fbpx

Pasta zucchine robiola e pancetta

Oggi vi propongo un primo veloce e sfizioso: pasta zucchine robiola e pancetta.

Per mangiare bene basta davvero poco, non sono necessari ingredienti strani o preparazioni astruse.

Alle volte un buon piatto di pasta lo si può preparae co poche semplici mosse. Basta seguire poche semplici regole per una corretta cottura degli ingredienti e, soprattutto, scegliere materie prime di qualità.

A partire dalla pasta! Scegliete marchi italiani. Non voglio addentrarmi in un discorso nazionalista, ma siano noi i veri cultori della pasta quindi chi meglio di noi è in grado di produrla di buona qualità?

Le zucchine sono disponibili ormai tutto l’anno. Nel periodo invernale sono più costose e meno saporite, ma se come me avete un figlio che mngia solo quelle non avrete problemi a comprarle. Ricordate di scegliere uelle dalla CONSISTENZA SODA al tatto. Nel caso in cui siano mollice si tratta di zucchine vecchie, quindi desistete.

Per quanto riguarda la pancetta, invece, fatevene sempre tagliare un bel pezzo fresco. Prima di tutto spenderete meno che comprando quella già confezionata e poi in termini di sapore non c’è paragone!

pasta zucchine robiola

La robiola un formaggio tutto italiano

La robiola è un formaggio a psta molle prodotto con latte vaccino o caprino (in alcuni casi anche misto) e con caratteristiche diverse in base alla zona di origine.

Si tratta di un prodotto tipico dell’Italia settentrinale, soprattutto di Piemonte e Lombardia.

In commercio si trovano robiole:

  • FRESCHE: stagionate per pochi giorni, presentano una psata di colore bianco molto cremosa dal sapore delicato e senza crosta
  • STAGIONATE: presentano una pasta più compatta, ma sempre morbida, e sono ricoperte da una sottile crosticina color paglierino con un sapore più deciso

Per questa ricetta si presta sicuramente meglio la robiola fresca.

La robiola può essere utilizzata in moltissime ricette. Ad esempio nelle tartellette con la zucca, per condire dei salatini di pasta sfoglia, oppure per una mousse al salmone!

Ricetta Pasta zucchine robiola e pancetta

pasta zucchine robiola e pancetta

 Ingredienti per 2 persone

180 g di farfalle
3 zucchine
150 g di robiola
80 g di pancetta dolce tesa
olio evo
sale

Come si prepara la pasta zucchine robiola e pancetta

cuocete le zucchine
Cuocete le zucchine (che avrete preventivamente grattugiato con una grattugia dai fori larghi) con due cucchiai di olio e 100 ml di brodo vegetale (per la ricetta vedi qui, ma ovviamente in caso di necessita fate ricorso al dado!) per 10 minuti.
frullate
Frullate le zucchine con la robiola e un pò di olio.
rosolate la pancetta
Rosolate la pancetta tagliata a cubetti in un filo di olio fino a quando il grasso non sarà diventato trasparente,
amalgamate
Unite la crema alla pancetta e fate amalgamare i sapori a fiamma dolcissima per alcuni minuti.
mantecate la pasta
Scolate la pasta e fatela saltare con il condimento unendo un pò di acqua di cottura.
Impiattate e servite 🙂
pasta zucchine e robiola
pasta robiola e pancetta
P.S. Sino ad ora mi ero contenuta. Ma cercando una culletta mi sono imbattuta in questa piccola giacchetta e mi sono lanciata…

Poi alcuni giorni dopo mi sono innamorata di questo lampadario

E’ finita, questo è solo l’inizio delle spese per il piccoletto…

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2015© Daniela Vietri – All Rights Reserved

25 Replies to "Pasta zucchine robiola e pancetta"

  • comment-avatar
    Ennio Z. 26 Agosto 2013 (8:46 am)

    Mi segnerò la ricetta di questa pasta…mi piace veramente tanto!!! 🙂
    Come anche il lampadario…originalissimo!!! 😀

  • comment-avatar
    Francesca P. 26 Agosto 2013 (9:25 am)

    Che bello immaginare che la creaturina mangia, attraverso di te, tutte queste cose buone… 😀
    Ho seguito da vicino la gravidanza della mia amica Federica, è vero che le caviglie scoppiano e la pancia pesa, ma le emozioni di questi nove mesi sono uniche… e fare shopping poi è così divertenteeee! 🙂
    Vi bacio… a tutti tutti, umani e felini!

