Cosce di pollo impanate al forno senza uova

La ricetta delle cosce di pollo impanate al forno è semplicissima ed assicura un risultato croccante e saporito che piacerà di sicuro a tutti i membri della famiglia.

cosce di pollo impanate al forno

Per la precisione però io preferisco sempre utilizzare non cosce intere, ma fusi. Questo perchè viste le loro ridotte dimensioni impiegheranno meno tempo a cuocersi. Con la sovracoscia i tempi di cottura inevitabilmente si allungano e questo potrebbe comportare una cottura eccessiva della panatura.

Più in generale questa tecnica è perfetta per il pollo impanato al forno a prescindere dal pezzo che andrete ad utilizzare.

Cosce di pollo impanate al forno senza uova

La ricetta delle cosce di pollo impanate al forno che vi propongo non prevede l’uso di uova, la cui funzione viene assolta dal latte!

Non arricciate il naso, vi assicuro che il latte non solo non renderà la vostra preparazione dolciastra, ma piuttosto contribuirà a rendere il pollo morbido dentro e croccante all’esterno.

Come si fa ad ottenere questo strepitoso risultato? Semplicissimo.

Cosce di pollo marinate e impanate al forno

Vi basterà far marinare il pollo nel latte! In questo modo la carne avrà il tempo di intenerirsi e tale rimarrà anche in cottura.

cosce di pollo impanate

Inoltre in questo modo il vostro pollo sarà molto più leggero nonostante la panatura. Mi raccomando cercate sempre di scegliere polli che provengano da allevamenti controllati e soprattutto non intensivi.

Anche noi carnivori possiamo fare scelte etiche per evitare di sostenere tecniche di allevamento inumane (scusate questa piccola parentesi).

Concludeo dicendo che la marinatura della carne assicura ottimi risultati in molte ricette. Vi rimando ad esempio al pollo marinato al limone, o al pollo speziato maricchino.


Come si fanno le cosce di pollo impanate al forno

Cosce di pollo impanate al forno senza uova

Preparazione10 min
Cottura50 min
1 h
Tempo totale2 h
Portata: Secondi
Cucina: Italiana

Ingredienti

  • 2 cosce di pollo coscia e sovracoscia o 4 fusi
  • latte q.b.
  • pangrattato
  • sale
  • burro

Procedimento

  • Per prima cosa mettete le cosce di pollo a marinare nel latte. Se utilizzate delle cosce intere è preferibile privarle della pelle. Se invece (come ho fatto io) usate dei fusi questa operazione non è necessaria.
  • Fate marinare le cosce di pollo in frigo in un contenitore chiuso per 30 minuti, poi rigiratele al contrario e fatele marinare per altri trenta minuti. Chiaramente più marineranno e più saranno morbide.
  • Avvolgete la parte finale delle cosce di pollo con della carta stagnola (questo passaggio è opzionale, ma randerà più sfizioso mangiarle e comodo impanarle).
  • Passate ora il pollo nel pangrattato mescolato con il sale e fate aderire per bene la panatura alla carne.
  • Disponete le cosce di pollo in una teglia da forno e guarnite la superficie di ognuna con dei pezzetti di burro.
  • Cuocete in forno ventilato a 200° per 50 minuti circa.

VARIANTI

Mio figlio non ama i sapori forti quindi io le preparo sempre nella maniera basica indicata sopra. Ma voi potreste arricchire la panatura per rendere le vostre cosce di pollo più gustose. Vi lascio qualche suggerimento:

  • erbe aromatiche (un trito di erbette con rosmarino timo e salvia)
  • paprika dolce
  • farina di mais fioretto
  • corn flakes sbriciolati (per renderlo più croccante)

Con questi piccoli tocchi renderete il vostro pollo ogni volta diverso!

Inoltre potreste inoltre servire il le cosce di pollo impanate al forno con qualche salsina di accompagnamento (ovviamente home made) come ad esempio:

Questa è la triade che sulla mia tavola non manca mai.

fusi di pollo impanati al forno

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating