Pasta con le fave pancetta e ricotta

Vista l’abbondanza di fave in giro capirete che mi passano per la testa mille idee per utilizzarle. La pasta con le fave pancetta e ricotta è una di queste!

Amo molto mangiare le fave fresce crude. L’intramontabile abbinamento con il pecorino mi fa morire. Devo trattenermi perchè una volta iniziato non riesco a smettere.

L’altro giorno ho fatto una bella scorta di fave al mercato e avendo del pecorino in casa temevo di divorarle tutte da sola. Così ho deciso di utilizzarle per preparare una buona pasta con le fave fresche che facesse felice tutta la famiglia.

pasta con le fave fresche

 

 

La pasta con le fave e pancetta è un  classico intramontabile

L’abbinamento della pancetta con gli fave è tra i più riusciti secondo me (subito dopo le fave fresche con il pecorino naturalmente). L’estrema sapidità della pancetta è perfetta per bilanciare il sapore delle fave.

Ma attenzione! E’ molto importante che la pancetta sia croccante al punto giusto.

Il segreto della mia ricetta della pasta con le fave fresche

La pancetta in questa ricetta serve a dare sapore ma anche consistenza al piatto.E’ quindi molto importante che non sia molliccia, risultato che otterreste con un rapido passaggio in padella.

Il trucco invece è quello di lasciarla cuocere lentamente, senza aggiungere olio, in modo tale da farle rilasciare un poco alla volta il suo grasso e renderla croccantissima. Il grasso rilasciato fungerà poi da base per la cottura delle fave rendendole ancora più saporite.

Volevo ottenere un risultato cremoso senza però caricare ulteriormente il piatto di sapore. Così ho optato per la ricotta. Ho quella vaccina che ha decisamente un sapore più neutro delle altre. Ma nulla vi vieta di usare una ricotta di pecora. ad esempio, se amate quel sapore. Io proverò con la ricotta di bufala la prossima volta che sarò di passaggio a casa di mia madre in Campania.

Insomma un buon piatto da sperimentare. Se vi restano delle fave potreste utilizzarle per un altro ottimo primo, sempre a base di fave fresche ma impiegate come crema!

Ricetta Pasta con le fave

pasta con le fave

 

Ingredienti per 2 persone

Come preparare la pasta con le fave

1 Tagliate la pancetta a cubetti e mettetela a cuocere a fiamma dolce in una padella antiaderente. La cottura deve essere lenta e dolce in modo tale da consentire alla pancetta di diventare croccante senza bruciarsi ed allo stesso tempo di rilasciare il suo grasso.

2 Nel frattempo sbucciate le fave e poi privatele della pelle esterna.

3. Scottate le fave in acqua bollente per 1 minuto. Poi scolatele e tuffatele in acqua fredda per arrestarne la cottura e preservare il colore.

4. Una volta cotta la pancetta toglietela dalla padella e tenetela in caldo da parte.

come preparare la pasta con le fave

5. Fate cuocere per tre minuti le fave nel fondo di cottura della pancetta. Salate e pepate.

6. In una ciotola lavorate la ricotta sbattendola (con una frusta o con una semplice forchetta) fino a quando non avrà raggiunto una consistenza cremosa.

7. Cuocete la pasta, scolatela al dente e fatela saltare con le fave aggiungendo un mestolino di acqua di cottura (della pasta).

8. Unite la ricotta e tenete la pentola sul fuoco il tempo necessario a far amalgamare gli ingredienti.

come fare la pasta con le fave

9. Ultimate il piatto cospargendolo con la pancetta tenuta da parte.

ricetta pasta con le fave

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Lascia il tuo voto

4.6 (10 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi e sarò felice di aiutarti

3 Replies to "Pasta con le fave pancetta e ricotta"

  • comment-avatar
    Valentina 24 aprile 2018 (11:19 am)

    Questa pasta ha un aspetto delizioso, l’abbinamento fave e pancetta è perfetto!!

  • comment-avatar
    Marina 26 aprile 2018 (2:47 pm)

    Non l’ho mai provata con le fave! Brava!

  • comment-avatar
    IlmondodiChri 7 maggio 2018 (12:48 pm)

    Ma che fame!! evo provarla anch’io 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!