  • comment-avatar
    m4ry 26 Agosto 2013 (9:50 am)

    Ciao panzona bella 😉 Sono felice di sapere che sei serena..certo, immagino che l'estate enfatizzi un po' i "fastidi" legati alla gravidanza, ma tutto sommato, ti sento bella pimpante 🙂
    La tua pasta mi piace tantissimo..amo le zucchine, e ne ho fatto scorpacciate assurde 🙂
    Ti abbraccio :**

  • comment-avatar
    Ileana Pavone 26 Agosto 2013 (9:55 am)

    Dani sei bellissima con il pancione, ho visto le foto su fb ^_^
    Questa pasta poi la adoro, spesso faccio qualcosa di simile con la ricotta, ma con la robiola dev'essere deliziosa! un bacione grande!

  • comment-avatar
    Semplicemente Cucinando 26 Agosto 2013 (1:36 pm)

    la noia di avere la pancia con il caldo, ma….ti ripagherà in tutto e per tutto.
    bella questa pasta, le zucchine così mi piacciono da matti!

    Un bacio all'intruso 😉
    Laura

  • comment-avatar
    Ale 26 Agosto 2013 (1:44 pm)

    come ti capisco, per me la gravidanza è stata un incubo: un sacco di problemi, vomito fino al sesto mese e non avevo voglia di nulla! buonissima la tua pasta! brava dani e bentornata! riposati adesso che puoi… bacio!

  • comment-avatar
    Paola 26 Agosto 2013 (2:39 pm)

    Bentornataaaaaaaaa a te e il cucciolino 🙂 Non posso pronunciarmi sulle gravidanze, considerando che non ho esperienza diretta, ma sono sicura che al di là delle caviglie gonfie è un'emozione vedere il pancino che piano piano cresce e immaginare che lì c'è una nuova vita *.* E poi che fortuna che avrà se la mamma è capace con poco di tirargli fuori sto ben di Dio di pasta *.*
    Oggi ho mangiato la pasta con le zucchine cremose, a leggerla prima ci aggiungevo robiola e pancetta.. Sarà per la prossima volta 😀
    Baciotti 😀

  • comment-avatar
    ~ Inco 26 Agosto 2013 (2:49 pm)

    Tanti auguri a te e al tuo piccolino.
    Approfitto per mangiare un bel piatto della tua pasta.
    baci.
    Inco

  • comment-avatar
    Cuoca Pasticciona 26 Agosto 2013 (3:13 pm)

    Tantissimi auguri per la futura nascita, devi essere emozionatissima ^_^
    Mentre mi godo questo buon primo piatto aspetto le foto della Grecia, mi piace tantissimo e sono proprio curiosa 🙂 A presto!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

  • comment-avatar
    Patalice 26 Agosto 2013 (4:04 pm)

    Una domanda…
    come poter sostituire la pancetta, che non mi piace per niente?

    • comment-avatar
      daniela 26 Agosto 2013 (6:10 pm)

      Potresti usare del prosciutto crudo a listarelle, che secondo me ci sta altrettanto bene. Comunque la crema in sè è molto saporita, quindi la pancetta se vuoi puoi eliminarla del tutto! 😀

  • comment-avatar
    Luisa Piva 26 Agosto 2013 (4:08 pm)

    ahahah mi fai morire! grande! hai detto quello che ognuna vorrebbe dire 😉
    dai.. tieni duro.. poi l'emozione e la felicità sarà così grande da ripagare tutto!
    baci.. e mentre tu ti lamenti io allungo la mano e vado di forchettata!

  • comment-avatar
    Babe - La Cucina di Babe 26 Agosto 2013 (4:35 pm)

    Si ma io credo che tu sia strabella con pancione, caviglie gonfie etc.
    Ecco.
    E un bacino a te e un po' di pasta a me.

