fbpx

Pizza bianca romana con la mortadella

Una delle prime cose che impara a mangiare chi viene a vivere a Roma è la pizza bianca romana con la mortadella.

Non esiste pizzeria, rosticceria, bar, tavola calda che la mattina non ne sia fornito.

Si trova anche al banco del pane al supermercato. Insomma è una vera istituzione.

Il fatto che la mortadella non sia un salume tipico di questa regione non è stato certo di ostacolo all’affermazione di questa che posso tranquillamente definire la merenda romana per antonomasia.

Pizza bianca ricetta semplice per tutti

La ricetta della pizza bianca romana (o anche focaccia romana) non presenta particolari difficoltà.

Si tratta di un lievitato ad idratazione media, quindi facilmente gestibile da tutti. Potete impastare a mano o con planetaria (in questo caso seguite le indicazioni che trovate in basso per l’uso dei diversi ganci).

Ricordate sempre di impastare a lungo, perchè questo vi metterà maggiormente al riparo dalla possibilità di errori.

Se rimmarete soffisfatti del risultato non potrete poi non provare la pizza in teglia, la pizza a lievitazione 24 ore o la focaccia con le cipolle!

Ricetta Pizza bianca romana

pizza bianca romana

Ingredienti per 6 persone

Come fare la pizza bianca romana

1. Se usate una planetaria montate il gancio a foglia. Cominciate ad impastare la farina versando l’acqua progressivamente, in modo tale da dare il tempo alla farina stessa di assorbirla.

2. Una volta unita tutta l’acqua aggiungete il lievito (che avrete sciolto in poca acqua tiepida e che potrete anche aggiungere in forma solida facendolo poi assorbire all’impasto attraverso la sua lavorazione).

3. Impastate sino a quando il composto non diventerà omogeneo e solo a questo punto unite l’olio ed il sale.

4. Quando l’impasto avrà completamente assorbito l’olio se usate la planetaria sostituite il gancio a foglia con quello ad uncino.

5. Impastate vigorosamente per una decina di minuti in modo tale da favorire la formazione della maglia glutinica indispensabile per la lievitazione (di solito è questo il punto in cui si sbaglia perché non si impasta a sufficienza).

LE PIEGHE

1. Versate a questo punto l’impasto su un piano di lavoro per praticare delle pieghe. Fatelo rilassare per un minuto, poi prendete l’estremità laterale destra e la piegate su stessa (con la foto in basso sarà più semplice capire).

2. Ripetete l’operazione con l’estremità laterale sinistra.

3. Passate poi all’estremità superiore e piegatela verso il basso.4. Infine prendete l’estremità inferiore e piegatela verso l’alto.

5. Girate l’impasto con il lato su cui avete praticato le pieghe verso il basso e poi mettetelo a lievitare in un contenitore oliato e coperto per tre ore o comunque sino a quando avrà raddoppiato il proprio volume.

pieghe

Lievitazione e cottura

11. Riprendete l’impasto lievitato e stendetelo sulla teglia da forno che utilizzerete per cuocerlo. Una volta steso lasciatelo lievitare per un’altra oretta.

12. Cospargete l’impasto con olio e sale grosso e cuocete in forno preriscaldato a 220°, in modalità statica, per 20 minuti.

13. Fate intiepidire la vostra pizza, tagliatela a metà e farcitela subito con la mortadella.

pizza bianca romana

Come preparare una pizza bianca romana come quella comprata

Con le indicazioni che vi ho dato otterrete un ottimo impasto.

Ma quello che fa la versa differenza tra la pizza bianca romana fatta da voi e quella fatta in un forno è la mosalità di cottura. I forni casalinghi non vi daranno mai lo stesso risultato. Ma c’è un modo per avvicinarvisi senza doversi dotare di un forno professionale.

Basta semplicemente acquistare una pietra refrattaria. Ad un costo veramente irrisorio vi doterete di questo strumento che va comodamente inserito nel vostro forno di casa rendendolo più efficace nella cottura.

Vi rimando al post che ho dedicato proprio alla spiegazione di come si usa la pietra refrattaria per pizza (con tutte le informazioni che servono per acquistarla, usarla e pulirla!)

POST IN COLLABORAZIONE CON RASPINI SALUMI

No Replies to "Pizza bianca romana con la mortadella"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Instagram
    Pinterest
    fb-share-icon