fbpx

I leoni di Sicilia

Esordio strepitoso per I leoni di Sicilia la saga dei Florio di Stefania Auci. Divenuto in pochissimo tempo un caso editoriale, sono già stati venduti i diritti per la trasposizione sul grande schermo.

I leoni di Sicilia la trama

I fratelli Florio, Paolo e Ignazio, si trasferiscono dal paesino calabro Bagnara a Palermo per tentare la fortuna e gestire un’aromateria.

Pieni di forza e volontà e determinazione riescono ad imposri su un mercato apparentemente chiuso agli “estranei” ed a crescere un passo alla volta.

i leoni di sicilia

Giuseppina, la moglie di Paolo, segue controvoglia la famiglia serbando nel proprio cuore sentimenti di odio e amore per chi le è stato imposto come compagno di vita.

Con l’affacciarsi della nuova generazione rappresentata dal figlio di Paolo, Vincenzo, quanto conquistato dai Florio viene ingigantito portando la famiglia ad essere tra le più potenti della Sicilia. Potere però che si manifesta solo nel Dio denaro, perchè il riconoscimento sociale viene loro ancora negato.

La recensione

Stefania Auci ha condotto approfondite ricerche per poter scrivere questo romanzo, come si percepisce subito dall’accuratezza della ricostruzione.

La storia della famigli Florio, del resto, ben si prestava ad un racconto dal respiro quasi epico.

Le loro vicende si intrecciano con quelle storico/politiche del nostro paese, rappresentando allo stesso tempo l’evoluzione della società. Il passaggio da un mondo di nobili a quello degli imprenditori indispensabili per lo sviluppo dell’economia.

In ambito privato vediamo degli uomini forti e determinati, tutti di un pezzo, che considerano le donne alla stregua di oggetti o semplici merci di scambio. Ciononostante le figure femminili del romando, Giuseppina e Giulia, sono forti, spesso anche più degli uomini. Sono loro a creare quella base solida, quella sicurezza che agli uomini serve per portare a termine i loro progetti.

Questo era il meglio che, visti i tempi, ci si poteva augurare per loro.

Please follow and like us:
error

No Replies to "I leoni di Sicilia"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
    Facebook
    Facebook
    Instagram
    Pinterest