Pumpkin pie – la torta di zucca americana

Inauguro con questa torta di zucca americana (la famosa Pumpkin pie) la stagione della zucca! Vado matta per le zucche, mi piace tanto la loro versatilità e le infinite possibilità di utilizzo!
Ho impiegato la prima zucca dell’anno per sperimentare una ricetta americana, la pumpkin pie.
La preparazione è molto semplice ed il sapore estremamente particolare visto che la zucca viene aromatizzata con un abbondante uso di cannella zenzero e noce moscata.

La Ricetta

Ingredienti teglia 24 cm

Ingredienti per la pasta brisè
200 g di farina
130 g di burro
acqua ghiacciata
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di lievito
Ingredienti per il ripieno
300 g di zucca
3 uova
150 g di zucchero di canna
100 ml di panna fresca
2 cucchiai di noce moscata
2 cucchiai di cannella
2 cucchiai di zenzero secco

Preparazione

Cominciate con ilversare la farina, il sale, il lievito (e lo zucchero se la fate dolce)nel frullatoreo nella planetaria con il gancio a foglia a fateli andare per cinque secondi (se non usate il frullatore setacciatela)

Unite il burro preso direttamente dal frigo e fate andare il frullatore ad intermittenza, oppure la planetaria a velocità media.Se usate le mani o la forchetta il burro tiratelo fuori dal frigo 5 minuti prima.

Unite dell’acqua ghiacciata (potete mettere dei cubetti di ghiaccio nell’acqua) il minimo indispendabile per amalgamere (ad occhio non civ orranno più di 10 ml).Se questa operazione la fate con le mani cercate di essere veloci in maniera tale da non far sciogliere il burro.

 

A questo punto vi basterà  compattare il composto con le mani.Avvolgete la pasta brisè in una pellicola trasparente a fatela riposare in frigo almeno mezz’ora.

 

Preparate il ripieno. Per prima cosa cuocete in forno a la zucca con la buccia per 30 minuti o fino a quando la polpa non sarà diventata morbida.
Separate la polpa dalla buccia e
frullatela con il miniprimer. Poi fatela raffreddare completamente.

 

Sbattete insieme le uva fino a renderle spumose,

unite lo zucchero di canna

la panna

 

e la polpa della zucca fredda.

 

Infine amalgamate le spezie.

Tirate fuori la pasta brisè dal frigo 5 minuti prima di cominciare a lavorarla.

Stendete pasta con un mattarello, cospargendo con un pò di farina il piano di lavoro. Una volta ottenuta la grandezza desiderata arrotolate la pasta intorno al mattarello e disponetela sulla teglia.

Distribuitela per bene.

Tagliate i bordi che fuoriescono con un coltello. Poi riempite con il composto di zucca.

Cuocete in forno a 170° per 40 minuti.

Se volete servitela con della panna montata.

 

P.S. Come sapete non sono molto brava con i dolci, ed ecco infatti la mia faccia “GIOIOSA” mentre preparo la torta…
Una donna distrutta…
😛

 

Articoli simili

33 Commenti

  1. Più o meno abbiamo la stessa faccia… quando esco di cucina non sempre sono felice e riposata! Però sono felice quando ammiro i risultati! Complimenti la tua torta è bellissima!!

  2. non sei distrutta sei solo molto concentrata e infatti la torta è perfetta!!! è un sacco che la voglio provare con la brise e la zucca, la cannella e la noce moscata con la zucca sono speciali infatti io le metto sempre nella vallutata….ricetta segnata!

  3. Io direi che puoi cominciare ad avere una faccia più gioiosa. e' venuta benissimo 🙂 ce l'ho in mente da fare da parecchio, ma non riesco ad oppormi alla resistenza che fa la mia mente all'idea di mangiare una zucca nella crostata. Prima o poi ce la farò 🙂

  4. Ma se sei bellissima, Dani!! E dove c'è tanta cannella ci sono io 😛 Mmmh! Che torta buonissima deve essere uscita! Complimenti stella!

  5. Ciao cara,io sono una fan sfegatata della zucca, ma la uso sempre in preparazioni salate e mai in quelle dolci. Questa torta è veramente golosa 🙂

  6. Ciao sono passata volentieri nella tua cucina! Grazie a te oggi ho fatto 100..lettori:) Bello il tuo blog e la tua espressione davvero buffa! 🙂 Farò questa torta io adoro la zucca prima di Halloween le avrò già comprate tutte! Un abbraccio

  7. L'ho fatta varie volte, sempre sbagliando qualcosa. Con il tuo passo-passo mi vien voglia di tentare ancora e credo proprio che stavolta non sbaglierò!
    Bravissima e su con il morale, vai forte anche con i dolci! 😉
    LaFra

  8. Che spettacolo, de e essere profumatissima con le spezie che hai usato!

    Ps. Mi hai fatto troppo sorridere nell ultima foto, dovresti vedere che facce faccio io a volte, meno alle che nessuno mi vede e mi fotografa!

  9. Ciao Dani 🙂 Buonissima, non l'ho mai fatta ma penso possa piacermi un sacco perché adoro la zucca! La tua è perfetta nonostante tu dica che non sei brava con i dolci… non è vero! 🙂 Un abbraccio e complimenti 🙂

  10. Distrutta non direi,un pò impaziente..,ma il risultato è stato ottimo!Complimenti per tutto,ma anche per i bei "musetti" che hai..io ne ho sette che vivono liberi e felici in giardino!!Un abbraccio cara e bentrovata!

  11. Ciao Dani!
    Ultimamente mi sono persa un pò di cosette, ma non potevo passare in momento migliore! Questa me la segno immediatamente: deve essere deliziosa! E poi adoro la zucca, sia in versione salata che dolce!
    Ti auguro un buon fine settimana,

    Nadia – Alte Forchette –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *