete verdure surgelate di buona qualità e questo vi consentirà di essere sempre pronti a preparare ottimi e salutari contorni. I gamberi sono un jolly. Potete usarli per preparare della pasta, aggiungerli ad una frittata, arricchire una zuppa o un contorno in modo da renderlo un piatto unico.

Assicuratevi anche di avere

  • Aglio
  • Cipolla

necessari per la base di qualsiasi piatto.

3. Creata questa combinazione base passate poi a fare delle scelte mirate in base a quello che vi piacerebbe mangiare in settimana! Stabilite un numero di piatti che volete realizzare ma in maniera realistica tenendo conto dei giorni in cui rientrerete dal lavoro tardi o quando rientrerete prima. Insomma valutate quante volte presumibilmente avrete tempo per cucinare. Diciamo un 3 volte (tanto per fare un esempio). Pensate a tre piatti che vorreste mangiare e comprate gli ingredienti indispensabile per quelli.

4. La colazione merita uno spazio a parte. Assicuratevi di avere caffè o tè (in base a quello che bevete) biscotti o cereali (in base a quello che mangiate).

5. Infine controllate le scorte di acqua, bibite e detersivi.

In questo modo avrete sempre a disposizione gli ingredienti necessari a preparare qualcosa di buono, una dispensa fornita in modo intelligente ed eviterete sprechi inutili! Sono solo queste le regole da seguire per una spesa furba ed economica!

POST IN COLLABORAZIONE CON EASYCOOP

 

7 Replies to "Spesa furba in poche mosse"

  • comment-avatar
    Teresa 22 novembre 2017 (10:11 am)

    Saper fare la spesa è di fondamentale importanza per il nostro portafogli, ma anche per evitare sprechi inutili.
    Tutti noi dovremmo acquisire regole di base come queste che hai elencato.
    Questo post è da appendere sul frigorifero! :-))

  • comment-avatar
    Lisa 22 novembre 2017 (10:45 am)

    Tuo figlio è fantastico e la spesa ragionata è la cosa migliore da fare!

  • comment-avatar
    Valentina 22 novembre 2017 (11:30 am)

    Nozioni utilissime ..grazie😍😍😍 Devo provare!

  • comment-avatar
    Giada 22 novembre 2017 (12:12 pm)

    Ma quanto è figo Riccardo? Un super aiutante!

  • comment-avatar
    Gloria 22 novembre 2017 (8:10 pm)

    Amica facciamo la spesa in modo molto simile, poi la comodità è che online si possono confrontare con comodo tutti i prezzi e le offerte e magari si scoprono pure dei prodotti nuovi!

  • comment-avatar
    Giovanna 23 novembre 2017 (8:04 pm)

    Ottimo consiglio

  • comment-avatar
    Gabriella 25 novembre 2017 (11:20 pm)

    Interessante, ma sopratutto da quello che leggo, bravo il tuo modello preferito ^_^
    PS: anche io adoro i gatti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato