|  | 

Torta tiramisù

Visto che del tiramisù non ne ho mai abbastanza oggi vi propongo una rivisitazione: la torta tiramisù!

Dopo aver provato i cupacke tiramisù non potevo farmi scappare la versione torta! E che torta!!!!!
La base è una torta al cioccolato dalla consistenza umida e scioglievole. Bisogna sempre fare distinzione tra le torte al cioccolato fatte con il cacao amaro e quelle realizzate con cioccolato fuso nell’impasto! Le torte che prevedono come ingrediente il cacao hanno un sapore meno deciso ed il risultato finale è una torta dalla consistenza più asciutta.
Quando invece nell’impasto si incorpora del cioccolato fuso la torta , oltre ad avere un più deciso e goloso sapore di cioccolato, sarà inevitabilmente più morbida ed umida.
In questa ricetta ho scelto di usare il cioccolato nell’impasto in modo tale da non dover poi preoccuparmi di preparare una bagna con cui inumidire la torta al momento di farcirla.
Per la farcia infine ho preparato una classica ed intramontabile crema al mascarpone!

Ricetta Torta tiramisù

 

torta tiramisù

Ingredienti teglie 24 cm

 

2 uova
100 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente
70 g di burro
200 g di farina
1 bustina di lievito
200 ml di latte
1 tazzina e 1/2 di caffè

Procedimento

Sciogliete il cioccolato con il burro a bagnomaria e poi farlo raffreddare.
Montate insieme i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (con le fruste elettriche ci vorranno poco meno di dieci minuti).
Unite il cioccolato sciolto con il burro e freddo
la farina setacciata con il lievito
il latte alternato al caffè.
Infine gli albumi montati a neve. Gli albumi vanno incorporati con delicatezza, per evitare che si smontino, con movimenti dall’alto verso il basso (l’operazione risulterà molto più semplice con una spatolina).
Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata.
Cuocete in forno già caldo a 170° per 30/35 minuti (fate la prova dello stecchino).
Ingredienti per la crema al mascarpone
250 g di mascarpone
250 ml di panna fresca
100 g di zucchero
2 tuorli
Montate i tuorli con lo zucchero.
Aggiungere il mascarpone.
Infine incorporare la panna montata con movimenti dall’alto verso il basso.
Ingredienti per rifinire
cacao amaro
Fate raffreddare completamente la torta su una griglia per dolci.
Tagliate la torta in due.
Ricoprite lo strato inferiore di crema (come vi dicevo la torta è molto umida e non c’è bisogno di bagnarla).
Sovrapponete lo strato superiore e poi ricoprite tutto con la crema al mascarpone. Ultimate spolverando la torta con il cacao amaro.
Fate riposare la  torta tiramisù in frigo per almeno due ore prima di servirla.

P.S. Le mie gatte anche se spesso litigano, in fondo si vogliono tanto tanto bene 🙂

 

 

 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2015© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

30 Commenti

  1. no acc… vedo il tuo commento vengo a risponderti e rivedo la torta, ho dimenticato il mascarpone!!!!!
    dopo riesco:-)
    per quanto riguarda la focaccia, sì la faccio lievitare un paio d'ore nel forno a luci accese e poi la metto in frigo un giorno, ora più ora meno cambia poco e faccio la stessa cosa per la pizza soffice ma non l'ho ancora postata:-)
    un bacio e a presto
    raffaella

  2. ops ero ripassata per ringraziarti e il mio commento di stamattina non c'è più 🙁 ODIO BLOGGER Grr!!!!!

    Comunque ti ringrazio della dritta sul negozio dopo aver letto il tuo commento l'ho cercato in rete e ho trovato l'indirizzo esatto e visto che abito al Gianicolo e sono troppo curiosa questo pomeriggio ci sono andata insieme ad un'amica fissata come me! Adoro scoprire nuovi negozi di questo tipo per cui ancora grazie!
    Ricommento questa goduria di torta è golosissima, ma visto che tu non dovresti esagerare con i dolci nelle tue condizioni , farò la fatica di passare a casa tua e prenderla … mi sacrificherò a mangiarlaio!
    bacioni
    Alice

  3. Che delizia Dani!!!
    Io questa te la copio eh!
    Sono una fedelissima del tiramisù con i savoiardi (che mi preparo a casa!) da buona veneziana residente a Treviso (sai che qui si contendono la paternità del dolce…), ma adoro anche tutte le varianti e questa proposta mi piace tantissimo!
    Ti faccio i complimenti per la ricetta passo passo che è un gran lavorone, io già fatico a fare la foto finale e qualche volta degli ingredienti…sei davvero brava!
    BACI, Roberta

  4. Ah Dani, che goduria. E non mi puoi sfornare queste cose quando io cerco di cominciare a mettermi a dieta.. Vabbè che potrei arrivare a piedi fino a Roma così mi smaltisco la fettona che mi prenderò di questa torta.. E non sarebbe mica male come idea, eh 😉
    Ps. La torta di pdz per il battesimo magari la farei azzurra, ma nulla vieta che la torta così com'è vada bene per la mamma 😉

  5. Scusa, la torta è meravigliosa, ma io non riesco a smettere di guardare le foto dei tuoi gatti… sono tenerissimi, li ho fatti vedere anche al mio compagno e si è staccato dall' XBox per ben due minuti!!!!

  6. Ecco, io ti tiramisù voglio una vasca intera per tuffarmici ogni giorno e nuotare felice… 😀 Dire che l'adoro è poco… un cucchiaio e anche le giornate peggiori migliorano… 🙂
    Come stai… anzi, state? Pancione, tu, gatti, intendo… è una domanda allargata… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.