  • comment-avatar
    Ely 26 Agosto 2013 (5:49 pm)

    Bentornata stellina!! <3 A te e al tuo pancione! Sei dolcissima nel comperare già delle cosette per lui.. coraggio, manca poco, resisti! Chissà che angioletto poi stringerai tra le braccia! Cerca di stare quieta quanto puoi e.. anche da stanca devo dire che crei piattini niente male! <3 Una bontà questa pasta.. delicata e sognante come te 🙂 TVTTTB!

  • comment-avatar
    Susy Bello 26 Agosto 2013 (6:12 pm)

    Cara, sicuramente il caldo non aiuta chi ha il pancione come te, ma a tutto c'è un prezzo da pagare! Io ho due figlie e ti capisco benissimo, era tutto PESANTE e FATICOSO da fare. Almeno la voglia di cucinare ti è tornata anche perchè tra qualche mese ti dovrai cimentare in pappe e pappette! Che bello!!!
    Golose le tue farfalle!
    Un salutone Susy

  • comment-avatar
    F. 26 Agosto 2013 (7:22 pm)

    Bentornata! Vedrai che poi il piccoletto ti darà tanta, tanta gioia. Bellissimi gli acquisti e buonissima la pasta! Un bacio, Fede.

  • comment-avatar
    Valentina 26 Agosto 2013 (7:45 pm)

    Ciao Daniiiii bentornata! 🙂 Mi sono innamorata del lampadarioooooo *_* bellissimo <3 Dai, ti è tornata la voglia di cucinare e tra poco abbraccerai il tuo piccolo! 🙂 <3 Buonissima questa pasta, amo le zucchine 🙂 Un abbraccio grande! :**

  • comment-avatar
    La mia cucina improvvisata 26 Agosto 2013 (8:11 pm)

    Ciao, ti invito a partecipare alla mia rubrica improvvisata di questo mese: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/08/il-vincitore-di-luglio-e-la-mia-cucina.html, se ti va ovviamente… baci e a presto, Martina

  • comment-avatar
    Cinzia 26 Agosto 2013 (11:53 pm)

    aaaaaahhhh bellissimo il lampadario mi piace un sacco…e anche la tua ricetta très jolie….buon proseguimento col tuo pancione la penso come te su quello che hai scritto….baciii

  • comment-avatar
    Andrea 27 Agosto 2013 (4:31 pm)

    E meno male che i bengalesi non li hanno rimandati a casa loro sennò niente crema di zucchine! Bentornata e tanti auguri al tuo pancione ^_^

  • comment-avatar
    Natural Photography 27 Agosto 2013 (7:22 pm)

    questa la devo provare!!!! ottima ^_^

  • comment-avatar
    elenuccia 28 Agosto 2013 (7:15 pm)

    Non sono mai stata a creta, deve essere deliziosa come ogni isola greca. In effetti la cosa più difficile per noi italiani è stare lontano da un buon piatto di pasta per più di una settimana 🙂
    Anche io ho un negozietto di bengalesi vicino a cui con cui ho salvato un sacco di cene. Mi piace l'idea della crema di zucchine fatta con la robiola, credo di non averla mai usata per mantecare la pasta

  • comment-avatar
    elenuccia 28 Agosto 2013 (7:16 pm)

    Dimenticavo…il lampadario è davvero delizioso e molto originale. Si proprio bellissimo

  • comment-avatar
    Tantocaruccia 29 Agosto 2013 (6:52 am)

    E' bello il tuo essere disincantata, odio quelle persone che dicono che la gravidanza è solo meraviglia, uccellini, nuvolette, prati verdi ecc ecc…
    Curiosa di vedere le tue foto di Creta, cara Dani! Intanto vedo che non rinunci al blog nonostante "lo stato di grazia" e questo mi piace 😉
    Smuackete e a presto!

  • comment-avatar
    Sontyna 29 Agosto 2013 (8:12 am)

    Questa ricetta è da provare assolutamente! 😉
    ….e tanti auguri per il tuo piccolino in arrivo ♥ goditi ogni secondo di questi momenti irripetibili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Instagram