Fusi di pollo paprika e speck

Lo scorso finesettimana abbiamo invitato degli amici a cena.
Mi piace molto organizzare pranzi o cene. Mi diverte studiare il menù e dedicargli tempo. Poi però, mentre cucino, mi trasformo in una specie di strega isterica, con la fissa che venga tutto al meglio! Il povero Assistente si aggira impaurito in casa, mentre io parlo da sola e non voglio esser disturbata! Se ho tempo mi occupo personalmente anche della tavola, altrimenti delego questa incombenza all’Assistente, che però deve seguire scrupolosamente le mie indicazioni, pena un attacco di follia!
Il risultato è che arrivo all’ora di cena/pranzo letteralmete “svuotata” e quindi poi mi metto a tavola e mangio, mentre il povero Assistente/santo si occupa di sparecchiare, lavare, fare il caffè. Io non alzo più un dito!!! Che volete, finito l’estro creativo viene meno anche tutta la mia energia 😛
Comunque ho fatto questi fusi che sono une delizia inimmaginabile. Purtroppo le foto sono venute proprio male, ma le ho fatte mentre gli ospiti aspettavano a tavola…
Fusi di pollo paprika e speck


Ingredienti per 4 persone

8 fusi di pollo
1 cipolla
80 g di speck
1 cucchiaio di paprike forte
1/2 bicchiere di vino bianco
8 cucchiai di concentrato di pomodoro
brodo di carne
80 g di panna acida
olio evo
sale

pepe

Fusi di pollo paprika e speck

 

Affettate finemente la cipolla e fatela rosolare a fuoco dolcissimo per 10 minuti in due cucchiaio di olio.

 

Fusi di pollo paprika e speck

 

 Unite lo speck tagliato a listarelle e fatelo cuocere per tre minuti

 

Fusi di pollo paprika e speck

 

 aggiungete il pollo a fatelo dorare bene da ogni lato

 

Fusi di pollo paprika e speck
 Sfumate con il vino e cospargete con la parika.

 

Sfumate con il vino e cospargete con la parika.
Infine aggiungete il brodo (per la ricetta del brodo guarda qui) ed il concentrato di pomodoro. Lasciate cuocere un’oretta
Aggiungete la panna acida, amalgamate per bene e lasciate cuocere un altro paio di minuti. Aggiustate di sale e pepe.

P.S. Io al momento dell’impiattamento, distrutta ma soddisfatta 😉

Fusi di pollo paprika e speck

 

20 Replies to "Fusi di pollo paprika e speck"

  • Tiziana29 marzo 2012 (5:05 pm)

    oddio le piastrelle della tua cucina sono IDENTICHE alle mie.. e pure io faccio come te.. organizzo cene su cene studio i menù per giorni poi cucino per ore e ore e l'assistente pulisce.. ah ah ah.. poveri assistenti che pazienza che hanno.. ma come mangiano bene!!! comunque di pure che le foto non son venute bene ma la bontà di questi fusi si percepisce eccome!!!! un bacio

    • daniela29 marzo 2012 (6:37 pm)

      Abbiamo le piastrelle uguali? 😀
      Sono proprio belle, vero? Purtroppo ho SBAGLIATO nello scegliere il pavimento, molto bello, ma si insozza in un niente … 🙁

  • Stefania29 marzo 2012 (6:23 pm)

    ma che bel sorriso soddisfatto che ha la cuoca! complimenti questi fusi hanno una salsina da leccare i baffi!!

    • daniela29 marzo 2012 (6:38 pm)

      Grazie per non aver sottonileato che era un sorriso soddisfatto su una donna devastata da un pomeriggio in cucina 😛

  • duecuoriunacucina29 marzo 2012 (6:32 pm)

    purtroppo quando ci ospiti non si possono servire i piatti freddi…fare le foto diventa davvero un impresa.Complimenti per la riccetta è davvero deliziosa!!

    • daniela29 marzo 2012 (6:40 pm)

      Provatela assolutamente! Ha superato ogni mia aspettativa!!!!

  • Ely29 marzo 2012 (6:58 pm)

    Dani sai che anche io faccio come te e anche peggio, a Natale e Pasqua ho sempre 14 invitati fissi e dopo aver organizzato e preparato e servito, nel tardo pomeriggio io mi addormento sulla poltrona 🙂
    Molto saporite queste cosciette! Baci

    • daniela30 marzo 2012 (4:21 pm)

      Quattordici???? Sei una santa! L'Assistente all'inizio inviatava sempre almeno 10 persone, ma ora gli ho imposto una regola tassativa di un massimo di otto (e solo in casi eccezionali). Il numero perfetto (o meglio il numero che reggo) è sei 😛

  • cristina b.29 marzo 2012 (8:40 pm)

    anch'io faccio come te…! la parte più bella è comporre il menu, la parte che odio è fare la spesa… e la sera crollo totale :))
    gustosissimi questi fusi, io non li compro mai ma devo assolutamente rimediare!

    ps: il sorriso sarà anche stanco, ma è dolcissimo 🙂
    ps2: hai visto quante ricette stanno arrivando per il contest??? aiuto…..

    • daniela30 marzo 2012 (4:28 pm)

      Anche io ODIO fare la spesa!!!! E non solo per le cene. In generale mi scoccio al supermercato, cerco di fare il prima poccibile e poi inevitabilmente dimentico qualcosa…
      E sì le ricette continuano ad aumentare, sarà un duro compito 😉

  • Sara30 marzo 2012 (5:46 am)

    Molto invitante questo secondo piatto…. ti copio la ricetta, adoro il pollo con lo speck

    • daniela30 marzo 2012 (4:29 pm)

      La panna acida gli dà proprio un tocco in più!!!!

  • La cucina di Esme30 marzo 2012 (8:13 am)

    tranquilla anch'io ero così e mio marito poverino lo facevo impazzire. poi con l'esperienza la situazione migliora da una pazza strega isterica diventi una streghetta leggermente sopportabile! E' che quando ci sono ospiti un pò di ansia da prestazione viene a tutte!

    P.S. tesoro posso darti un consiglio ? togli le parole di verifica non servono a nulla e vedrai che i commenti aumenteranno!
    un abbraccio e buon we!

    • daniela30 marzo 2012 (4:35 pm)

      Grazie per avermelo detto! Non sapevo nemmeno che ci fossero le parole di verifica! Oltrettutto, CREDO di averle tolte, ma non ne sono sicura (perchè non ho ben capito come si fa O_o)

  • Pasticciando con Rosy30 marzo 2012 (8:40 am)

    davvero deliziosa questa ricetta! salvo e al più presto la farò. ;P

    • daniela30 marzo 2012 (4:36 pm)

      Ne vale la pena! Anche io la rifarò al più presto mi è piaciuta troppo!

  • Mari e Fiorella30 marzo 2012 (8:10 pm)

    Anch'io divento isterica quando ho ospiti, ma tu hai un bel viso dolce e questa ricetta è da provare!!!!!!!!!!

  • Tiziana1 aprile 2012 (8:42 pm)

    Sai che mi ritrovo molto nelle tue parole!! Siamo tutte un po' pazze!!! Bella ricetta, da fare!! Ciao

  • Lyla2 aprile 2012 (11:18 am)

    che bontà!!!! davvero golosissimi!

  • Anonimo23 maggio 2012 (9:38 pm)

    dani scusaaa ma quanto brodo va messo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!