Torta con la ricotta e mirtilli

E’ molto semplice farsi conquistare dalla torta con la ricotta e mirtilli.

Con la sua base morbidissima e gustosa grazie alla ricotta e lo strato croccante e burroso dato dall’aggiunta del crumble.

Questa che vedete è la versione per “adulti”. I mirtilli nella torta hanno destabilizzato mio figlio che nei dolci al massimo tollera le mele.

L’ho quindi rifatta per lui e devo dire che è davvero buona anche senza la frutta.

Ma sicuramente in futuro proverò altre combinazioni. Ribes o lamponi per rimanere sulle note asprigne o fragole quando saranno di stagione.

torta con la ricotta e mirtilli

Copertura golosa: il crumble

Avevate mai pensato di aggiungere un crumble ad normale trota da credenza?

Giuro che diventa una cosa goduriosa! Bisogna però prestare attenzione ai dosaggi dello zucchero. Chiaramente se ad una base zuccherata normalmente aggiungete una parte croccante anche quella zuccherata normalmente il risultato finale sarà un tripudio di zuccheri.

Quindi visto che non è possibile diminuire lo zucchero nel crumble, pena renderlo immangiabile, dovrete andare a ridurre leggermente il quantitativo previsto nell’impasto base della torta.

Questo ve lo dico per l’ipotesi in cui vogliate sperimentare questo accostamento su altre torte che preparate normalmente.

Ovviamente nella ricetta che trovate in basso i dosaggi sono già bilanciati ed il risultato come sempre è garantito!

Infine, per rimanere in tema di mirtilli, vi rimando anche alla ricetta della crema di mirtilli (una ricetta furba velocissima).

Ricetta Torta con la ricotta e mirtilli

ricetta torta con la ricotta

Ingredienti per una teglia da 20 cm

  • 250 g di farina
  • 150 g di ricotta vaccina
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 3 uova
  • 200 g di mirtilli

+

  • 50 g di farina di mandorle
  • 30 g di burro
  • 30 g di zucchero

Come fare la torta con la ricotta

1. Montate con le fruste la ricotta con lo zucchero sino ad ottenere una crema omogenea.

2. Unite il butto liquefatto e freddo.

3. Incorporate le uova.

4. Aggiungete poi la farina setacciata con il lievito.

come fare la torta con la ricotta

5. Infine amalgamate all’impasto i mirtilli leggermente infarinati (in questo modo non si depositeranno tutti sul fondo della torta in cottura).

6. Preparate il crumble amalgamando insieme coni polpastrelli delle dita farina di mandorle burro e zucchero.

7. Versate l’impasto della torta in una teglia imburrata ed infarinata e distribuitelo in modo omogeneo.

8. Ricoprite la superficie con il crumble.

come preparare la torta con la ricotta

9. Cuocete in forno statico a 180° per 40 minuti circa. Prima di sfornare fate sempre la prova dello stecchino.

SUGGERIMENTO. Se non trovate la farina di mandorle vi basterà frullare 30 g di mandorle tostate e pelate con 15 g dello previsto per il crumble. Lo zucchero assorbirà l’olio prodotto dalle mandorle rendendo il risultato farinoso!

torta con la ricotta

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Lascia il tuo voto

4.2 (5 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi e sarò felice di aiutarti

No Replies to "Torta con la ricotta e mirtilli"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!