Crostata ricotta e marmellata

Preparare una crostata ricotta e marmellata è semplice e veloce.

crostata con ricotta e marmellata

Il suo ripieno infatti pur non essendo banale non richiede impegno, si gioca tutto sul matrimonio perfetto tra la ricotta e la marmellata. In un attimo il gioco è fatto.

Quale pasta frolla preparare per la crostata ricotta e marmellata

Negli ultimi anni complici i social e la facilità di esecuzione la pasta frolla la fa da padrone tra i dolci.

Si tratta di una preparazione semplice ed alla portata di tutti. Basta impastare ed il risultato è garantito, non ci sono pericoli legati alla lievitazione o alla cottura.

Non tutte le ricette sono uguali però! Partiamo dal presupposto che nessuna è sbagliata, quello che bisogna capire è il risultato che si vuole ottenere.

crostata ricotta e marmellata

La differenza tra l’uno o l’altro impasto si gioca tutta sulla percentuale di burro ed uova presenti. Più alta è la percentuale di burro, minore sarà la tenuta in cottura di forme particolari che avrete dato alla pasta frolla. Minore la percentuale di burro maggiore la tenuta in cottura.

Ovvimente la diversa percentuale di burro influisce anche sul sapore, più burro c’è più la frolla è saporita.

In questa crostata di ricotta e marmellata io ho scelto di utlizzare una pasta frolla ricca di burro che privilegiasse il sapore. Se però volete realizzare un decoro particolare utilizzate le dosi per la pasta frolla che trovate subito dopo la ricetta.

Se poi volte preparare qualche altra crostata vi suggerisco la crostata di mele, la crostata meringata al limone o la crostata al cioccolato e caramello salato.


Come fare la crostata ricotta e marmellata

Crostata ricotta e marmellata

Preparazione20 min
Cottura30 min
Tempo totale50 min
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Keyword: crostata ricotta e marmellata
Porzioni: 6 persone

Strumenti

  • 1 teglia da 20 cm

Ingredienti

  • Ingredienti per la pasta frolla
  • 500 g farina 00
  • 300 g burro
  • 200 g zucchero a velo
  • 4 tuorli d’uovo
  • 1 limone scorza grattugiata
  • Ingredienti per il ripieno
  • 300 g ricotta vaccina
  • 150 g marmellata
  • 30 g zucchero a velo

Procedimento

  • Per preparare la crostata ricotta e marmellata cominciate con il mettere la ricotta in un colino in modo tale che perda l'acqua in eccesso.
  • Procedete poi con il preparare la pasta frolla. Versate in una ciotola la farina con lo zucchero a velo.
  • Aggiungete poi il burro freddo tagliato a tocchetti e usando le dita (o i rebbi di una forchetta, amalgamatelo alla farina fino a quando non raggiungerà una consistenza sabbiosa.
  • Infine unite i turoli d'uovo ed impastate sino ad ottenere una consisetnza omogenea.
  • Versate l'impasto su un piano infarinato, lavoratelo ancora un po' e poi stendetelo con un mattarello fino a fargli raggiungere uno spessore di 5 cm (questo renderà più semplice stenderlo quando sarà pronto).
  • Avvolgetelo con della pellicola trasparente e mettetelo a riposare per almeno trenta minuti in frigo.
  • Mentre la pasta frolla riposalavorate la ricotta con delle fruste dopo aver aggiunto lo zucchero a valo. andate avanti sino a quando non diventerà una crema liscia.
  • Trascorso il tempo di riposo riprendete la pasta frolla e stendetela con un mattarello.
  • Rivestite una teglia da 20 cm con la pasta frolla facendo fuoriscire dai bordi l'eccesso, poi tagliatelo con un coltello.
  • Versate nel guscio di pasta frolla creato la ricotta e livellatela.
  • Spalmate poi sopra alla ricotta la marmellata (vi consiglio di lavorare con un cucchiaio anche questa prima da aggiungerla in modo da renderla più cremosa e semplice da spalmare).
  • A questo punto usate una parte della pasta frolla avanzata per formare una piccolo filoncino che andrete a posizionare lungo tutto il bordo della costata e che userete come base per attaccare le altre strisce.
    come di fa la crostata ricotta e marmellata
  • Stendete la pasta frolla rimasta e ritagliate delle strisce larghe un paio di cm che andrete ad utilizzare per decorare la crostata.
  • Cuocete in forno statico a 170° per 30 minuti.

varianti

Come vi dicevo all’inizio se volete decorare in maniera particolare la vostra crostata ricotta e marmellata averete bisogno di una pasta frolla diversa. Usate quindi queste dosi:

  • 600 g di farina
  • 300 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo

suggerimento

Per sfornare con facilità non solo la crostata ricotta e marmellata ma qualsiasi tipo di crostata la soluzione ideale sono gli stampi con il fondo removibile!

crostata di ricotta e marmellata

* nell’articolo sono presenti link in affiliazione

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating