Cosa vedere in Cilento

Se state programmando una vacanza in Cilento? Prima di partire è importante capire cosa vedere in Cilento per programmare con cure il proprio viaggio.

Negli ultimi due anni sono stata lì tantissime volte e ne sono innamorata.

La vacanza in Cilento è potenzialmente una vacanza a 360°. Potete andare al mare (con un’acqua pulitissima) ma anche in montagna (con il Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano ed Alburni a due passi).

Forte della mia esperienza pluriennale questa volta vi lascio dei suggerimenti per rendere il vostro soggiorno in Cilento indimenticabile.

Cosa vedere in Cilento: le tappe dove ho lasciato un pezzetto di cuore

1. Sosta lungo il viaggio da: La Dispensa di San Salvatore

Vista la mia passione per il cibo partiamo dal cosa mangiare in Cilento.

Sicuramente per arrivare alla meta prescelta vi troverete a percorrere la superstrada che da Battipaglia porta ad Agropoli. Quindi vi consiglio di programmare fin da ora una sosta ristorativa all’altezza di Capaccio  da Don Alfonso per gustare piatti a base di prodotti a Km 0 (ho rischiato il linciaggio per aver chiesto una coca cola…) alcune dei quali di produzione propria.

la dispensa di san salvatore

Quindi pranzo o cena ottimi in una location che sebbene a ridosso della superstrada è circondata dal verde, con la possibilità di acquistare prodotti molto interessanti (vi consiglio in particolare la Confettura extra di confettura aglianico).

dolci

SS 18 Località Cafasso
84047 Capaccio, Paestum (SA)
TEL. 0828 199 8888

2. Workshop e la vera vita cilentana da: Genuini Cilento

Il Cilento è un territorio tranquilli, composto di piccoli e pittoreschi centri dove il tempo sembra essersi fermato. Se la vita di una volta vi affascina e siete curiosi di scoprire le  le tradizioni cilentane dovreste proprio contattare Genuini Cilento!

cilento

Genuini Cilento è collocato all’interno dello storico e suggestivo Palazzo Mazzarella e vi offre la possibilità di partecipare a lezioni di cucina cilentana tenute dalla infaticabile signora Carmela. Nel corso di queste lezioni la signora Carmela non solo vi mostrerà come preparare i piatti tipici, ma vi racconterà anche le tradizioni che dietro quei piatti si celano. E al termine della lezione si gusteranno tutti insieme i piatti preparati.

Se invece volete solo mangiare comodamente potrete prenotare una cena lasciando che le abili mani di Carmela si occupino di voi.

cucina

Oppure potreste prenotare un workshop sulla produzione del miele, dell’olio e sull’impiego delle erbe spontanee. Tutte materia prime fondamentali nella famosa dieta mediterranea che proprio in Cilento ha le sue origini.

E’ inoltre possibile pernottare nella struttura cosa che vi consiglio anche solo per assistere al lento risveglio del paesino, ai suoi ritmi rallentati, alla colazione al bar al centro della piazza. Insomma alla vita di un’altra epoca.

workshop di cucina cilentana

Piazza Serra
84070 San Mauro Cilento (SA)

3. Suggestioni medioevali al: Borgo in Pietra Bed and Breakfast

Uno dei piccoli e suggestivi borghi di cui vi parlavo è ad esempio  Galdo Cilento, in cui è situato questa struttura

Si tratta di un piccolo gioiellino dove il tempo sembra si sia fermato. Merita assolutamente una visita.

colazione

Ed in occasione di questa visita non potete non pernottare a Borgo in Pietra struttura suggestiva così come il paese. Pace assoluta e panorama bellissimo.

borgo in pietra

via Palazzo n. 83

84068 Galdo, Pollica (SA)

TEL. 3484219707 – 3484219708

4. Natura cavalli e buon cibo da: I Moresani

I moresani sono il paradiso perduto. Si dorme immersi nella natura. La notte non un suono verrà a disturbare il vostro riposo oltre a quello delle cicale. I vostri passi saranno rischiarati unicamente dalla luce della luna e delle lucciole.

agriturismo i moresani

Di giorno potrete godere della piscina immersa nel verde, delle gite a cavallo oppure far amicizia con i maiali, le mucche e le capre (con il cui latte viene prodotto un cacioricotta buonissimo!) allevate nella struttura.

cavalli

E poi potrete mangiare piatti sani e genuini preparati con i prodotti dell’orto bio. Perchè è importante cosa vedere in cilento ma anche cosa mangiare!

La pasta fresca fatta ogni giorno (non potete non assaggiare i fusilli cilentani e la ormai mitica torta ricotta e fichi)   Amo i Moresani con tutto il cuore c’è poco da fare. Prenotate e chiedete a Domenico di trattarvi bene. Fate il mio nome 😉

fusilli cilentani

Località Moresani
84040 Casal Velino, (SA)
TEL. 0974 902086

5. Piscina con vista panoramica e piatti ricercati da: Locanda Le Tre Sorelle

Se invece preferite gustare piatti di pesce sempre a Casal Velino, ma nel centro abitato c’è un altra struttura imperdibile dove la chef  Franza Feola si diverte e giocare con la sua materia prima preferita: il pesce appunto. Piatti intriganti e molto interessanti che fondono tradizione ed innovazione e che cambiano di giorno in giorno in base alla disponibilità del pescato!

panzanella

risotto

La struttura è dotata anche di camere per il pernotto e di una piscina mozzafiato! Basta guardare le foto non serve aggiungere altro.

piscina tre sorelle

Via Roma n.50

84040 Casal Velino, (SA)

TEL. 0974 902024

6. Sosta ad Acciaroli e gita in barca con i ragazzi de: il Bivio

Ora spostaimo la nostra attenzione al mare per capire cosa vedere in Cilento.

