|  |  | 

Ravioli di zucca e salsiccia con crema di broccoli

Oggi vi propongo un primo corposo e saporito: ravioli di zucca e salsiccia con crema di broccoli.

OVVIAMENTE questa ricetta è stata preparata il mese scorso, prima della nascita di Riccardo. In questo momento ho pochissimo tempo libero… anzi diciamocelo di tempo libero non ne ho! Il post lo sto scrivendo mentre allatto O_o Riccardo è nato da poco ma ho già scoperto in me delle innate doti acrobatiche che mi consentono di fare più cose contemporanemente.
Questi ravioli comunque sono un’ottima e saporita idee per le feste imminenti. Vi state preparando al Natale 2013? 🙂

La Ricetta

Ingredienti per 4 persone

 Ingredienti per la pasta
400 g di farina 00
4 uova
1 pizzico di sale

Procedimento

1. Disponete la farina sulla spianatoia creando un incavo al centro in cui andrete ad aprire le uova. Lavorate energicamente sino ad ottenere un composto compatto.
2. Avvolgete l’impasto con della pellicola trasparente e fate riposare 30 minuti.

 

 

Ingredienti per il ripieno
400 g di polpa di zucca
4 salsicce
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
60 g di parmigiano
olio evo
1. Cuocete la zucca con la buccia in forno a 200° per 30 minuti.

2. Una volta cotta fatela intiepidire, poi prelevate la polpa e frullatela.

 

3. Rosolate la cipolla sminuzzata il un filo di olio.

4. Unite le salcicce private della pelle e sgranate. Rosolatele per un paio di minuti, sfumate con il vino e poi portatele a cotture (ci vorranno 4/5 minuti).

5. Frullate la salsiccia insieme alla crema di zucca ed al parmigiano.

6. Stendete la pasta usando un mattarello o aiutandovi (come me…) con l’apposita macchina. A seconda del tipo di stampo che userete ritagliate la pasta necessaria a formare il raviolo.

7. Riempite con il ripieno e sigillate.

8. Proseguite sino ad esaurire la pasta ed il ripieno.

 

 

Ingredienti per la crema di broccoli
500 g di broccolo
brodo vegetale
1 cucchiaio di panna fresca

1. Tagliate il broccolo (io ho usato quello romano) in cimette e ricopritele di brodo vegetale (per la ricetta del brodo guarda qui). Cuocete per una quarantina di minuti.

2. Frullate il composto aggiustando di sale.

3. Aggiungete la panna per rendere la crema più morbida.

 

Una volta cotti i ravioli serviteli su un letto di crema di broccoli.

 

P.S. Approfittando di uno sprazzo di sole abbiamo portato Riccardo a fare una piccola passeggiata per fargli vedere il quartiere.Visto il freddo però lo abbiamo super imbacuccato

 

Riccardo però non era molto felice così intabarrato…

La sua mammina invece sì (e non pensate subito che sono stata mezz’ora a ridere di lui… no no 😛 )

 


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2015© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

26 Commenti

  1. Dani, quando ho visto che avevi pubblicato, ho detto: ma come fa??? Con un bimbo piccolo a casa? Anche se la ricetta l'hai preparata prima del suo arrivo sei stata davvero brava, io non sarei riuscita neanche ad accendere il pc…un abbraccio a tutti e complimenti per la ricetta!!!, bacio
    Maddy

  2. Ciao carissima neomamma stupenda! Non oso immaginare la gioia e la felicità 🙂 Siete stupendi… la tua pasta per quanto buona passa in secondo piano… ma son sicura che capisci bene hehehe Baciotti

  3. Ciao Dani, che belli siete tu e Riiccardo :))
    La ricetta è gustosissima, zucca e salsiccia insieme sono perfetti e la crema di broccoli ci sta benissimo!!! Brava!!!
    Bacioni…

  4. Te l'ho già detto che siete bellissimi, vero? <3
    Sono così felice per te, per voi, Dani. E' stato così emozionante vedere Riccardo e voi così felici ^_^
    La ricetta è bellissima, ma l'ultima foto lo è ancora di più!

  5. Io li adoro quando stanno imbalsamati come i salsicciotti… sembra che pensino: "Te la farò pagare!!!" Riccardo splendido (penso di non essere l'unica a dirtelo) ma anche i ravioli sono belli! Un bascione!

  6. Ma che belli che siete!! Posso capire che il tempo adesso sia proprio pochissimo però poi ci si prende la mano con i tempi. Goditi l'angioletto più che puoi 🙂

  7. Ciao mamma del bellissimo Riccardo. Siete stupendi.
    Ci credo che Riccardo non era contento di essere coperto così. 🙂

    L'abbinamento dei tuoi ravioli di zucca con la crema di broccoli mi piace molto.

    Smack

  8. Che fagottino bianco, troppo bello! Dentro un bozzolo! 🙂
    Vi penso e grazie per mostrare foto di voi, così sappiamo come stai/state! Sarà un Natale specialissimo, Dani, te lo ricorderai per sempre… 🙂

  9. Ahahahahha ! La precisazione mi sembra più che doverosa 🙂 Buonissimi i tuoi ravioli…ma quel che conquista davvero è quel fagottino tutto imbacuccato ! Ma che meraviglia è ??? Ti abbraccio dolce mammina <3

  10. Tesoro quanto siete belli!!!!!!!!!!!! Ma sai che anche io Sara la imbaccucavo tantissimo, solo che lei aveva una tuta della chicco con gamba e braccia, però a pensarci bene aveva 3/4 mesi perchè lei è nata in ottobre. Comunque Riccardo è da mangiarselo di baci !! Le acrobazie vengono d'istinto come tante altre cose che scoprirai man mano, però cerca anche di riposare mentre lui dorme, tra un pò l'adrenalina passa e inizi a sentire la stanchezza. Certo ci vorrà un pò prima che rifarai la pasta a mano ( deliziosi questi ravioli) ma vedrai che presto riuscirai a organizzarti e a ricominciare a trovare il tempo per cucinare! Mi piace l'idea di te che mentre allatti navighi in rete…fa molto super mamma tecnologica 🙂
    bacioni
    Alice

  11. Ahahahaahah Daniela, non so se mi fa più ridere lui così conciato o l'idea delle tue acrobazie! Io ho visto mia mamma, le trapeziste del circo sono principianti in confronto! Ma dice che quando si diventa mamme, noi donne siamo capaci di tutto (come se già non lo fossimo prima 🙂 )
    Un bacione mega galattico a te e al piccolo…
    Berry

  12. Sono felicissima per te cara che inizi questa bella avventura con il tuo tenerissimo amore (ma che grande che e'!!!) Questi ravioli sono raffinati e deliziosi.Li vedo bene per il pranzo di Natale.

  13. Ma quanto siete belliiiiiiiii <3 <3 <3 Tesoro, sono felicissima di rileggerti e questi ravioli sono fantastici, devono essere strabuoni! Un abbraccio e un bacino a Riccardo <3

  14. Amore lui!!!!!! Supercoperto tesoro!
    Io la mia bimba l'ho sempre portata fuori, la pediatra mi diceva di no solo quando c'era nebbia, per il resto fa bene prendere un pò d'aria…
    Meravigliosi quei ravioli e presentati in maniera molto chic, bravissima.

  15. Siete tenerissimi tu e il tuo piccolino :)….quello delle neo mamme è un periodo impegnatissimo ma straordinario, goditelo tutto tesoro. Un abbraccio grande e te e l'imbacuccato 🙂

  16. Complimenti per il pupo 🙂 è un amore di fagottino! E complimenti per il lavoro di foodblogger che riesci a svolgere nonostante immagino sarai così impegnata 🙂
    Un abbraccio ad entrambi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.