| 

Biscotti al burro e vaniglia

Oggi vi propongo dei deliziosi biscotti al burro e vaniglia.
La scorsa settimana a Roma abbiamo avuto un clima monsonico O_O
Improvvisi e violentissimi temporali hanno costellato i pomeriggi capitolini!  Ai temporali si è accompagnato di solito un meraviglioso abbassamento della temperatura che per la mia condizione di pressione bassa perenne è stato una vera manna dal cielo! Non me ne vogliano i più, ma questa è proprio l’estate ideale per le donne incinte…
Tutto questo preambolo era per dire che con una temperatura così mite accendere il forno non è stato un problema! 🙂
Se poi al clima mite aggiungete la complicità del famoso “contadino di Torrevecchia” che mi ha rifornito di uova e burro freschissimi allora il dolce è fatto! (n.b. in quel di Roma in un angolo che non sembra città c’è questo famoso contadino/gioielliere che in cambio del vostro sangue è in grado di offrirvi prodotti di prima qualità!)
Mi sono così decisa ad inaugurare questo bellissimo tampone per biscotti che ho comprato quasi un anno fa e poi non ho mai usato! 😛

La Ricetta

Ingredienti per 4 persone

270 g di farina 00
70 g di zucchero
140 g di burro
1 uovo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

Per realizzare l’impasto ho usato un robot da cucina, ma si può fare tranquillamente tutto a mano (ci vuole solo un pò di olio di gomito in più!).
 Amalgamate insieme burro e zucchero. Se usate il robot da cucina il burro potete prenderlo direttamente dal frigo, se lo fate a mano fatelo ammorbidire prima e aiutatevi con i rebbi di una forchetta.
Amalgamate a mano o con il robot fino a quando non otterrete un composto cremoso e granuloso.
Unite l’uovo e
l’estratto di vaniglia.
Infine la farina setacciata. Impastate sino a quando non otterrete un composto omogeneo.
Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per almeno un ora.

Stendete la pasta con un mattarello (lavoratela il meno possibile).

 

Tagliatela aiutandovi con delle formine per biscotti. Se usate anche voi un tampone vi consiglio di riporre in frigo per un altra ora i biscotti dopo averli “stampati” in modo che la scritta non si rovini in cottura. 

 

Cuocete in forno a 170° per 10/15 minuti (controllateli spesso per evitare che la superficie si scurisca troppo).

 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2013© Daniela Vietri – All Rights Reserved

 

Articoli simili

32 Commenti

  1. Ricordo ancora quando mi dicesti che coi dolci non eri bravissima.. Tempi lontani, ormai. Ne stai sfornando di buonissimi e bellissimi.
    Qua pure il tempo è stato non dei migliori. Ci sono stati giorni in cui di mattina era caldissimo al pomeriggio, invece, bufere e nubifragi -.-'

  2. Che bello lo stampino… l'hai inaugurato nel modo migliore! Speriamo che sia finito il ciclo di diluvi pomeridiani anche se accendere il forno ha fatto piacere anche a me, mi mancava il ciambellone… mi sono buttata subito sui dolci anche io, ahaha!
    🙂

  3. Anche da noi nel fine settimana ha temporaleggiato.. In fondo i temporali non sono male d'estate (se non devi andare al mare).. Che amore il tampone con il mulino:)
    Anche io Dani soffro di pressione bassa e ti capisco bene..
    Un bacione e a presto cara:*

  4. davvero belli questi biscotti…meno male che il tempo non ti fa star male! l'estate del 2011, quando aspettavo la mia bimba, è stata tremenda, ero tutta gonfia e stavo malissimo! Un bacione e spero che stia procedendo tutto per il meglio! Un abbraccio!

  5. Dani non sapevo del lieto evento! Io non sono proprio costante col blog e mi perdo un sacco di cose anche bellissime come questa! Un mare di auguri tesoro! Troppo carino il timbrino vero? e i biscotti sono deliziosi. Un abbraccio grande.

  6. quel timbro è davvero favoloso…ed anche questi biscotti, che si gustano con ogni temperatura!
    Un abbraccio e congratulazioni, non sapevo…

  7. Ne ho anche io un paio comprati da più di un anno e mai utilizzati…mannaggia a me..ma vedo che tu hai rimediato benissimo 😉
    Anche qui il tempo è un po' instabile e proprio in questo momento, sta per scoppiare un temporale..l'ennesimo 🙂
    Amo i tuoi biscotti…e con le materie prime che hai utilizzato, devono essere una meraviglia ! Ti abbraccio :*

  8. Ciaooo!!!
    Ma che bella notizia!!!
    Certo non è facile d'estate, ci si appesantisce mese dopo mese ed il clima non aiuta, io per fortuna gli ultimi mesi (ho partorito tutte e due le bambine a dicembre..) li ho fatti con il freddo, ma ricordo bene le gambe doloranti e il bisogno di passarci la doccia fredda…
    Tutte le fatiche però poi sono ripagate dalla gioia più bella!!!
    Vedere i tuoi biscotti mi ha fatto ricordare che ho ben due stampini nuovi che non ho mai usato per biscotti…mannaggia a me e a tutta la roba che compero….
    Troppo bellino il tuo e buonissimi i biscotti!!!
    Mi raccomando riguardati e riposati!!
    Baci, Roberta

  9. Dani congratulazioni per la notizia della gravidanza!!!!!!!!!!!!!!!!!La mia piccola ormai ha già due anni e 4 mesi ma io sono rimasta incinta a giugno e ricordo ancora la calura e l'afa dei primi mesi quindi che piova pure purchè tu e il tuo bimbo/a stiate bene.Per adesso sono stata assente e mi ero persa la lieta novella…rubo uno dei tuoi splendidi biscotti e ti dò un grosso abbraccio…ciao mammina!!!!

  10. Ciaooo Dany!!!
    Hai ragione questa estate accendere il forno non è un problema.
    Che carino il tampone e i biscotti sono deliziosi.
    Un bacio bellezza!

  11. amica direi veramente che per te a benissimo questo tempo e anche se io non sono incinta va bene anche a me!!! biscotti deliziosi e stampo bellissimo!!! ti abbraccio amica mia!!

  12. Il clima è davvero pazzo ultimamente, sabato sera son uscita per andare a prendere il gelato e sono stata colta da una grandine improvvisa!
    Anche io ho comprato da tempo degli stampini per biscotti che non ho ancora usato 🙂
    I tuoi biscottini sembrano proprio deliziosi, di quelli da "uno tira l'altro".

  13. anche una mia amica che è incinta dice la stessa cosa, questo tempo è l'ideale.. immagino! è un piacere cucinare con prodotti freschi e di qualità.. ok costicchiano ma ci consoliamo al primo assaggio.. anche al secondo vah… ti stringo.. non troppo forte che non si sa mai 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.