Polenta pasticciata

Una bella teglia di polenta pasticciata con funghi e carciofi e farete felici i vostri commesali.

La polenta è un piatto invernale che piace a tutti. La sua preparazione classica vuole che vegna servita morbida come accompagnamento di carni al sugo, funghi e altri ben di Dio.

Polenta pasticciata al forno comodo prepararla in anticipo

Ma la polenta si presta a molti altri utilizzi.

polenta pasticciata al forno

Come in questo caso, potete farla raffreddare e poi utilizzarla per preparare un pasticcio.

Si tratta di un piatto molto comodo, perchè potete prepararlo in anticipo e poi ultimare la cottura in forno solo nel momento in cui andrete a mangiarlo.

Quindi comodo sia in quei giorni in cui rientrate tardi dal lavoro e vi sarà comodo dover solo cuocere la cena. Ma anche per quando avete ospiti a tavola e potrete rimanere comodamente a conversare con loro metre tutto sarà pronto in cucina.

Io ho scelto un consimento vegetariano. Nulla vi vieta però di arracchirlo ad esempio con della salsiccia. Potreste preparare un ragù di salsiccia, e arricchire il tutto con un formaggio dal sapore più delicato come l’emmentaler.

Ricetta Polenta pasticciata

polenta pasticciata

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di polenta precotta
  • 4 carciofi
  • 300 g di funghi misti (io ho usato solo porcini)
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 200 g di taleggio
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • olio
  • sale
  • pepe

Come preparare la polenta pasticciata

1. Cuocete la polenta, stendetela su un piano (dovrà avere un’altezza di circa 2 cm) e fatela raffreddare.

2. Nel frattempo pulite i carciofi e tagliateli a fettine.

3. Fate rosolare uno spicchio d’aglio in tre cucchiai di olio e poi unite i carciofi.

4. Cuocete i carciofi per una ventina di minuti aggiungendo poca acqua quando si asciuga il fondo di cottura (se avete a disposizione del brodo vegetale fatto semplicemente con sedano, carota, cipolla meglio ancora). Salate e pepate.

5. In un altra padella rosolate uno spicchio di aglio e un rametto di rosmarino.

6. Unite i funghi tagliati a pezzi e fateli cuoere per una ventina di minuti (anche ui unite un pò di acqua se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo).

7. Unite insieme funghi e carciofi e fateli insaporire per cinque minuti.

come fare polenta pasticciata

8. Tagliate la polenta ormai fredda in triangoli.

9. Oliate per bene una teglia fa forno e distribuite delle fette di polenta sulla base. Disponete poi delle fette in piedi addossandole alla parte della teglia.

10. Distribuite poi una parte del composto di funghi e carciofi. Proseguite alternando la polenta con il condimento.

preparazione della polenta pasticciata

11. Ultimate poi cospargendo il tutto con il taleggio ed il parmigiano grattugiato.

polenta pasticciata ai funghi

12. Cuocete in forno a 200° per 20 minuti.

ricetta polenta pasticciata
Please follow and like us:
error

No Replies to "Polenta pasticciata"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
    Facebook
    Facebook
    Instagram
    Pinterest
    Google+