Straccetti di manzo all’aceto balsamico con rucola e olive nere

Un secondo piatto di carne pronto in un baleno? Gli straccetti di manzo all’aceto balsamico!

Cosa serve per preparare degli ottimi straccetti all’aceto balsamico?

Partiamo dalla carne e dalla scelta del giusto taglio!
Per gli straccetti si usa il brione che in realtà è considerato taglio di seconda scelta perchè è piuttosto grasso ed irregolare. E’ però perfetto per questo piatto.
Fondamentale è che sia tagliato sottilissimo. Quindi a meno che non possediate un’affettatrice professionale prendete dal macellaio la carne già pronta del giusto spessore!

L’aceto balsamico un prodotto d’eccellenza.

L’aceto balsamico è uno dei grandi tesori della tradizione italiana.
A differenza dell’aceto comune che si produce con il vino, l’aceto balsamico viene fatto con il mosto d’uva.
Il procedimento di produzione prevede che entro 24 ore dalla pigiatura dell’uva venga spillato il mosto e messo a bollire a fuoco lento sino a quando il suo volume non si sarà ridotto della metà.
A questo mosto viene aggiunto dell’aceto di vino (nella misura minima del 10%) e dell’aceto vecchio di almeno 10 anni.
La mistura ottenuta passa attraverso il processo di acetificazione con l’aggiunta di colonie batteriche selezionate.
Si passa infine alla fase di affinamento (simile a quella del vino) in botte che va dai 60 giorni ai tre anni. Per spiegazioni più approfondite vi rimando al sito del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena.
L’aceto balsamico prodotto secondo il disciplinare che lo tutela ha costi molto elevati. Tenete conto che in media da 200 kg di uva si ottengono solo pochi litri di aceto balsamico. Quindi non potrebbe essere diversamente.
I prodotti “da banco” che trovate al supermercato, quelli che costano poco per intenderci, non sono veri e propri aceti balsamici. Hanno il “gusto” dell’aceto balsamico ottenuto in maniera artificiale con aromi ed aggiunte chimiche.
Il quantitativo di aceto indicato nella ricetta si riferisce ad uno comune da supermercato.
Se fosse originale ne basterebbe appena un cucchiaino!

Ricetta Straccetti di manzo all’aceto balsamico

straccetti di manzo all'aceto balsamico

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g di straccetti di manzo
  • 150 g di olive nere
  • 200 di rucola
  • 1/2 bicchiere di aceto balsamico
  • olio evo
  • sale

Come si preparano gli stracceti di manzo all’aceto balsamico

Denocciolate le olive e tagliatele a fettine (potete comprarle anche già denocciolate, io volevo inauguare il denocciolatore appena comprato!!!!)

Rosolate per bene la carne in due cucchiai di olio.
Aggiungete l’acete balsamico a fate cuocere per cinque minuti.
straccetti di manzo all aceto balsamico
Infine unite le olive nere e fate insaporire un paio di minuti.
Servite cospargendo la carne con un’abbondate manciata di rucola.
P.S. L’altra settimana (quando stavo meglio) sono andata con alcuni amici in un ottimo ristorante vicino a Campo dei Fiori, il Ditirambo.
Ottima cucina e personale molto gentile. Se vi trovate da quelle parti fateci un salto, ne vale la pena 😉

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Lascia il tuo voto

5 (1 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi e sarò felice di aiutarti

12 Replies to "Straccetti di manzo all'aceto balsamico con rucola e olive nere"

  • Kappa in cucina 23 luglio 2012 (9:00 am)

    Gnammy, piatto delizioso!!! riprenditi e ti auguro buona giornata

  • Valentina 23 luglio 2012 (9:03 am)

    Buono e veloce! Bravissima!

  • Elena 23 luglio 2012 (12:15 pm)

    adoro gli straccetti fatti così… complimenti..

  • giovanna 23 luglio 2012 (2:33 pm)

    Ottimo secondo,molto gustoso.Auguri per la tua salute.cia.

  • Mari e Fiorella 23 luglio 2012 (4:04 pm)

    Un bel piatto invitante e che bella compagnia!!!Ciao, buona serata.

  • Stefania 23 luglio 2012 (4:19 pm)

    Riprenditi cara e vedrai che anche la voglia di cucinare tornerà alla grandissima, un bacione ecomplimenti per la gustosa ricetta

  • Valentina 23 luglio 2012 (6:40 pm)

    Cara Dani ti auguro di riprenderti presto e di tornare presto in forma, la cucina fa miracoli 🙂 A me piacciono tanto gli straccetti e questi qui sono veramente invitanti, con gli ingredienti (tutti!) che piacciono a me! Segno subito, un abbraccio grande 🙂

  • Tantocaruccia 24 luglio 2012 (9:40 am)

    Gli straccetti sono forse la mia carne preferita! Mi piacciono in tutti i modi, con vino, limone, aceto e aceto balsamico, con verdure, infarinati e mi piacciono assai con le olive:D
    Un bacione, riprenditi presto:**

  • Cuoca tra le Nuvole 24 luglio 2012 (1:26 pm)

    Un piatto semplice, gustoso e veloce, cosa c'è di meglio? Anzi, grazie per il suggerimento. Spero che tu stia presto meglio.
    Un bacione.

  • Margò - mammachemousse 24 luglio 2012 (7:49 pm)

    ADORO gli straccetti, non li ho mai provati con le olive e lo farò quanto prima! RIprenditi presto e…un abbraccio!

  • Pasticciando con Rosy 24 luglio 2012 (10:17 pm)

    spero ti riprenda presto!!! un abbraccio e nonostante ti manchino le forze prepari sempre piatti appetitosi. bacio

  • Sara Drilli 25 luglio 2012 (11:37 pm)

    Dani, riprenditi..in forma SUUUUUUUUUUUU! :-*
    Non ho mai cucinato gli straccetti….mea culpa 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato