Sugo con polpette di pesce spada

Confessate: anche a voi se pensate al sugo con polpette viene in mente il film Lilli e il Vagabondo!

In Italia questo tipo di sugo per la pasta non è proprio usuale. Noi le polpette, anche al sugo, preferiamo mangiarle come secondo.

Non sempre gli americani hanno idee sbagliate e le loro meatballs con la pasta ci stanno proprio bene!

polpettine di pesce spada

Ma siamo in estate ed in questa stagione sono portata a mangiare più pesce del solito.

Così mi è venuta l’idea di sostituire le classiche polpette con delle polpettine di pesce spada.

Le polpette di pesce spada al sugo diventano in un attimo un perfetto piatto unico!

Se non usate tutto il condimento per la pasta potete servirle come secondo.

L’impasto è pronto in pochissimo con l’aiuto di un frullatore ed anche la cottura è molto veloce.

Pesce spada di stagione

Il pesce spada non si trova fresco tutto l’anno, ma da aprile a ottobre (incluso).

Nei mesi che vanno da novembre a marzo ne è vietata la pesca. Pertanto se nel corso di questi mesi lo trovaste sui banchi dei pescivendoli si tratterà di pesce decongelato il cui costo dovrà essere inferiore quindi non fatevi ingannare!

Ricordate sempre, inoltre, che se il pesce “fresco” non vi convince perchè vi si presenta con un aspetto smorto o con un odore troppo intenso che ne indica la poca freschezza è sempre meglio acquistarlo congelato.

Scegliendolo di buona qualità il gusto non ne risentirà eccessivamente e nei casi dubbi è sempre la soluzione migliore.

Se poi volete buttarvi sulle classiche polpette al sugo ma siete in cerca di un’idea più sfiziosa per gustarle vi consiglio di provare la mia parmigiana di polpette!

Ricetta Sugo con polpette

sugo con polpette

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di pasta
  • 320 g di pesce spada
  • 2 fette di pancarrè
  • 5 foglie grandi di basilico
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • farina
  • 400 g di passata di pomodoro
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Come si preparano le polpettine di pesce spada

1 Tagliate il pesce spada a pezzetti.

2 Tritatelo in un frullatore o con un miniprimer con il pancarrè, l’uovo, il pecorino e le foglie di basilico. Fate andare il frullatore lo stretto necessario. Salate e pepate.

3. Se alla fine l’impasto risultasse troppo morbido aggiungete un pochino di pangrattato per asciugarlo.

4. Inumiditevi le mani e formate delle polpettine con l’impasto, poi rotolatele nella farina.

5. Scaldate due cucchiai di olio e rosolate dolcemente le polpette su tutti i lati.

6. Unite la passata di pomodoro e cuocete per 20 minuti.

come si preparano le polpette di pesce spada

7. Cuocete la pasta al dente e poi conditela con il sugo con polpette.

 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2017© Daniela Vietri – All Rights Reserved

 

 

Ti è piaciuta la ricetta?

Lascia il tuo voto

4.3 (3 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi e sarò felice di aiutarti

3 Replies to "Sugo con polpette di pesce spada"

  • lisa fregosi 21 luglio 2017 (10:15 am)

    Fantastiche!! Secondo me ci stanno bene anche in bianco, solamente ripassate in padella e creata una cremina con il limone come le scaloppine!!

  • Elisabetta 21 luglio 2017 (4:45 pm)

    Strepitose! Ottime anche come secondo è vero. Mi sembra di sentire il sapore in bocca. Ho l’acquolina. Grazie per le preziosissime ricette. Un bacione a te e ai mici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato