| 

Orzotto alla crema di zucca e nocciole

Oggi vi propongo un comfot food: orzotto alla crema di zucca e nocciole.

Penso di avervi già detto tante volte che AMO la zucca! E’ così versatile e sempre ottima sia nei primi che nei secondi, per non parlare dei dolci!
Ma amo moltissimo anche l’orzo quindi combinando insieme i due ingredienti in un esperimento estemporaneo ho ottenuto un grande risultato!

Orzotto alla zucca : un metodo di cottura che ne esalta il sapore

L’utilizzo del termine orzotto non è casuale.
Infatti ho cotto l’orzo come un risotto (volendosi esprimere in termini tecnici l’ho risottato, un po come si può fare con la pasta).
In questo modo il suo sapore si accresce ed allo stesso tempo l’orzo diventa più cremoso assorbendo poco alla volta il brodo. Mi raccomando se potete il brodo vegetale preparatelo a casa.
Nella ricetta trovate il link per preparare un brodo corposo, ma per questa ricetta va benissimo anche un brodo preparato con una carota, una cipolle e una costa di sedano fatte sobbollire per 20 minuti.

Ricetta Orzotto alla crema di zucca

orzotto alla crema di zucca

 Ingredienti per quattro persone

Ingredienti per la crema di zucca
400 g di polpa di zucca
1 scalogno
50 ml di latte
1 patata
olio evo
sale

Procedimento

1. Soffriggete lo scalogno in un cucchiaio di olio.

2.Unite la zucca tagliata a pezzetti e fate insaporire.

3. Aggiungete il latte e fate cuocere a fiamma dolcissima per 10 minuti (o fino a quando la zucca non sarà morbida).

4. Aggiungete la patata bollita a tagliata a tocchetti, salate e frullate il tutto.

5. Infine unite la panna acida (*) e fate amalgamare.

(*) Se non avete la panna acida a disposizione potete prepararla voi aggiungendo a 250 ml di panna fresca il succo di mezzo limone e poi mettendola a riposare per un’oretta su una fonte di calore (tipo un termosifone). In ogni caso andrà bene anche la panna fresca normale.

Ingredienti per l’orzotto
320 g di orzo perlato
1/2 cipolla
brodo vegetale
50 g di nocciole
olio evo
sale

1. Affettate la cipolla e fatela soffriggere a fiamma dolce per 5 minuti.


2.Unite l’orzo e fatelo tostare a fiamma viva per un paio di minuti.

3. Aggiungete un mestolo di brodo vegetale alla volta e portate a cottura (ci vorranno 25 minuti più o meno).

4. A metà cottura unite la crema di zucca.

Servite l’orzotto alla crema di zucca cospargendolo con una manciata di nocciole che avrete fatto tostare in un padellino antiaderente senza olio e che avrete sminuzzato grossolanamente.

orzotto alla zucca
orzotto con zucca

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2011-2015© Daniela Vietri – All Rights Reserved

Articoli simili

25 Commenti

  1. Mmmmm vorrei averla qui ora quella bella scodellina di orzotto alla crema di zucca, anch'io l'adoro e l'aggiunta delle nocciole mi piace molto!!! Brava Dani, bella ricetta!!!
    Buon inizio settimana e un baciotto a Riccardo…

  2. Il peggio verrà dopo! Quando sono nate le mie bambine ho letto tanto (grazie all'allattamento…) poi hanno cominciato a muoversi di più e a reclamare la mia presenza SEMPRE! Buonissimo questo orzotto, bello caldo caldo! Un bascione al picciotto!

  3. Daniiiii <3 E' vero, la zucca è fantastica, sia in versione salata che dolce! Questo orzotto deve essere buonissimo, mi piace molto e approvo il tocco crunch dato dalle nocciole! Bravissima 🙂 Ottima idea quella di leggere durante l'allattamento! 😉 Un forte abbraccio e un bacino a Riccardo <3

  4. Dani, oggi siamo entrambe vestite di arancione, ehehe! Vedrai quante belle vellutate preparerai presto anche per Riccardo! Imparerà ad amare i colori e i cibi genuini, oltre ai tuoi dolci… 🙂

  5. Questa ricettina così sana potrebbe essere una futura pappa per il tuo piccoletto, a parte le nocciole…. che invece io mangio molto volentieri!
    Una buona giornata Susy

  6. Sfondi una porta aperta con me, w la zucca e w le creme !!!!! Anch'io ne ho fatta una con le nocciole l'altro giorno, ma non di zucca !!!!! La tua dev'essere proprio buonissima. la provo di sicuro, sono secoli che non faccio l'orzo.
    Un bacione anche a Riccardo

  7. Ciao Dani, tutto bene? Io non ho nulla contro la zucca, però non la mangio mai semplicemente perché a casa mia non si mangiava mai! Però questa ricetta mi stuzzica parecchio…, magari la faccio quando viene il solito vegetariano, così l'assaggio anch'io! Un abbraccio

  8. Ma buongiorno…riposato bene ? Le occhiaie che fanno ?? 😉
    Dani cara, questo orzotto ha dei colori meravigliosi…e secondo me il sapore dev'essere ancora meglio ! Ti abbraccio :*

  9. Le cose così non vanno! Questa è una rimostranza ufficiale da parte mia e di mia figlia Sara.
    Perchè nessuna foto di Riccardo?
    Devi sapere che da quando è nato il piccolo io ti seguo come sempre ma hai un'altra follower silenziosa che non commenta , ma segue il tuo blog…non per le ricette ma per le foto del piccolo 🙂
    per cui …deliziosa la zuppa mi piace tanto l'idea delle nocciole ma….Sara ti tiene il muso!
    bacioni a Riccardo e un mega abbraccio a te
    Alice

  10. Beh che dirti??? Amo tanto anch'io la zucca e pure le nocciole che hai messo sopra! Uso molto spesso anch'io la frutta secca nei piatti salati, primi, secondi, contorni…mi piace davvero tanto sentire il croccantino 😉
    Ti mando un abbraccio Dani e un bacino al tuo piccolino meraviglioso! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.