Zuppa di topinambur con pesto di spinaci e mandorle

Oggi vi propongo un piatto dal sapore quasi perfetto: una zuppa di topinambur con pesto di spinaci e nocciole.

La ricetta viene dritta dritta dall’ultimo libro di Yotam OttolenghiNopi“.

Le sue ricette sono una garanzia, è un piacere leggerle per ampliare le proprie vedute ed ancora più un piacere provarle!

Questa zuppa è aromatizzata al punto giusto, bilanciata in maniera tale da non appiattire il sapore del topinambur ma esaltarlo sul palato. E poi è molto semplice da preparare (cosa che non guasta mai 😉 ).

Ormai i topinambur si trovano facilità un po’ ovunque quindi non avrete alcun problema a reperirli per realizzarla!

Io sono momentaneamente in trasferta in Campania da mia madre. Il nanetto di casa si è preso la varicella ed io sono scappata a farmi aiutare dalla mamma 🙂 E’ una buona occasione per fare incetta di cose buone!

E se vi piacciono i sapori particolari dovete provare la crema di cavolfiore e mela verde!

Ricetta Zuppa di topinambur

 

zuppa di topinambur

Ingredienti per 2 persone

Ingredienti per la zuppa

  • 30 g di burro
  • 1/2 cipolla
  • 1 porro
  • 1 spicchio di aglio
  • 500 g di topinambur
  • 125 ml di vino bianco
  • 250 ml di latte
  • 300 ml di brodo vegetale (sedano, carota, cipolla)
  • olio evo
  • sale
  • pepe bianco

Ingredienti per il pesto

  • 25 g di nocciole tostate
  • 100 g di spinacini teneri
  • olio evo
  • sale

Preparazione

1. Tritate la cipolla e fatela soffriggere con 1 cucchiaio di olio ed il burro a fiamma dolce sino a quando non si ammorbidisce (ci vorranno tre minuti circa).

2. Unite poi il porro affettato e l’aglio e fate cuocere sempre a fiamma dolce fino a quando anche questo non  si sarà ammorbidito (ci vorranno 10 minuti).

3. Unite infine il topinambur affettato e fatelo cuocere per 10 minuti circa. Sfumate poi con il vino. Salate e pepate (non siate parchi con il pepe).

4. Coprite il tutto con il latte ed il brodo e cuocete per altri 20 minuti, o comunque sino a quando il topinambur non sarà perfettamente cotto. Poi frullate il tutto.

topinambur

5. Preparate il pesto frullando gli spinaci con le nocciole ed aggiungendo l’olio a filo. Mi raccomando usate gli spinacini teneri da insalata per un buon risultato.

spinaci

6. Servite la zuppa di topinambur  aggiungendo il pesto ed un filo di olio a crudo!

zuppa topinambur pesto spinaci

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Lascia il tuo voto

5 (7 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi una email sarò felice di aiutarti!

6 Replies to "Zuppa di topinambur con pesto di spinaci e mandorle"

  • comment-avatar
    Valentina 22 gennaio 2018 (11:12 am)

    Mi ispira tantissimo…bei colori!!

  • comment-avatar
    IlmondodiChri 22 gennaio 2018 (11:56 am)

    super buona davvero!!!! Brava

  • comment-avatar
    Giada 22 gennaio 2018 (12:11 pm)

    Per cominciare al meglio la settimana, mi ci vorrebbe proprio!

  • comment-avatar
    Serena 22 gennaio 2018 (12:42 pm)

    Che bell’aspetto!

  • comment-avatar
    Lisa Fregosi 22 gennaio 2018 (1:07 pm)

    Bellissima e deve essere ottima, ha un’aspetto invitante

  • comment-avatar
    Viviana Dal pozzo 22 gennaio 2018 (2:24 pm)

    dev’essere deliziosa e sfiziosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato