| 

Crostata al doppio cioccolato

Ci sono cose che rendono le persone felici e la crostata al doppio cioccolato è sicuramente una di queste!
Erano settimane che la corteggiavo, da quando passando davanti ad un’edicola sono stata folgorata dalla copertina di Cucina Moderna dove campeggiava la foto di una crostata al triplo cioccolato!!!!
Come vedete ho un po’ modificato la ricetta, trasformandola in una crostata al doppio cioccolato e utilizzando la “mia” ricetta della pasta frolla al cacao.
Che dire, una torta così rende la tua vita più bella! Il pensiero di tornare a casa e mangiarne una fetta rende le tue giornate più magiche… ed infine sì, lo sapete, io ho un serio problema di golosità irrefrenabile 😛

Ricetta Crostata al doppio cioccolato

crostata al doppio cioccolato

Ingredienti teglia 24 cm

pasta frolla al cacao
200 g di cioccolato fondente
200 g di cioccolato bianco
500 ml di panna
120 g di burro
10 g di colla di pesce  

Preparazione

Preparate la pasta frolla. Va specificato che in questo caso per la frolla ho usato cacao amaro.

Stendete la pasta frolla e sistematela in una tortiera imburrata.

Forate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Rivestite con la carte stagnola (sì lo so che tutti usano la carta forno, ma io mi trovo meglio con la stagnola!) e poi ricoprite con legumi secchi (io avevo solo fagioli neri…)

Infornate per 15 minuti a 180°, poi togliete la carte stagnola e cuocete per altri 5 minuti. Sfornate e fate raffreddare completante.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria con 200 ml di panna.

Aggiungete 60 g di burro a pezzi a fatelo sciogliere completamente.

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda e una volta ammorbidita scaldate 20 ml di panna e fatevi sciogliere la gelatina.

Unitele al cioccolato.

Infine versate il composto sulla frolla. Lasciate intiepidire e poi per accelerare i tempi di preparazione mettete in freezer per 20 minuti.

Una volta che la ganache al cioccolato fondente si sarà solidificata sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco con 250 ml di panna.

Infine unite il burro rimasto a pezzetti.

Versate sulla frolla, fate raffreddare e poi conservate la crostata al doppio cioccolato in frigo per almeno 8 ore prima di servirla.

P.S. Oggi la fine del post la dedico a due persone: Marianna e Grazia!
Come mi sembra sia abbastanza evidente questo blog è il mio hobby, condivido con voi le mie esperienze, i libri che leggo e le ricette che cucino.
Non è un lavoro, lo faccio solo perché mi piace davvero.
Quindi sapere che ci sono persone come Marianna e Grazia che poi hanno voglia di usare queste ricette mi riempie di  gioia!Non vaneggio, ho le prove!
Ecco per esempio Grazia mi ha mandato la foto delle conchigliette con crema di lattuga e prosciutto cotto croccante

e anche delle trofie vongole e crema di ceci alla menta

Marianna invece mi ha mandato la foto delle scaloppine all’uva

Queste sono soddisfazioni! Grazie ragazze ^_^

Articoli simili

63 Commenti

  1. Che buonaaaaaaaaaaaa!!!anch'io da quando ho preso la rivista non vedevo l'ora di preparare quella crostata e quella meringata al limone!!!brava, ho l'acquolina in bocca!!!un abbraccio, Marilena!

  2. ciao dani, che bontà acquolinosa!!! complimenti davvero!
    eh sì, è una gran soddisfazione, sapere che c'è qualcuno che prova realmente le tue ricette! un abbraccio e buona domenica!

  3. Mammamia Daniiii che bontà!!! ^_^ Questa crostata è pura libidine ahahahaha! 😀 Bravissima! 🙂 Anche io ho il tuo stesso problema, sai? 😀 Segno subito la ricetta, presto la proverò! 🙂 Sono felice per la bella soddisfazione che ti hanno dato Marianna e Grazia 🙂 Te lo meriti, i tuoi piatti sono uno meglio dell'altro! 🙂 Un abbraccio grande e buona domenica 🙂

  4. Questa è una crostata che sicuramente non passa inosservata. Sarà una bomba di calorie, ma è così buona, che ne vale la pena. Mi piace veramente tanto, anche per come si presenta. Complimenti e bellissime soddisfazioni ti danno le tue amiche. Buona domenica.

  5. Che torta meravigliosa! Maaa.. facciamo che ti mando un po' di treccia (mi devo muovere che sta finendo) e tu mi mandi un pezzo di torta? Eh? dai dai 😛
    a presto:**
    P.S. quando qualcuno prova le ricette è una gran soddisfazione:D

  6. Dani, ho comprato la rivista proprio per quella crostata, ma confesso, ahimé, di non averla ancora fatta. Ti è venuta troppo bene, però 😀 Magnifica 😀 Vedi che ti vengono bene anche i dolci? :p

    Ps. So soddisfazioni a vedere le proprie ricette fatte da altri 😀

    Ps.2 Guarda che sto prendendo in seria considerazione l'idea di salire a Roma. Appena termina il periodo degli spettacoli che abbiamo ci organizziamo e ti faccio sapere quando salgo 🙂

  7. Dani anche io ho comprato Cucina Moderna e ho sbavato sulla copertina ma non l'ho ancora fatta anche perchè, sembrerà strano, ma io ho imparato a fare da poco la pasta frolla! Non mi piace fare molto i dolci mi danno più soddisfazzione i piatti salati.

    Un bacio
    Taty

  8. Cara Dani, se le cucinano è perchè sono buone e perchè tu sei una persona solare, che invoglia a seguirla 🙂
    La torta è splendida…golosissima, me la divorerei, in questo periodo poi ho un bisogno di cioccolata…
    Una domanda: perchè i fagioli secchi?

    1. Sia i buchetti sul fondo che i fagioli servono ad evitare che la pasta frolla cuocendo si gonfi. E poi i fagioli tengono su anche i bordi che in cottura tendono a staccarsi e a crollare su se stessi (una volta avevo messo pochi fagioli e alla fine mi sono ritrovata con una bellissima pastra frolla PIATTA… :-P).
      Bacioni

  9. Tesoro hai ragione arrivare a casa e mangiarsi una fetta della tua torta ti rende tutto meglio !!! Buonissima !!! E ' bello sapere che fanno le tue ricette ti sentì considerata e da soddisfazione:) poi con le belle ricette che fai poteva essere altrimenti ?!
    Buon inizio settimana

  10. per me doppia porzione di tutto, complimenti per il blog e per la sezione sui libri, mi sono subito aggiunto ai tuoi lettori fissi, se ti va passa a trovarci.
    ciao ciao
    emme

    1. Hai ragione è meglio specificarlo! In questo caso ho usato il cacao amaro per bilanciare la supe dolcezza del cioccolato bianco! Ora lo aggiungo anche nel post!
      Un bacione

  11. immagino che la corteggiavi da mesi, è un tripudio di cioccolato!!! a me deve essere sfuggita quella foto, altrimenti… quel fiorellino in mezzo da un tocco di allegria!!!

  12. La tua torta mi fa girare la testa! Mmmm che buona così cioccolatosa! Complimenti, immagino che emozione quando hai ricevuto le foto scattate dalle ragazze che hanno realizzato le tue ricette 🙂

  13. Bello fare la tua conoscenza visto che il tuo blog lo trovo interessante mi sonon anche aggiunta ai tuoi sostenitori poi se proprio mi vuoi far mori' be' allora come ricetta ci sei riuscita alla grande sono golosa dolci in generale e adoro particolarmente il di cioccolato ma non solo… sonon una causa persa io dunque ricetta da archiviare mi sembra molto molto molto golosa cara Dani… a presto Giovanna

  14. Che goduria. Io che poi, da brava svizzera che si rispetti, adoro il cioccolato come potrei mai resistere?? Ti é venuta una meraviglia!
    Ma lo sai che mi sono accorta oggi di non essermi ancora unita ai tuoi followers? Ero convinta di averlo fatto 🙁
    Un abbraccio

  15. Ma questo è un vero e proprio attentato, non solo alla linea! Accidenti, che meraviglia, sono certa che crei dipendenza!

    Nadia – Alte Forchette –

  16. Ciao Dani.
    Amica sono passata da queste parti e ho quasi avuto uno svenimento solo al vedere questo post.
    Che delizia. Ma sai la disgrazia???? Mio compagno non piace la cioccolata, allora mi tocca mangiare tutto da sola…
    Non mi dispiace per niente.
    In questo periodo mi serve molta cioccolata.
    Un abbraccio
    thais

  17. Dani questa crostata è appagante solo a guardarla…bellissima davvero! Sai che non ho mai provato una frolla al cacao…proverò la tua ricetta! Il tuo blog è ricco di amore e passione e ciò traspare da ogni parola che scrivi, le tue lettrici ti adorano per questo…ti meriti tutto l'affetto che hai!Sei dolcissima!
    Un bacio e buona giornata
    Paola

  18. Ciao Dani!
    Grazie per essere passata dal mio Blog!
    Mi sono aggiunta anche io ai tuoi lettori fissi!
    Ti seguirò con piacere! ^^
    E' bellissima questa crostata!!! *___*

  19. Ciao Dani,
    che carino il tuo blog e che splendidi mici che hai, anche io ne avevo uno, che non c'è più da circa 1 anno, è arrivato alla veneranda età di 18 anni, praticamente un pezzo di vita…nel mio album…scorrendo le foto lo potrai vedere…nel suo posto preferito: la cucina…;-)
    Un bacione,
    Cri

  20. Una meraviglia questa torta, ma soprattutto una gran bella soddisfazione per te avere seguaci così brave…la soddisfazione più grande, in assoluto, è vedere che una ricetta è piaciuta!

  21. ma i 10 gr di colla di pesce servono solo per il cioccolato fondente? comunque mi sembrano un po’ troppi per questa dose. puoi aiutarmi? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.