Tagliatelle con crema di gamberetti al brandy

Le tagliatelle con crema di gamberetti al brandy ve le consiglio caldamente. Mi piacciono da morire!!!
Le ho sperimentate in una cena tra amici, ma mi sono piaciute così tanto che me le sono ripreparate una sera in cui l’Assistente Lavapiatti stava salvando il mondo e io avevo deciso di “godermi la vita”.
I miei gatti, invece, non apprezzano… Sono strani loro, non amano molto il pesce.
Ricordate la guerra delle crocchette che avevo intrapreso la settimana scorsa? Avevo comprato dei croccantini della Almonature (caldamente consigliata perché cruelty-free) al salmone che dovevano essere ottimi (vista  l’altissima percentuale di pesce) ma loro non hanno gradito. Ho cercato di vincere le loro resistenze continuando a propinarglieli, ma loro stavano lasciandosi morire di fame… E così, come loro ben sapevano, ho ceduto e sono andata a comprarli al loro gusto preferito (n.b. il pollo).
Tornando alla ricetta si tratta di una preparazione semplice semplice. L’abbinamento gambery brandy è un classico che esalta il sapore dei crostacei. La panna poi rende tutto più cremoso.
So che la preparazione dei primi con la panna in questo momento non solo non va di moda ma viene mal vista perchè etichettata coma “anni 80′”.
Fatto sta che a me in cucina delle mode non importa proprio nulla!
Per me conta la sostanza e non la forma e questo piatto è molto molto buono e solo questo ha importanza!
Sempre usando la panna potrete preparare anche le penne con crema di scampi gamberi e pistacchi, un altra prelibatezza!

Ricetta Tagliatelle con crema di gamberetti

tagliatelle con crema di gamberetti


 
Ingredienti per 4 persone

500 g di tagliatelle
300 g di gamberetti
150 ml di panna fresca
100 ml di brandy
3 cucchiai di passata di pomodoro
olio evo
sale

Procedimento

Tagliatelle con crema di gamberetti al brandy
Fate rosolare i gamberetti in tre cucchiai di olio, a fuoco basso, per una decina di minuti.

 

Versate il brandy e fatelo sfumare.
Tagliatelle con crema di gamberetti al brandy
Infine aggiungete il pomodoro e la panna e lasciate cuocere per altri dieci minuti.
Tagliatelle con crema di gamberetti al brandy

 

Una volta cotto, frullate il composto (tenendo da parte alcuni gamberetti per ultimare il piatto).
Potete preparare voi stessi le tagliatelle seguendo la ricetta indicata qui.
Cuocete le tagliatelle e, nello scolarle, tenete da parte un po’ di acqua di cottura.
Saltate le tagliatelle con la crema di gamberetti, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se risultano troppo asciutte.
Tagliatelle con crema di gamberetti al brandy

3 Replies to "Tagliatelle con crema di gamberetti al brandy"

  • comment-avatar
    Pecorella di Marzapane 28 ottobre 2011 (2:38 pm)

    Ciao Dani, eccomi qui ^_^
    che gola questa pasta! Mi piace moltissimo e ti ringrazio per averla presentata a partecipare al mio contest!!

    Brava!

    Solo una cosa, dovresti completare il banner del contest con il link alla mia pagina, così chi visita te riesce a trovare il concorso e – se vuole – a sua volta a partecipare!

    Grazie mille e buon fine settimana,
    Tiziana

  • comment-avatar
    Pecorella di Marzapane 5 dicembre 2011 (9:25 am)

    Ciao Dani, felice di tornare da te e di annunciarti che con questa tua meraviglia sei in finale: complimenti e in bocca al lupo.
    Adesso votala e fatti votare ^__^

    Tiziana

  • comment-avatar
    Leonardo Ciampa 27 dicembre 2012 (10:16 pm)

    Mmmm … Una delle ricette piu' ricche che ho lette qua. Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!