Insalata nizzarda con tonno scottato

L’insalata nizzarda è la versione francese dell’insalata svuotafrigo!

De resto anche i francesi hanno bisogno ogni tanto di eliminare il cibo in eccesso, ma essendo francesi hanno reso quest’operazione “tres chic” e trasformato quest’insalata in un classico della cucina d’oltralpe.

Però alla fin dei conti sempre un’insalata svuota frigo resta (scusate il mio senso pratico, ma io odio i fronzoli inutili) e quindi la ricetta di base può essere modificata a secondo della voglia e della disponibilità del frigo appunto.

insalata nizzarda

Insalata nizzarda: ricetta originale e tante varianti gustose

La ricetta originale della salade nicoise, originaria del sud della Francia, era composta di soli tre ingredienti: pomodoro, olio d’oliva ed acciughe.

Con il tempo è stata arricchita con l’aggiunta di altri ortaggi.

Ingredienti che non possono mai mancare sono le uova, i fagiolini e le olive.

Ma potete aggiungere tutti gli gli ortaggi che vi passano per la testa e personalizzarla a vostro gusto. Per esempio potete aggiungere dei carciofi o dei funghetti sott’olio. Dei ravanelli. Arricchirla con una salsina a base di yogurt oppure con una più ricca di maionese.

Questa è la mia versione, con gli ingredienti che mi piacciono e con l’aggiunta del tonno scottato!

Ma nulla vieta, ad esempio, di sostituire il tonno con un altro pesce, come per esempio il salmone. Oppure con una carne bianca come pollo o tacchino.

Se invece siete in cerca di una soluzione svuotafrigo ma con la pasta date uno sguardo a questa ricetta!

Ricetta Insalata nizzarda

insalata nizzarda con tonno scottato

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di insalata mista
  • 100 g di tonno in tranci
  • 4 uova di quaglia
  • 100 g di fagiolini
  • 60 g di olive taggiasche
  • 100 g di polodori ciliegino
  • 100 ml olio evo
  • 20 ml di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaino di senape
  • sale
  • pepe

Come preparare l’insalata nizzarda

1. Cuocete i fagiolini per 8 minuti circa in acqua salata bollente. Scolateli ed immergeteli in acqua fredda per bloccarne la cottura e preservarne il colore.

2. Cuocete il tonno tre minuti per lato su una griglia o in una padella antiaderente ma senza aggiungere olio. Tagliatelo poi a pezzetti

3. Cuocete le uova di quaglia per 4 minuti dal bollore dell’acqua.

4. Tagliate i pomodori a spicchi.

5. Infine preparate la vinaigrette mescolando insieme olio, aceto sale e pepe con una forchetta in modo da farla amalgamare. Aggiungete infine la senape ed emulsionate sino a quando non si sarà completamente sciolta.

6. Unite insieme tutti gli ingredienti e condite con la vinaigrette.

nizzarda

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2016© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Lascia il tuo voto

1.5 (2 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi e sarò felice di aiutarti

No Replies to "Insalata nizzarda con tonno scottato"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!