Imperdibile è una gita ad Acciaroli che è uno dei paesi di mare più bell. Basta fare un giro al porto per rimanere estasiati dalla sua bellezza!

cosa vedere in cilento

Nelle caratteristiche viuzze interne tanti localini tra ristoranti e bar.

Bella spiaggia piena di stabilimenti per tutti i gusti (dai modaioli a quelli tradizionali).

giro in barca

Se però volete trascorrere una giornata diversa il mio suggerimento è di fare un salto al Bivio, che altro non è che un bar molto figo, bere un drink e prenotare una barca a vela che vi porterà dove vorrete! Io ho sperimentato una giornata con gita a Punta Licosa, pranzo a bordo, bagno in movimento e champagne per annaffiare il tutto. Non fatevi spaventare i prezzi sono molto ragionevoli e la barca grande, in grado di ospitare parecchie persone per cui potrete dividere i costi!

Via Piantieri n. 56

84068 Acciaroli (SA)

TEL. 348 230 6770

7. Terrazza panoramica e cucina di mare studiata da: Suscettibile

Altro piccolo paesino incantevole da visitare in Cilento è Pioppi. Piccolissimo, pochi bar panoramici, mare stupendo e spiaggia rocciosa.  Ed un ristorante molto particolare, con proposte studiate e molto innovative: Suscettibile.

ristorante suscettibile

Arredo minimal, così come la mise en place per non distogliere l’attenzione dei commensali dal cibo.

ravioli di pesce

Il menù è in continua evoluzione, si adatta sulle materie prime offerte dal territorio ed è una continua sfida a migliorarsi per Antonio Morinelli ed il fratello.

antipasto

Via Giuseppe Ungaretti n. 27

84068 Pioppi (SA)

8. Dormire di fronte al mare al:  Hotel il Porto

Se invece volete godervi il mare in una location più adatta ad una vacanza di famiglia e spendendo il giusto vi lascio questa altra piccola dritta. L’albergo offra opzioni per mezza pensione o anche pensione completa con posto spiaggia incluso. Il mare si raggiunge in due minuti a piedi.

colazione hotel

Via Angelo Lista n. 42

84040 Marina di Casal Velino (SA)

9. Gita naturalistica all’ Oasi fiume Alento

In Cilento non troverete solo suggestivi borghi e mare pulito ma anche attrazioni naturalistiche. Ricordate che in Cilento si trova il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Quindi un programma su cosa vedere in Cilento nono può prescindere dall’includere una delle molte attrazioni che la natura offre.

Partiamo dall’Oasi Fiume Alento che si trova nelle vicinanze della costa ed è facilmente raggiungibile grazie alla superstrada.

cilento cosa vedere

L’oasi è situata in un’area che comprende gran parte del fiume Alento ed è costellata da un susseguirsi di laghetti immersi nella natura. Ci sono tanti percorsi da fare, dai più semplici percorribili con i bambini a quelli più lunghi per le persone più allenate.

L’oasi ispone di un’area attrezzata dove è possibile fare picnic con postazioni per il barbecue. Ma anche di un ristorante self service all’entrata per chi voglia solo passeggiare e non portarsi il cibo da casa.

Inoltre tanti animali allieteranno la vostra gita.

10. La suggestione di un borgo abbandonato: Roscigno vecchia

Il nostro viaggio alla scoperta di cosa vedere in Cilento continua nell’entroterra.

Le strade del Cilento sono un po’ impervie ma non potete non fare un salto a Roscigno vecchia. Un borgo abbandonato ma completamente intatto che vi conquisterà con le sue suggestioni.

roscigno vecchia

Ma sbaglio nel dire abbandonato. Un abitante è rimasto. Uno solo. Il Signor Giuseppe che è lieto di parlare con chiunque faccia visita al borgo!

10. La bellezza incontaminata delle: Gole del Calore

Sempre nell’entroterra e nello specifico a Felitto c’è un gioiello di rara bellezza: le Gole del calore.

gole del calore

Sono di una bellezza disarmante ed adatte a tutte le età! Infatti c’è una zona attrezzata per bambini, una piccola cascata dove è possibile farsi il bagno, sentieri naturalistici per i più esperti e poi la possibilità di percorre le gole in canoa o con un pedalò di legno!

gole del calore felitto

E se capitate in zona nel periodo di Ferragosto non perdete la famosissima Sagra del Fusilo Felittese.

11. Una visita suggestiva alle Grotte di Castelcivita

Concludo questo mio piccolo tour virtule sul cosa vedere in cilento con queste grotte.

grotte di castelcivita

Un sito suggestivo scoperto in epoca relativamente recente.

Credo che questo articolo vi abbia dato abbastanza spunti per scegliere cosa fare in Cilento. Ma se non fossero stati sufficienti leggete quest’altro resoconto di un mio precedente viaggio in Cilento per  altre idee!

Ho testato personalmente i posti che vi suggerisco in un blogtour organizzato da DietadelCilento in collaborazione con il Pastificio Amato che merita una particolare menzione per essere risorto a nuova vita dopo il fallimento di alcuni anni fa.

pastificio amato

pastificio amato

In occasione del blogtour ho visitato anche l’azienda Cos’ì Com’è che è riuscita a portare con successo nella grande distrubuzione i prodotti pregiati della piana del Sele.

così com'è

Infine ancora un grazie alla DRent noleggi che ho fornito l’auto per il tour. Altrimenti saremmo andati a piedi… e mio sa che non era poi così divertente 😛

Se la mia guida su cosa vedere in Cilento vi è piaciuta fatemelo sapere!

noleggio auto

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2017© Daniela Vietri – All Rights Reserved

 

No Replies to "Cosa vedere in Cilento"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato