|  | 

Polpette di piselli e menta con salsa allo yougurt

Una ricetta 100% vegetariana ma sfiziosissima le polpette di piselli e menta con salsa allo yogurt.

Mi piacciono moltissimo i piselli ed in questo periodo in cui si trovano freschi per me è una gran festa. Oltretutto da sempre sbucciarli è un’attività che mi rilassa, passerei le ore a sbucciare piselli 😉
In generale tutte e attività manuali mi rilassano. Ad esempio sono una grande appassionata di punto a croce. Adoro l’intreccio dei fili e dei colori, la trama della tela, le necessità di seguire uno schema e contare i punti con la certezza del risultato sperato. Perchè la componente che più mi rilassa è proprio questa, la certezze di conseguire il risultato sperato.
Ma sto divagando.
polpette piselli

Polpette di piselli al forno o fritte

Questa ricetta mi piace molto perchè è estremamente versatile a partire dalla tecnica di cottura.
L’impasto di queste polpette infatti si presta perfettamente sia alla frittura (come illustrato nel corpo della ricetta) ma anche alla cottura in forno.
Però non bisogna demonizzare la frittura. Perchè se viene fatta in maniera corretta è meno pesante di quello che comunemente si ritiene ed anche meno grassa.
Sono due e semplici le regole da rispettare
  1. La scelta dell’olio. L’olio migliore per la frittura è l’olio di semi di arachidi. Questo tipo di olio ha un punto di fumo molto alto. Vi chiederete cos’è il punto di fumo. Ebbene è la temperatura al di sopra della quale l’olio brucia e diventa nocivo. Inoltre questo tipo di olio ha un sapore molto delicato e non invasivo. Per la frittura si può utilizzare anche l’olio di oliva, ma la controindicazione in questo caso è che il suo sapore forte rischia di essere preponderante a discapito del piatto che andrete a friggere.
  2. La temperatura dell’olio. Quando friggete dovete farlo ad una temperatura ben precisa: 165°. Se l’olio avrà una temperatura inferiore la vostra frittura risulterà unta ed impregnata oltremisura di olio. Ad un temperatura superiore, invece, finireste con il bruciare tutto. Quindi munitevi di un termometro da cucina (ormai si trovano a cifre davvero basse) e procedete!

Arricchite la ricetta servendo le polpette con un salsa allo yogurt

Queste polpette sono accompagnate con una salsina allo yogurt che le rende ancora più golose! Ma si tratta di un’aggiunta opzionale. Così come se preparerete queste polpette per un bambino potrete tranquillamente omettere la menta (che spesso i bambini non gradiscono)
E se poi vi avanzano dei piselli vi suggerisco di impiegarli per preparare un dip che potrete spalmare sul pane o anche semplicemente mangiare a cucchiaiate 😉

Ricetta Polpette di piselli

polpette di piselli

Ingredienti per una ventina di polpette

  • Ingredienti per le polpette
    300 g di piselli (già sgusciati)
    120 g di ricotta vaccina
    1 spicchio di aglio
    50 g di parmigiano
    50 g di pangrattato
    1 uovo
    4/5 foglie di menta
    sale

Come fare le polpette di piselli

Per prima cosa sgranate i piselli (me potete tranquillamente usare i piselli surgelati se preferite) e lessateli in acqua salata per 15 minuti. Alla fine conservate un mezzo bicchiere di acqua di cottura.
Sminuzzate finemente l’aglio e le foglie di menta.
Frullate i piselli con l’aglio aggiungendo un po’ di acqua di cottura.
Aggiungete l’uovo, la ricotta e la menta ed amalgamate per bene.
Infine unite il parmigiano ed il pangrattato e mettete a riposare in frigo per 1 oretta.
  • Ingredienti per la panatura
    pangrattato
    semi i sesamo
Togliete il composto dal frigo e con le mani formate delle palline che passerete nel pangrattato mescolato ai semi di sesamo.
Friggete la polpetta in abbondante olio bollente per un paio di minuti.
  • Ingredienti per la salsa
    200 g di yogurt bianco
    sale
    pepe
    3/4 foglie di menta
    2 cucchiai di olio evo
Mescolate energicamente lo yogurt con l’olio.
Aggiungete due pizzichi di sale, un’abbondante spolverata di pepe e la menta sminuzzata. Mettete a riposare in frigo per almeno un paio di ore (più la salsa riposa più si insaporisce).
Servite le polpette di piselli e menta sia calde che fredde accompagnate dalla salsa.
Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2013© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

55 Commenti

  1. Carinissime! E' il periodo dei piselli e tu hai fatto un buon uso, queste polpettone devono essere buonissime.
    Buon lunedì, a presto!

  2. Interessanti queste polpettine. Proprio stamattina ho visto i piselli freschi mentre andavo a lavoro. Quasi quasi al ritorno mi fermo e le provo. Mi piacciono le polpette in tutti i modi, posso mai farmele sfuggire? 😉
    Per quanto riguarda la Rowling, io non amo Harry Potter per cui non ne conosco lo stile, ma ti dirò, seppure pessimista, questo libro mi ha incuriosita 😀

  3. anche tu super fan del maghetto?! Anche io! E sapessi quanto mi manca non poter più leggere il nuovo libro o vedere il nuovo film!
    Queste polpettine sono sfiziosissime, compro i piselli e le preparo!
    bacioni tesoro
    Alice

  4. Spettacolo queste polpettine Dani, mi piacciono un sacco, salsina inclusa!
    Io ti raggelerò, non ho mai letto la Rowling, nè visto un solo film di Harry Potter, lo so, sono una bestia strana ma quando una cosa "fa il botto" io me ne ritraggo, è più forte di me! 🙂
    Però mi trovo molto in quello che hai scritto, ovvero che nonostante tutto a me piace pensare che ci sono persone meravigliose in giro, e che la "redenzione" sia possibile 🙂
    Ti abbraccio!!!

  5. Ciao Dani, sono Antonella di Le Passioni di Antonella, grazie mille per essere passata a commentare dal mio blog, riconosco subito chi passa per la prima volta e sono corsa subito a ricambiare la visita e con immenso piacere ho trovato il Tuo angolino virtuale davvero molto bello tanto che mi si aggiunta ai Tuoi followers e TI AGGIUNGO ALLA MIA BLOGROLL.
    Complimenti anche per la ricetta, sono di parte perchè Amo le polpettine e le salse allo Yogurt!!!
    A presto
    Antonella

  6. Ma pensa te, la prima persona che si rilassa a sbucciare i piselli…ti succede lo stesso con le fave? No perché in caso ti chiedo di venire qui a darmi una mano…io è un lavoro che odio!! Hahahaha…
    Ottime le tue polpettine, te ne rubo una e ti mando un bacino!

  7. Sai mi piacciono tanto le polpette, le faccio molto spesso (più al forno che fritte) perchè è un modo perfetto per nascondere le verdure ai miei nanetti che diciamo non le amano….la menta però non l'ho mai utilizzata, non è nella nostra tradizione e non la so proprio usare…devo provare le tue polpette per provarla!!!

    I libri di Harry Potter li ho letti diverse volte e mi piacciono sempre, e visto spesso anche i film (ultimamente meno…ci sono troppi nanetti piccoli per casa per i quali non sono ancora film adatti!)…speravo che la Rowling cambiasse idea e scrivesse ancora un libro della serie di Harry Potter…ma da quello che scrivi sembra abbia preso tutt'altra strada…anche per me molto lontana dal mio modo di vedere…sai già la copertina il libro mi piaceva poco!!!

    Un abbraccio e scusa il messaggio lunghissimo!!
    monica

  8. Sai che non ho mai fatto delle polpette con i piselli? devono essere deliziose e poi hanno anche un colore meraviglioso!!
    Anche io adoro sbucciare i piselli, mi fa tornare in mente quando lo facevo insieme a mia mamma quando ero piccolina

  9. Io invece per certe cose sono pigra (o meglio stando fuori di casa per lavoro 10 ore di tempo ne ho poco) per cui i piselli li compro già sgranati. Lo so sono vergognosa ! Sono la mia verdura cotta preferita. In polpettine devo essere di un buono !

  10. ti piace succiare i piselli?! allora devi venire da me perche' io non mi rilasso pero' mi piacciono tanto!!! e queste polpettine sono buonissime e stanno divinamente con la cremina:)
    sai che ho leto anche io questo libro?! anche se son vecchietta ho letto Harry Potter ogni tanto ci vuole qualcosa di leggero… e mi e' piaciuto! allora ho preso questo libro ma sinceramnte non mi e' piaciuto e l'ho trovato anche un po' noioso..
    un bacione tesoro

  11. ahahahahah Daniiii ahahah stavo leggendo il messaggio di Ombretta e ho strabuzzato gli occhi…mi pareva quantomeno ambiguo..(ti piace succiare piselli)..che risata che mi son fatta…poi ho capito che mancava una b.comunque ste polpettine sono divine! ti stringo forte bella! buona serata:)

  12. Geniale!!!! Decisamente invitanti e poi mi incuriosisci molto con questa salsa allo yougurt..non so perchè ma ho sempre sviato dalle ricette con lo yougurt ed invece questa mi ispira molto.
    Che peccato ho commesso a non aver mai letto Harry Potter 😉 ????
    Baci

  13. Interessante recensione, sai cogliere dei libri l'essenziale e spiegarlo, è una grande dote, io quando devo fare un sunto di un libro o di un film mi perdo in mille particolari senza riuscire mai a spiegare cosa mi ha colpito veramente.
    Anche io adoro i piselli, quelli freschi piccolini sono ottimi anche crudi e anche io mi diverto a sgranarli 😀 In due sarebbe divertente stare ore a sbucciarli e chiacchierare, con un buon bicchiere di vino rosso 🙂

  14. che belle le polpettine verdi con la salsa allo yogurt, queste me le segno perchè mi piacerebbe farle quasi identiche e la salsina esattamente com'è, dev'essere un accostamento eccezionale!!! io la saga di Harry l'ho letta ben due volte! trovo che ci sia un che di pedagogico oltre che una bellissima storia ricca di fantasia, il nuovo libro mi mancava! baci!

  15. Adoro le polpette.. di carne, di verdure, di pesce a patto che siano fatte in casa!
    Fuori non le prendo mai.
    Le tue sembrano deliziose… io l'ho fatte qualche giorno fa con le lenticchie che non sono proprio di stagione ma a me piacciono, come i piselli del resto.
    Ho salvato la ricetta la proverò!
    Un bacio

    Laura

  16. La cosa meravigliosa dei piselli, oltre al sapore, è il colore.. Questo verdino, che è anche il pistacchio, è adorabile! Sono molto graziose le polpettine:D
    Un bacio Dani :**

  17. Danielaaaaa.che buone queste polpettine!!!
    Anche a me piace molto sbucciare i piselli, mi ricorda quando la mia mamma mi chiedeva di aiutarla a Venezia…che bei ricordi!!!
    Belle e buone davvero, con quella salsina poi…
    Io non sono un'amante di Harry Potter..forse questo nuovo romanzo mi potrebbe piacere..lo tengo presente anche se ultimamente la lettura è un pochino accantonata purtroppo, poco tempo e cose da studiare…
    Ti abbraccio!!! <3 Roby

  18. Io invece odiooooo sbucciare i piselli,peccato non averti vicina,così tu avresti"spisellato" ed io ti avrei fatto un bel dolcino!Però confesso che mi piacciono tanto e le tue polpettine sono un bocconcino davvero goloso!
    Mi è piaciuta la recensione del libro,mi hai convinta a non acquistarlo ahahahah!No,davvero,a me piace l'ottimismo e libri così mi lasciano sempre un pò perplessa,meglio ricordarsi di quel maghetto unico ed invincibile!

  19. Ma che polpettine deliziose! I piselli freschi sono fantastici e le voglio proprio provare queste polpettine, le faccio insieme con la mia bimba, lei adora fare le polpette :). Un bacione

  20. ma che spettacolo Dani.. quete polpette saranno delle piccole delizie.. io purtroppo i piselli li faccio poco perchè da queste parti non piacciono molto, dovrei farli solo per me!! però credo potrei provarle anche con altre verdure. tanti tanti bacini tesoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.