|  |  | 

Plumcake carote e cioccolato

Finalmente dopo un’immane faticaccia il blog è tornato alla normalità (anche se è in fase di trasformazione, a breve ci saranno novità …).
Quindi per festeggiare lo scampato pericolo di PERDITA TOTALE delle foto scattate in un anno e mezzo di “onorata carriera da blogger” vi offro una bella fetta di questo plumcake carote e cioccolato che nelle mie intenzioni originarie doveva essere un semplice e leggero plumcake alle carote, strada facendo è diventato un plumcake alle carote e cioccolato e, alla fine, si è trasformato in un plumcake alle carote e cioccolato con glassa al cioccolato O_o (sono superflui i commenti sul fatto che da me una cosa più leggera non era possibile aspettarsela >_< )
P.S. Per preparare questo plumcake ho usato il frullatore che ha dimezzato i tempi, ma se non siete pigri come me a mano è uguale!

La Ricetta

plumcake carote cioccolato

Ingredienti

350 g di carote

220 g di farina
100 g di burro
100 g di zucchero semolato
80 g di zucchero di canna
3 uova
1 bustina di lievito
3 cucchiai di gocce di cioccolato

Procedimento

Frullate o mescolate insieme la farina e i due tipi di zucchero.

Amalgamate il burro (che deve essere a temperatura ambiente)

Unite le carote (se usate il frullatore vi basterà tagliarle a tocchetti e frullarle, se invece lo fate a mano dovrete grattugiarle).

Incorporate le uova.

Ed infine le gocce di cioccolato (infarinatele in maniera tale che non si depositino tutte sul fondo dell’impasto).

Imburrate ed infarinate uno stampo per plumcake e versatevi l’impasto.

Infornate a 160° per 40 minuti (ma prima di sfornare fate SEMPRE la prova stuzzicadenti).

Ingredienti per la glassa
100 g di cioccolato fondente
80 ml di panna fresca

Quando il plumcake si sarò completamente raffreddato preparate la glassa facendo sciogliere a fuoco dolcissimo il cioccolato con la panna.

Spennellate per bene il plumcake.

Per abbellirlo io ho ultimato cospargendolo con delle stelline di zucchero 😉

P.S. Finalmente ho scritto un post TUTTO dedicato alla cucina ungherese (lo trovate qui)!
Non potete non leggerlo >_<

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2011-2013© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

43 Commenti

  1. Che dici, se non faccio la glassatura di cioccolato (per risparmiare un po' di calorie) sarà buono lo stesso? Un salutone a te, ai tuoi gatti e, naturalmente, al fido Assistente!

  2. Che belle le ricette nate strada facendo. A me capita praticamente tutte le volte: inizio con un'idea in mente e finisco ottenendo tutt'altro perché vedo un ingrediente qui e lo aggiungo, un altro là e perché no?!
    Ora vado a leggermi il post sull'Ungheria. Un bacio

  3. Ciao, che bella ricettina, bravissima.
    Cosa ti è successo al blog? Perchè anch'io ho qualche problemino con le foto, a volte non me le fa nemmeno caricare!
    Buona Giornata

  4. questi blog che ci perdono le foto!!!!
    pero' tu non ti perdi d'animo:) questo plumcake e' perfetto e dai che buono con la glassa!!! e io amo le stelline!!!!
    ora vado a sbirciare il post su Budapest anche perche' con quelle cosine li che stai mangiando mi fai venire una fame!!!
    baci

  5. Tesoro, mi hai fatto venire un mancamento.. con la storia della perdita delle immagini! A me servirebbero davvero tre fette di questa delizia, solo per confortarmi dopo una paura del genere! 😀 Bellissimo e buono questo cake.. le stelline sono un vero tocco di classe, amica! E quanto sei bella con quel bretzel dolce gigante?! 😀 Corro a leggere il tuo post dedicato all'Ungheria! ;D

  6. No a me non puoi fare così lo sai che sono curiosa come una bertuccia….quali novità???? quanto devo aspettare per saperlo???? uffa !! 🙁
    Ve bè diciamo che con questo delizioso e golosamente glassato cake ti fai perdonare però me ne rubo un bel pezzo!
    bacioni
    Alice

  7. O Mammalo sento dire di tanto in tanto questa cosa delle immagini e mi viene un panico incredibile,potrei stare lì semplicemente a guardar il video perchè tanto non saprei da dove cominciare…. a stento sono riuscita a creare il mio.
    Ma veniamo alla tua delizia….e quelle stelline meravigliose ma quanto mi piacciono …le voglio anche io accipicchia!!!
    Zagara & Cedro

  8. Ha un aspetto a dir poco "slurposo"!!!
    In cucina mi piacciono un sacco i cambiamenti in corso d'opera e i tuoi sono riusciti benissimo! E quelle stelline ci stanno d'incanto!
    Buona serata

    Che hai fatto per cena? Roba leggera? ;-D

  9. Spiega…spiega…ma com'è che ti stavi perdendo le immagini?? Aiuto…
    cmq se poi il risultato è un plumcake così…non esageriamo non vale la pena perdere tutto, ma il plumecake me lo mangerei di sicuro, ha quello spessorino di cioccolato in superficie che mi fa impazzire!
    Cri

  10. Ciao c'è una giusta compensazione nell'abbinamento carota cioccolato e poi meglio non farsi mancare nulla, no?
    P.s.: Deliziose le stelline in superficie!
    Un bacio e presto!

  11. Ciao Dani ma quanto è carino questo tortino e molto natalizio anche!
    Non ti preoccupare del fatto che sia poco leggero , da qui a dopo la befana…assivoJa!!!
    baci
    ps aspetto le novità!

  12. Non oso immaginare quel che farei se perdessi tutte le foto del blog!!! Mi sparo prima di cercare la soluzione. Non ci voglio nemmeno pensare hehehe Mi consolo subito con questo buonissimo plumcake!! Da leccarsi si baffi 🙂 Buona giornata carissima, un grande abbraccio!

  13. Mmmmmmmmmmmmm.. bbonooooooooo!! Fantastico sto plum cake. E menomale che ti sei recuperata tutte le foto. Io più che perderle dal blog, le perdo dal pc. Sono un disastro informatico. Ma tu? La novità?? Qual è? Curiosa io…
    Ma tu sai che io ancora non so quale sarebbe stato il mio regalo di laurea? Prima il mio Amore mi ha detto che lo avrebbe convertito in regalo di Natale, poi mi ritrovo che non è più il regalo di Natale (questo sempre detto da lui) e ora il regalo non lo avrò a Natale, bensì all'Immacolata. Gli ho detto facciamo una cosa alla Nord Italia e dammelo a Santa Lucia, ma no, non c'è verso. Mi sta troppo incuriosendo.

  14. Ciao Dani!! Grazie mille per essere passata da me,non conoscevo nemmeno io il tuo blog e sono felice che adesso invece lo posso seguire!
    Sei stata davvero gentilissima, dico sul serio (mi hai fatto sentire quasi una paladina della giustizia con tanto di mantello che svolazza).
    Mi fa piacere che esistono persone oneste come te, mi hai regalato un sorriso e non so come sdebitarmi!
    dopotutto dalle brutte storie può nascere qualcosa di bello e spero che tra di noi nasca una bella amicizia virtuale!
    Già il nome del tuo blog mi piace, le tue ricette con il passo passo sono fatte davvero bene e poi se ho davanti un dolce tutto cioccolatoso non posso non adorarlo!
    Grazie ancora per le tue parole!!
    bacioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.