fbpx

Le sette morti di Evelyn Hardcastle

Le sette morti di Evelyn Hardcastle è il primo romanzo di Stuart Turton. Leggendo la biografia di questo autore sono rimasta molto colpita dalla sua poliedricità. Dopo essersi laureato in filosofia ha prima lavorato in una libreria, per poi finire ad insegnare inglese a Shanghai. Ha collaborato con una ivista di tecnologia e, per inserire un altro po’ di avventura nella sua vita ha scritto articoli di viagggio a Dubai.

Questa premessa sulla sua vita è molto importante per capire da quale mente aperta è venuta l’idea per questo romanzo molto particolare.

Le sette morti di Evelyn Hardcastle : la trama

Non sarò molto prolissa nel raccontarvi la trama perchè non voglio togliervi il gusto della sorpresa.

Il dottor Sebastian Bell si risveglia in un bosco dimentico di chi sia ma con un solo nome in testa: Anna.

Peccato che lui non ricordi nemmeno chi sia Anna e che senta uno sparo che lo porterà a pensare che Anna sia morta. Qualcuno che non riesce a vedere gli consegna una bussola grazie alla quale Bell riuscirà a raggiungere Blackheath House .

Le sette morti di Evelyn Hardcastle

Solo qui Bell apprenderà il suo nome e scoprirà di trovarsi in quella casa su invito di Lord Peter e Lady Helena Hardcastle che hanno indetto un macabro ballo in occasione del diciannovesimo anniversario della morte del loro figlio Thomas.

Ma questo è solo l’incipit di una storia in cui niente è come sembra. Bell scoprirà poco alla volta che c’è un motivo per cui lui non ha ricordi del passato e che Bell in realtà non è il suo vero io.

La recensione

Nello scgliere questo libro avevo letto un commento che si è rivelato perfettamente calzante ” un romanzo in cui Agatha Christie incontra Black Mirror”.

In questo romanzo vi troverete di fronte ad un giallo nel giallo. Dopo un inzio apparentemente lento, indispensabile per farvi entrare nell’atmosfera che circonda i personaggi, poco alla volta la vostra prospettiva di lettura verrà strvolta.

Un gioco psicologico che vi terrà legati sino all’ultima pagina. Giallo triller ma con un tocco di gotico.

Sono poco prolissa perchè non voglio rovinarvi in alcun modo la sorpresa. In questo caso dovete fidarvi di me e buttarvi!

  • LE SETTE MORTI DI EVELYN HARDCASTLE
  • pp. 448 – prezzo €18,00
  • Neri pozza
Please follow and like us:
error

No Replies to "Le sette morti di Evelyn Hardcastle"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
    Facebook
    Facebook
    Instagram
    Pinterest