fbpx

Ciambella al latte condensato cacao e ricotta

Cosa c’è di meglio di un Ciambella al latte condensato cacao e ricotta per iniziare la giornata?

Il mio piccolo assaggiatore di merende ha molto gradito! Nelle ultime due settimane ho dedicato il mio tempo libero a sfornare dolci. E non si è trattato solo di amore materno. Dopo una lunga e faticosissima giornata di lavoro al ristorante ho un bisogno quasi fisico di un dolcino. E guai a toccarmi questa piccola coccola giornaliera che mi mette di buon umore 🙂

La ricetta è della dolcissima Ale, io ho apportato solo lievissime modifiche.

Latte condensato: perfetto per preparare i dolci

Il latte condensato non è un prodotto che non viene messo comunemente nei nostri carrelli della spesa. Il suo nome richiama i tempi di guerra, quando prodotti simili erano una manna per i soldati e per le popolazioni ridotte alla fame.

Si tratta infatti di un prodotto cremoso ed estremamente dolce a base di latte e zucchero.

Non tutti sanno che è privo di conservanti. Questo perchè l’altissima percentuale di zuccheri in esso conetnuta (circa il 50%) ne assicura la durata nel tempo.

Per la suap roduzione il latte viene prima sottoposto ad una fase di omogeneizzazione, poi zuccherato, pastorizzato ed infine portato al elecìvatissime temperature in modo tale da eliminare la parte liquida.

Come vi dicevo l’impiego perfetto è quello nei dolci. Di base la sua presenza è in grado di sostituire il latte e lo zucchero ed in alcune ricette anche il burro.

Una sua peculiarità è la possibilità di utilizzarlo per preparare il gelato senza gelatiera. Il latte condensato infatti noncengela!

Oppure per preparare il caramello senza fatica (sbirciate la mia ricetta della Banoffee Pie per il procedimento e per un torta da urlo). Se vi piacciono i dolci a base di latte vi consiglio di sbirciare anche la torta al latte caldo e la ciambella alla panna.

Ricetta Ciambella al latte condensato

ciambellone cacao latte condensato ricetta

Ingredienti stampo da 22 cm

  • 200 g di ricotta
  • 100 ml di latte condensato
  • 4 uova
  • 70 g di cacao amaro
  • 70 g di zucchero a velo
  • 100 g di farina 00
  • 18 g di lievito per dolci

Preparazione



1. Amalgamate insieme ricotta zucchero e latte condensato.


2. Montateli insieme sino ad ottenere una crema.


3. Unite un uovo alla volta e poi il cacao setacciato.


4. Infine la farina ed il lievito.

5. Imburrate è cospargete di farina uno stampo da ciambella e versatevi il composto.

Cuocete in forno statico a 170 gradi per circa 40 minuti ( ma fate sempre la prova dello stecchino).

ciambellone cacao latte condensato

ciambellone cioccolato latte condensato

 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2015© Daniela Vietri – All Rights Reserved

3 Replies to "Ciambella al latte condensato cacao e ricotta"

  • comment-avatar
    la cucina della Pallina 27 Aprile 2015 (6:24 am)

    ho provato anch'io un dolce con il latte condensato, era quello classico però tipo margherita…adesso mi segno questa golosa versione al cioccolato!
    bacio e buon lunedì
    raffaella

  • comment-avatar
    SeV a colazione 27 Aprile 2015 (7:12 am)

    Io invece non ho mai usato il latte condensato… credo di non averlo nemmeno mai acquistato. Una curiosità: è già dolce e sostituisce in parte lo zucchero?
    V.

  • comment-avatar
    La cucina di Esme 27 Aprile 2015 (6:24 pm)

    ma sai che il latte condensato non l'ho ancora mai provato?
    comincerò con questa delizia!
    baci
    Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Instagram