Panna cotta con coulis di cachi

Un dolce semplice da preparare e buonissimo: la panna cotta con coulis di cachi e crema di castagne

Ho sempre avuto una grande passione per la panna cotta, cosa strana visto che di solito mi piacciono dolci che abbiano una consistenza solida sul palato. Ma alla panna cotta non so davvero resistere. E poi è così versatile, consente di creare infiniti abbinamenti 🙂

panna cotta con coulis di cachi

Questa volta ve la propongo in chiave prettamente invernale con castagne e cachi. Il procedimento è molto semplice, solo un tantino lungo perchè per poterla realizzare a strati dovrete necessariamente attendere che il primo strato si solidifichi prima di poter ultimare la composizione del dolce.

Panna cotta ai cachi un dolce autunnale

Il cachi è il frutto autunnale per eccellenza, viene raccolto a partire da ottobre e si trova sul mercato fino a dicembre.

Quando viene staccato dalla pianta, però, non è pronto per il consumo perchè la sua polpa ricca di tannini provoca al palato la tipica sensazione di “allappante”. Per questo motivo i frutti vengono fatti prima maturare in apposite celle con etilene (un gas naturale prodotto anche dalle mele) fino a diventare di colore arancio intenso, con la polpa dalla caratteristica consistenza morbida e gusto dolcissimo.

LA varietà più diffusa in Italia è il “kaki tipo” conosciuto anche come “loto di romagna”. Viene coltivato su oltre 2000 ettari la metà dei quali in Emilia Romagna ed il resto in Campania ed in altre regioni del Centro-sud.

E’ destinato prevalentemente al mercato nazionale ed in parte esportato in Svizzera e Germania.

In commercio si trova anche il cachi “rojo”, o “rosso brillante”, varietà originaria della Spagna, leader mondiale per la coltivazione del cachi. E’ caratterizzato da colore rosso e polpa soda meno zuccherina ed aromatica del kaki tipo. Quest’ultimo si presta maggiormente per la preparazione di creme dolci (come nel nostro caso o in quello della crema di cachi) mentre il rojo è perfetto come accompagnamento del prosciutto al posto del melone.

Ricetta Panna cotta con coulis di cachi

panna cotta cachi

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per la panna cotta

  • 400 ml di panna fresca
  • 60 g di zucchero semolato
  • 8 g di gelatina in fogli

Ingredienti per la crema di castagne

  • 200 g di castagne
  • 100 ml di latte intero
  • 40 g di zucchero
  • 10 g di cacao amaro

Ingredienti per il coulis

  • 150 g di cachi maturi

Preparazione

1. la panna cotta va preparata in due tempi. Scaldate la metà della  panna (200 ml) con la metà dello zucchero (30 g) sino a sfiorare il bollore. Fate attenzione a che lo zucchero si sia sciolto completamente.

2. Mettete a bagno i fogli di gelatina (4 g) in acqua fredda e quando saranno diventati morbidi aggiungeteli al composto di panna caldo e fateli sciogliere. Versate il composto negli stampini prescelti e una volta freddi fateli riposare in frigo per tre ore.

panna cotta

3. Preparate la crema di castagne. Praticate un taglio ad x sulla castagna (in questo modo non esploderanno in cottura).

4. Cuocete le castagne in acqua bollente per 40 minuti.

5. Sbucciatele privandole del guscio e della pellicina che le riveste.

5. Frullate le castagne con il latte lo zucchero ed il cacao.

crema castagne

7. Tirate fuori la panna cotta dal frigo e controllate che si sia solidificata.

8. Ricopritela con un abbondante strato di crema di castagne.

panna cotta castagne

9. Preparate altra panna cotta con la panna lo zucchero e la gelatina residui.

10. Versate la panna cotta sulla crema di castagne, fatela freddare e rimettetela in frigo per altre tre ore.

Come preparare il coulis di cachi

11. Preparate il coulis frullando i cachi (preventivamente spellati).

12. Servita la panna cotta ricoprendola con il coulis di cachi.

panna cotta cachi castagne

 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

No Replies to "Panna cotta con coulis di cachi"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!