Il transito di Venere

Il transito di Venere è un piccolo gioiellino scritto dall’australiana Shirley Hazzard

Il transito di Venere la trama

La vita delle sorelle australiane Grace e Caro comincia con una perdita. I genitori muoiono quando loro sono ancora piccole. Tocca alla sorellastra Dora occuparsi di loro. Una sorellastra ingombrante che si crogiola in un vittimismo che non le consente di vivere serenamente la propria vita.

il transito di venere

Diventate maggiorenni tutte le sorelle si trasferiscono in Inghilterra dove per prima la remissiva Grace trova l’amore. Ed è proprio in casa del fidanzato di Grace che la più determinata Caro conoscerà Ted Tide che si innamorerà di lei non ricambiato.

Ted è un uomo onesto e sincero che trascorrerà la propria intera esistenza nell’attesa che il suo amore abbia un’opportunità.

Al contrario Caro si innamorerà di un personaggio egoista ed ambizioso, Paul Ivory, promesso sposo di una ragazza di origini nobiliari.

Seguiremo le vicende di tutti nel corso degli anni fino all’epilogo dal sapore dolce amaro.

Uno stile ricercato

Mi sono innamorata sin dalla prime pagine dello stile di scrittura della Hazzard. Molto evocativo ed a tratti ricercato,  è in grado di rendere reali e concreti i sentimenti vissuti dai protagonisti della storia.

E’ davvero affascinante anche la varietà dei personaggi che ci sfilano davanti. Da quelli “retti” che attraversano la vita con uno spirito rivolto alla luce, a quelli che non vivono ma sopravvivono incapaci di provare sentimenti veri. Fino a giungere alle inevitabili pecore nere, quelle che pongono il proprio piacere davanti ad ogni altra cosa.

 

 

Il transito di Venere

Pagine: 427 – Prezzo: 22,00 €

Einaudi Editore

Ti è piaciuta la mia recensione?

Lascia il tuo voto

5 (5 Votes)

Hai dei dubbi?

Score

Scrivimi e sarò felice di aiutarti

No Replies to "Il transito di Venere"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!