fbpx

Polpettone nella slow cooker

Il polpettone nella slow cooker è una delle ricette più comode realizzabile con la lenta cottura.

La maggioranza delle ricette con la carne prevede infatti che questa venga rosolata (quindi sigillata) in padella prima del passaggio nella slow cooker.

Per quanto non si tratti di un’operazione complicata o lunga ci sono delle volte in cui si va estremamente di fretta ed anche quest’operazione può risultare scocciante.

Polpettone con slow cooker : pronto senza fatica

Nel caso del polpettone invece questa operazione non è necessaria.

Non dovrete rosolare la carne prima, ma metterla direttamente nella vostra crock pot che andrà rivestita con carta forno.

polpettone con slow cooker

Questo per evitare che il polpettone in cottura si attacchi al fondo, poichè manca la rosolatura.

Di seguito trovate una ricetta base personalizzabile a vostro piacimento.

Molto importante, sia che prepariate un polpettone slow cooker sia che ne prepariate uno da cuocere normalmente, è il tempo di riposo prima della cottura.

Se andrete a cuocere il polpettone immediatamente dopo averlo impastato sarà maggiore il rischio che si sflaldi in cottura.

Se invece, così come indicato nella ricetta, lo andrete ad avvolgere nella pellicola trasparente e lo farete riposare non avrete problemi di sorta.

Se volete sperimentare altre ricette con la slow cooker vi rimando a quella gustosissima del ragù delle costine di maiale glassate, dell’arista all’arancia e del pollo alle erbe.

Se invece siete in cerca di un contorno per accompagnare il polpettone nella slow cooker vi rimando alla sezione apposita del blog.

Ricetta Polpettone nella slow cooker

polpettone nella slow cooker

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di polpa di manzo macinata
  • 200 g di polpa di maiale macinata
  • 2 uova
  • 80 g di parmigiano
  • pangrattato
  • sale

Come si fa il polpettone nella slow cooker

1 Cominciate con il preparare il polpettone. Amalgamate insieme i due tipi di carne.

2. Unite le uova ed impastate.

3. Aggiungete il parmigiano e fatelo assorbire per bene dall’impasto. Poi salate e pepate.

4. Infine aggiungete il pangrattato un poco alla volta sino a quando l’impasto nonvi sembrerà sufficientemente asciutto (attenzione l’impasto dovrà assumere una consistenza che lo renda omogeneo ma non deve diventare secco).

5. A questo punto lavoratelo dandogli la forma di un polpettone ed avvolgetelo nella pellicola trasparente.

come si fa il polpettone nella slow cooker

6. Mettete il polpettone a riposare in frigo per almeno un ora per renderlo compatto (io di solito lo lascio una notte intera).

7. Adagiate sul fondo della slow cooker un foglio di carta forno e poi inserite il polpettone.

8. Cuocete per 6 ore in modalità LOW e per 3 in modalità HIGH.

come si cuoce il polpettone nella slow cooker

VARIANTI

Quella che vi ho dato è una ricetta base per il polpettone nella slow cooker.

In questo modo partendo dalle dosi che vi ho indicato potrete personalizzarlo come più vi piace.

Vi lascio qualche suggerimento per ispirarvi:

  • CON IL PANE: sostituite il pangrattato con mollica di pane raffermo ammorbidita con poco latte
  • CON PATATE: per renderlo ancora più morbido unite all’impasto una patata bollita e schiacciata (del peso di circa 100 g)
  • CON PROSCIUTTO E PROVOLA: da aggiungere a pezzetti nell’impasto
  • CON SPINACI: precedentemente scottati e sminuzzati
  • AL LIMONE: aggiungete all’impasto il succo di mezzo limone e la scorsa grattugiata

No Replies to "Polpettone nella slow cooker"

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

    Instagram
    Pinterest
    fb-share-icon